|
  

Online grazie a...

FTSEMib settimanale

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Martedì 31 Gennaio 2012 18:48

Si chiude con 4,9% il primo mese dell'anno: il tradizionale rally natalizio sembra essere scivolato in Gennaio questa volta e questo fa ben sperare almeno per la prima parte dell'anno. Analoghe performance positive anche per le altre borse mondiali.

per il ns indice la quota 16000 si sta dimostrando ostica da superare e,  se consideriamo che non riesce a rompere al rialzo nonostante l'euforia sui bancari ( oggi si va dal +6% di UCG ai +3 +4% di BP, BPM e ISP ) , allora si capisce come sia opportuno suggerire cautela e non cedere a facili entusiasmi.  USA oggi è stata raffreddata dall'indice Napm di Chicago e fiducia Consumatori.        Stanotte indice PMI cinese e domani carrellata di dati USA .

Direi che conviene mantenere un certo allerta nel breve. Quello che mi aspetto nel medio - sostenuto dal fiume di liquidità che anche in Febb inonderà il Mkt -  è che si possa assistere ad un allungo verso gli obiettivi indicati nel grafico giornaliero già più volte proposto , MA per il brevissimo auspicherei un ritracciamento più significativo dei 15700 visti ieri. In altri termini, personalmente penso che 16000 sia un livello da cui potrebbe essere opportuno alleggerire le posizioni Long , prendendo parzialmente profitto e aspettando un Pull Back per riposizionarsi Long sul MKT da livelli più favorevoli . In alternativa rientrerei solo col superamento con Vol e partecipazione corale dei 16200.    Sempre oculatezza sulle banche che stanno offrendo ghiotte opportunità in questi gg , ma che saranno le prime a subire - e profondamente -  anche solo temporanee fasi riflessive.

 

L'RSI sta assecondando il movimento, ma una eventuale flessione dell'indice permetterebbe all'oscillatore di poggiarsi sulla Trend Line che unisce i Min da Sett 2011 e tornare sui 44 che è il livello che ha respinto la dinamica dell'RSI sino ad ora.  Ecco spiegato perchè intravedo - in presenza di una difficoltà a superare 16000 - una possibilità che si torni verso il vertice del vecchio triangolo di consolidamento laterale 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Gli articoli di SpazioTrader.it sono Copyright dei rispettivi autori
Questo articolo ti è stato utile? Considera di fare una piccola donazione per aiutarci a mantenere attivo il servizio!
Nota Importante: Questo articolo riflette l'opinione personale dell'autore e in nessun caso costituisce sollecitazione all'investimento. L'investitore che decidesse di seguirne le indicazioni, lo fa per libera scelta e a proprio rischio. L'autore del messaggio potrebbe essere in conflitto di interesse in quanto potrebbe essere possessore dei titoli eventualmente evidenziati nel messaggio stesso. Gli spunti proposti sono generalmente basati su un modello tecnico-grafico analizzato secondo le personali convinzioni dell'autore, e non possono in alcun modo sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore, che agisce a proprio rischio e pericolo.
 

Commenti  

 
# mapokam 2012-02-01 10:07
News Flow positivo questa mattina: i PMI Cinese, EU, Germania e Italia quasi tutti meglio delle attese. Prova di forza dell'indice > 16100. Volano le banche. Sembra che non voglia proprio rifiatare, ha preso l'abbrivio e non si può non assecondare, anche a rischio di veder scattare qualche Stop Loss come ieri su MB :-?
 
 
# mapokam 2012-02-03 17:35
Dati SORPRENDENTI per la bontà oggi da USA. Le borse corrono. Gli alleggerimenti che ho fatto in questi gg non mi hanno penalizzato più di tanto, visto che i maggiori rialzi si concentrano sui Bancari e in quel settore sono praticamente scarico ( ed evidentemente non è stata una buona decisione ). lascio correre i Long negli altri settori e comincio a proteggere i potenziali gain con l'ETF XBEAR sul ns indice