|
  

Online grazie a...

FTSE MIB

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Lunedì 21 Febbraio 2011 19:47

Analisi giornaliera dell'indice FTSE MIB      E' proprio il caso di dire : tanto tuonò che piovve

Ed è stato proprio un bell'acquazzone -3,6% in un giorno. La crisi Libica è stato il catalizzatore che il MKT aspettava per prendere un pò di fiato dopo la salita del +14,3% fino a venerdì scorso

Che sia stato un catalizzatore atteso lo dimostra il fatto che non sono scesi solo i titoli direttamente interessati dalla crisi Libica ( ENI Ansaldo Impregilo Unicredit ) , ma hanno stornato significativamente tutti i titoli dei settori che avevano meglio performato nelle prime settimana dell'anno, tanto da decretare il sorpasso -nella performance annuale- degli Assicurativi (+18,3% ) vs i Bancari (+17,45%) che avevano tirato la volata sino ad oggi.

C'era sicuramente la voglia di prendere profitto e gli Stop Loss scattati progressivamente hanno fatto il resto del lavoro.

Avevo anticipato nel commento della scorsa settimana che le Cassandre che da giorni avevano aperto posizioni short sull'indice ( continuando magari a vedersi presi gli Stop per la sfacciataggine di un MKT sempre e solo in ascesa ) prima o poi avrebbero gridato " ve lo avevo dettoooo !!

Ora, secondo me , ma lo dice il grafico , ancora non è detto proprio nulla .

Mi spiego : prima o poi uno storno ci sarebbe stato, era impossibile che continuasse a salire così ripido all'infinito. Infatti anche io è qualche tempo che pilucco piccole posizioni di leva Short sull'indice alleggerendo contestualmente le posizioni Long aperte a fine 2010 e rimananendo comunque con 1 tranche acquistata a livelli di prezzo vantaggiosi e che ci serve per poter rientrare sui titoli proprio in occasioni di storno violento come questi , avendo però un prezzo mediato al ribasso  .

In altri termini Xbear Short secondo me andava sì acquistato, MA in ottica di copertura delle posizioni long aperte durante il rialzo e progressivamente alleggerite . Un piccolo segnale di allarme era la divergenza sullo stokastico già segnalata, ma il MKT l'ha snobbata e ha continuato a salire fino ad oggi.

Veniamo ai livelli: secondo me siamo già prossimi ad un primo livello dove i valori incrociano una Trend line ribassista partita ad Ott 2009 e superata ad inizio febb. Quella Trend Line andrebbe ritestata per verificarne la validità .

Senza chiudere lo Short sull'indice, secondo me si potrebbe cominciare a incrementare o entrare leggeri su qualche titolo che  si trova su livelli interessanti (io l'ho fatto con anticipo postando l'operatività in chat, sono stato forse solo un pò pesante su ENI  ).

Il mercato non ha il conforto del Mercato USA oggi e potrebbe anche continuare a scendere rompendo al ribasso la Trend Line citata in attesa dei Future USA e del presumibile movimento al ribasso USA ,che vorrà prendere anche lui profitto.

Personalmente lo Stop per le posizione aperte oggi e alla fine della scorsa settimana lo metto al test della MM 50 che nei prossimi gg sarà prossima alla resistenza statica : in area 21650 circa . E' là secondo me che si ha la conferma di inversione , non prima .

In quel caso si chiudono i long con uno SL di circa 3%, mentre la copertura XBEAR avrà fatto il suo lavoro coprendo il rischio .

STAY TUNED

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Gli articoli di SpazioTrader.it sono Copyright dei rispettivi autori
Questo articolo ti è stato utile? Considera di fare una piccola donazione per aiutarci a mantenere attivo il servizio!
Nota Importante: Questo articolo riflette l'opinione personale dell'autore e in nessun caso costituisce sollecitazione all'investimento. L'investitore che decidesse di seguirne le indicazioni, lo fa per libera scelta e a proprio rischio. L'autore del messaggio potrebbe essere in conflitto di interesse in quanto potrebbe essere possessore dei titoli eventualmente evidenziati nel messaggio stesso. Gli spunti proposti sono generalmente basati su un modello tecnico-grafico analizzato secondo le personali convinzioni dell'autore, e non possono in alcun modo sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore, che agisce a proprio rischio e pericolo.
Ultimo aggiornamento Lunedì 21 Febbraio 2011 19:52
 

Commenti  

 
# mapokam 2011-02-23 09:59
oggi , in ottica giornaliera , Res area 22250, Supporti 1° 21650 circa e POI 21250 circa .
Il Trend principale , con i valori attuali , non è ancora compromesso, confortante sarebbe il test del 21600 dove proverei con un pò di anticipo a longare l'indice.
Qualche bancario, sul test delle MM l'ho già preso , ma Stop a vista.