|
  

Online grazie a...

INTESA SAN PAOLO ISP

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Mercoledì 06 Aprile 2011 18:39

Aggiornamento infrasettimanale.

Se quello di Febbraio era un Testa e Spalle Ribassista che ha raggiunto i suoi obiettivi al ribasso in prossimità di area 2 ( dove in analisi settimanale avevo scritto che -anticipando - si poteve cominciare a piluccare qualcosa ) , area da cui grazie alla risoluzione della questione AdC si è sviluppato un corposo recupero , quella che si sta formando in questi gg POTREBBE  essere un potenziale TS rialzista in formazione .

Manca la seconda Spalla e la Neck line potrebbe essere all'intorno di area 2,3 ( vecchia Neck e 50% di ritracciamento di Fibo ).

ci sono però le 2 MM 50 e soprattutto 200 da violare , e non credo sarà facile. Relativamente ai Volumi siamo nella valle compresa fra i 2 picchi concentrai in corrispondenza dei valori 2,11  e  2,36

 Intanto , passata la tempesta AdC e formulato il piano industriale , cominciano ad uscire le valutazioni delle case d'Affari, tutte positive, perchè il piano sembra piuttosto condservativo .   cito le valutazioni di Equita:  il titolo Intesa Sanpaolo vale post diluizione 8 volte gli utili 2012 e 0,9 volte il tangible book value. La crescita degli utili e la bassa rischiosità della banca giustificano un target price a 2,8 euro, rivisto oggi al ribasso da 3 euro per tener conto dell'aumento di capitale (rating buy confermato), prezzo obiettivo che significa 11 volte gli utili adjusted, 1,2 volte il TE a fronte di un RoTE dell'11,6%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Gli articoli di SpazioTrader.it sono Copyright dei rispettivi autori
Questo articolo ti è stato utile? Considera di fare una piccola donazione per aiutarci a mantenere attivo il servizio!
Nota Importante: Questo articolo riflette l'opinione personale dell'autore e in nessun caso costituisce sollecitazione all'investimento. L'investitore che decidesse di seguirne le indicazioni, lo fa per libera scelta e a proprio rischio. L'autore del messaggio potrebbe essere in conflitto di interesse in quanto potrebbe essere possessore dei titoli eventualmente evidenziati nel messaggio stesso. Gli spunti proposti sono generalmente basati su un modello tecnico-grafico analizzato secondo le personali convinzioni dell'autore, e non possono in alcun modo sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore, che agisce a proprio rischio e pericolo.
Ultimo aggiornamento Giovedì 07 Aprile 2011 11:54