|
  

Online grazie a...

S&P 500

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Sabato 18 Febbraio 2012 18:21

L'indice S&P 500 ha realizzato una performance del +8,6% dall'inizio dell'anno (il +14% circa dal 19dic 2011) portandosi praticamente a solo 7punti dai Max dell'Aprile 2011.    Visto l'innegabile potere di attrazione degli indici Usa è abbastanza prevedibile che anche l'indice nostrano non possa che essere influenzato dall'andamento di Wally ( se il battito d'ali di una farfalla in Brasile può provocare un tornado in texas, pensate cosa dovrebbe provocare lo starnuto di un elefante come l'S&P per noi minuscole e cagionevoli borse europee).

Alla ricerca di una chiave interpretativa dei movimenti del ns FTSE, mi è sembrato allora opportuno dare un occhio al principale indice Usa, per vedere se trovassi delle indicazioni che potessero ispirare una interpretazione più originale delle solite per analizzare il Mercato. E data l'uggiosità della giornata ho trovato l'ispirazione per  spendere un pò più di tempo sui grafici con l'aiuto di strumenti meno scontati delle solite Trend Line.  I risultati mi sembrano per lo meno interessanti. L'esercizio è a puro scopo didattico e si fonda sulla ripetizione degli eventi.

L'oggetto dell'analisi è l'S&P, gli strumenti dell'analisi sono: le griglie del ventaglio di Gann (terreno a dir poco "minato", piuttosto ostico e del quale non sono assiduo frequentatore - excusatio non petita), e gli archi di Fibonacci.

Il primo piano di lavoro è il grafo settimanale : ho costruito la griglia facendo partire la prima Fan di gann dal minimo del 2 mar 2009. La seconda Fan di Gann al ribasso è stata puntata nella stessa data (2/3/2009) MA dal livello corrispondente al Max del 8 Ott 2007 (livello 1576).

La prima evidenza magicamente interessante è che S&P ha realizzato il Max sino ad oggi non ancora eguagliato il 2Magg 2011.... ESATTAMENTE CORRISPONDENTE AD UN ANGOLO DI SET UP  ( incrocio di 2 linee ).

Passando all'analisi del grafo giornaliero - dopo aver sottolineato che abbiamo assistito ad un Golden Cross ( la MM 50 incrocia al rialzo la MM 200 ) e che dovrebbe essersi già esaurito il Sequential di DeMark (13° giornata di Sell Countdown ) ho provato a studiare il movimento dell'indice in termini di Valore e Tempo con gli archi di Fibonacci. Nel movimento ascendente in essere dal 4 Ott 2011 ci sono stati sino ad ora 2 soli ritracciamenti : in Nov e poi in Dic 2011. ENTRAMBE  i ritracciamenti sono stati del 61,8% di Fibonacci. Ho poi risettato la griglia dattandola al time frame giornaliero: la prima parte dal Min di Ott 2011, la seconda - corrispondente data - MA dal Max di Aprile 2011 a 1370.

Ora, se assumiamo che l'indice si comporti nella stessa maniera .... nei primi gg della prossima settimana POTREMMO intercettare un Max che corrisponderebbe a:
- lo stesso
angolo di Set Up (incrocio di 2 linee) del grafo settimanale

-
Doppio Max con quello del 2 maggio 2011
- Test della 1x1 della Fan ascendente di Gann sulla quale armonicamente si sono mossi i Valori sino ad ora.
Potrebbe poi ripetersi un ritracciamento del 61,8%, che lo porterebbe ad incrociare l'arco di Fibonacci corrispondente, attorno alla metà del mese di Marzo . Sorpreso

Per tornare alle vecchie care Trend Line , più prosaicamente , è ragionevole immaginare che sul test del doppio Max un possibile ritracciamento trovi i primi livelli di Supp in area 1320 circa ( 23,6% di Fibo ) e poi 1290 circa ( 50% di Fibo )

non ci resta che osservare l'evoluzione

PS: i primi 2 grafici sono ricchi di oggetti e forse poco visibili, me ne scuso

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Gli articoli di SpazioTrader.it sono Copyright dei rispettivi autori
Questo articolo ti è stato utile? Considera di fare una piccola donazione per aiutarci a mantenere attivo il servizio!
Nota Importante: Questo articolo riflette l'opinione personale dell'autore e in nessun caso costituisce sollecitazione all'investimento. L'investitore che decidesse di seguirne le indicazioni, lo fa per libera scelta e a proprio rischio. L'autore del messaggio potrebbe essere in conflitto di interesse in quanto potrebbe essere possessore dei titoli eventualmente evidenziati nel messaggio stesso. Gli spunti proposti sono generalmente basati su un modello tecnico-grafico analizzato secondo le personali convinzioni dell'autore, e non possono in alcun modo sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore, che agisce a proprio rischio e pericolo.
Ultimo aggiornamento Domenica 19 Febbraio 2012 19:21
 

Commenti  

 
# mapokam 2012-02-21 17:31
ore 17,25 DOW tocca 13000 da Maggio 2008. Vediamo se sarà il Max da cui far partire uno storno . Il primo tassello dello scenario che ho disegnato si realizza.... ma era la parte più semplice dello scenario. Se confrontiamo 3 grafici ( USA DAX e FTSE ) ci rendiamo conto quanto siamo rimasti indietro= calma e gesso , nessuna fretta. Noi chiudiamo con un bel Hanging man sul doppio Max di breve: FTSE=inutile affrettarsi a rientrare Long, seguiamo