|
  

Online grazie a...

EurUSD weekly e daily

Stampa E-mail
Scritto da Offear   
Giovedì 10 Marzo 2011 02:04

Euro che come ci aspettavamo e avevamo segnalato è andato a raggiungere il target a 1,40 per poi correggere a 1,386 circa. Il trend rimane ovviamente rialzista, potremmo aspettarci un test del supporto dinamico in area 1,38 con relativo consolidamente prima di ritestare il massimo a 1,40. Nel caso si confermasse sopra 1,40 target veloce a 1,42 e poi 1,43 dove dovrebbe assestarsi.

Lo scenario che si prospetta per il dollaro comincia ad essere rischioso perchè un eventuale rottura di area 1,45 potrebbe spingere l'euro facilmente verso 1,50, ma sono poco ottimista al riguardo. Credo che la forchetta di oscillazione rimarrà per un lungo periodo tra 1,30 e 1,45 salvo eventi particolare ovviamente non prevedibili al momento. Tecnicamente il primo cedimento della corsa della moneta unica sarà con una conferma del cambio sotto 1,385 a chiusura della settimana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Gli articoli di SpazioTrader.it sono Copyright dei rispettivi autori
Questo articolo ti è stato utile? Considera di fare una piccola donazione per aiutarci a mantenere attivo il servizio!
Nota Importante: Questo articolo riflette l'opinione personale dell'autore e in nessun caso costituisce sollecitazione all'investimento. L'investitore che decidesse di seguirne le indicazioni, lo fa per libera scelta e a proprio rischio. L'autore del messaggio potrebbe essere in conflitto di interesse in quanto potrebbe essere possessore dei titoli eventualmente evidenziati nel messaggio stesso. Gli spunti proposti sono generalmente basati su un modello tecnico-grafico analizzato secondo le personali convinzioni dell'autore, e non possono in alcun modo sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore, che agisce a proprio rischio e pericolo.