Banca MONTE PASCHI SIENA MPS

Stampa
Scritto da Mapokam   
Lunedì 04 Aprile 2011 18:28

Analisi settimanale del titolo Monte Paschi con grafico giornaliero. Bilancio settimanale -4,96%  Bilancio da inizio anno +4,7%

Altra giornata di passione per il titolo che subisce pesantemente la ridda di voci sulla necessità di procedere a AdC per rispettare i paramentri di basilea3.

Quello che influisce maggiormente è l'incertezza sulla reale entità dell'aumento , 1,5 Bil € sembrano non bastare , si dovrebbe procedere con almeno 2 Bil , MA esiste una alternativa: si potrebbero cedere Asset Immobiliari e cedere le quote di MPS in Bca INTESA e MEDIOBANCA.

Inoltre, proprio in chiusura di giornata arriva la notizia che per affetto dell'annullamento del filtro prudenziale su avviamento, MPS migliora il suo Core Tier One.

MILANO (MF-DJ)--Il Tier 1 di B.Mps sale di 40 punti base, attestandosi all'8,8%, per effetto dell'annullamento del filtro prudenziale sull'avviamento.  Banca d'Italia, spiega una nota, ha comunicato oggi che in seguito all'introduzione del "Decreto Milleproroghe" vengono meno le ragioni per mantenere il filtro prudenziale negativo sul patrimonio di vigilanza, individuale e consolidato, applicato alla plusvalenza netta iscritta a conto economico e relativa all'allineamento del valore fiscale e contabile dell'avviamento attuato nel 2008.

sulla tenuta della Ribassista tratteggiata viola ho provato a prendere un chip in ottica puramente speculativa, vediamo se tiene e prova a rimbalzare come ha fatto nella giornata di venerdì.

MPS ha un vantaggio rispetto agli altri istituti di credito italiani: ha una leva premiante sia all'aumento dei tassi di interesse che alla riduzione dei costi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Gli articoli di SpazioTrader.it sono Copyright dei rispettivi autori
Questo articolo ti è stato utile? Considera di fare una piccola donazione per aiutarci a mantenere attivo il servizio!
Nota Importante: Questo articolo riflette l'opinione personale dell'autore e in nessun caso costituisce sollecitazione all'investimento. L'investitore che decidesse di seguirne le indicazioni, lo fa per libera scelta e a proprio rischio. L'autore del messaggio potrebbe essere in conflitto di interesse in quanto potrebbe essere possessore dei titoli eventualmente evidenziati nel messaggio stesso. Gli spunti proposti sono generalmente basati su un modello tecnico-grafico analizzato secondo le personali convinzioni dell'autore, e non possono in alcun modo sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore, che agisce a proprio rischio e pericolo.
Ultimo aggiornamento Martedì 05 Aprile 2011 10:11