|
  

Online grazie a...

PIRELLI & C PC

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Domenica 03 Aprile 2011 05:49

 Analisi del titolo Pirelli & C  con grafico giornaliero . Bilancio settimanale -0,08%  Bilancio da inizio anno +3,1%

bello il grafico di Pirelli che, sostenuto dalla MM 200, da inizio anno ha offerto almeno 3 occasioni di entrata per il Trading di breve .

Siamo di nuovo in corrispondenza di livelli che hanno agito da Resistenza allinterno del Canale rialzista di breve . E i Volumi su questi livelli non sono importanti. Lo Stocastico potrebbe essere in procinto di dare un segnale di vendita .  Direi di prendere profitto , anche solo parzialmente, per rientrare eventualmente sulla conferma della rottura di area 6,4 vs i massimi di periodo.

Se invece il titolo dovesse invertire, proverei a vedere se rientra nel canale offrendoci una nuova 4° limpida occasione di Trading

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Gli articoli di SpazioTrader.it sono Copyright dei rispettivi autori
Questo articolo ti è stato utile? Considera di fare una piccola donazione per aiutarci a mantenere attivo il servizio!
Nota Importante: Questo articolo riflette l'opinione personale dell'autore e in nessun caso costituisce sollecitazione all'investimento. L'investitore che decidesse di seguirne le indicazioni, lo fa per libera scelta e a proprio rischio. L'autore del messaggio potrebbe essere in conflitto di interesse in quanto potrebbe essere possessore dei titoli eventualmente evidenziati nel messaggio stesso. Gli spunti proposti sono generalmente basati su un modello tecnico-grafico analizzato secondo le personali convinzioni dell'autore, e non possono in alcun modo sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore, che agisce a proprio rischio e pericolo.
 

Commenti  

 
# mapokam 2011-04-06 08:46
Rompe i 6,4 ieri in apertura e poi ripiega per consolidare sopra 6,3. Questa mattina sulla revisione del rating apertura in Gap Up vs i max di periodo.
Il segnale è Long e, per chi non fosse entrato sulla rottura dei 6,4 direi di attendere la chiusura del Gap e verificare la tenuta dei livelli superati di slancio prima di prendere posizione.