|
  

Online grazie a...

FTSE MIB

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Giovedì 20 Gennaio 2011 11:41

Raggiunto ieri e ritestato oggi in mattinata il primo l'obiettivo del movimento acendente dell'indice FTSE Mib .

In un precedente post avevamo indicato come l'uscita dal box di compressione, avvenuta con la rottura dei 20900, avrebbe potuto proiettare l'indice verso un obiettivo la cui estensione sarebbe stata pari alla dimensione del Box da cui si era usciti, circa 1000 punti.

L'inclinazione della Trend Line di breve che ha sostenuto il movimento dell'indice è particolarmente ripida e mi sembra difficile da tenere, quindi sono propenso a considerare questa un'area da cui cominciare a prendere parzialmente profitto sulle posizioni long, per rientrare eventualmente dopo un salutare storno che consentirebbe ai ritardatari di entrare . Ma l'analisi va aggiornata costantemente.

Non ci sono ancora i presupposti per reversare la strategia e l'apertura di posizioni corte al momento va considerata solo in ottica di anticipo ( quindi % di capitale basse con SL non stretti ).

La crescita dell'indice è stata guidata dai Finanziari che hanno un peso rilevante nel paniere , e questo giustifica anche la sovraperformance del nostro listino rispetto agli altri indici Internazionali.

Inoltre c'è da considerare che il recupero dei valori azionari dei titoli bancari consentirebbe di agevolare le prevedibili misure di ricapitalizazione in funzione dei paramentri di Basilea 3

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Gli articoli di SpazioTrader.it sono Copyright dei rispettivi autori
Questo articolo ti è stato utile? Considera di fare una piccola donazione per aiutarci a mantenere attivo il servizio!
Nota Importante: Questo articolo riflette l'opinione personale dell'autore e in nessun caso costituisce sollecitazione all'investimento. L'investitore che decidesse di seguirne le indicazioni, lo fa per libera scelta e a proprio rischio. L'autore del messaggio potrebbe essere in conflitto di interesse in quanto potrebbe essere possessore dei titoli eventualmente evidenziati nel messaggio stesso. Gli spunti proposti sono generalmente basati su un modello tecnico-grafico analizzato secondo le personali convinzioni dell'autore, e non possono in alcun modo sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore, che agisce a proprio rischio e pericolo.
Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Gennaio 2011 11:50