|
  

Online grazie a...

S&P e DAX

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Domenica 24 Giugno 2012 16:55

21sett aggiornamento: S&P500 e EuroSTOCK 50  in congestione laterale. La rottura ci indicherà la direzione

DAX 14 settembre : sta facendo braccio di ferro con TL di Resistenza veramente significative, quindi è da seguire con attenzione.

S&P invece ..... sembra non fermarlo più nessuno fino alle presidenziali !!!

DAX aggiornamento 6sett:  superata di slancio la Resistenza dinamica partita dal Maggio 2011. Prossimi appuntamenti 7360 ( ribassita di Lungo partita dai Max 2007 ) e poi 7600 ( Max del Maggio 2011 ). E' evidente che gli ostacoli al rialzo ora sono numerosi e significativi. QUINDI , mantre fino ad oggi ho guardato sempre con favore l'indice Teutonico, ora suggerisco cautela, i margini ci sono ma sono sempre più rischiosi e risicati

DAX aggiornamento settimanale17agosto : a quota 7000 si incrociano 2 Trend line di Medio periodo, quasi ad indicare il punto di ristoro di tappa. A 7400 c'è la Resistenza dinamica di Lungo. sale senza storni significativi dall'inizio di Giugno . Già da Maggio avevo scritto che l'indice tedesco mi piaceva più del nostrano. Ho sofferto un pò ma poi sono stato ripagato.Personalmente ho già liquidato ,un pò in anticipo , ed ora sono Flat

 

aggiornamento 11agosto : test e ripartenza , lo auspicavo nel precedente aggiornamento. Si continua a puntare ai Max di marzo

aggiornamento 2agosto: breve riepilogo : in RIALZO ininterrotto da Ott 2011. Solo 3 storni e tutti e 3 pari al 61,8% di ritracciamento .

Ora siamo alla rottura rialzista del recente canale ribassista da Aprile , rottura dei recenti Max e poi Pull Back sulla vecchia Trend line di Resistenza.Possibile conferma del segnale di inversione. BENE . Ora però deve proseguire al rialzo. Rompere definitivamente 1360 che corrisponde alla ipotetica neck line del Testa e Spalle intravisto in Giugno. Obiettivo è il ritorno sui Max annuali . Obama spinge per garantirsi la rielezione.

ISM e Occupazione sopra le attese degli analisti, MA il tasso di Disoccupazione NON scende e i salari medi NON salgono= dati incoraggianti ma non ancora stabilmente positivi

 

il DAX  è tornato sopra 6800 , come auspicato

aggiornamento 18luglio: Sentimento positivo che asseconda l'incremento degli indici: Dall'America arriva un flusso di dati positivo dalle trimestrali che battono nella maggior parte dei casi le aspettative ( aspettative che erano basse però , quindi facili da superare ), molto positivi i dati delle Tecnologiche . Anche il mercato immobiliare finalmente da segnali confortanti di ripresa ( e questo rassicura il settore bancario ) . Manca ancora solo il mercato del lavoro , poi la mano sarebbe servita e il ritorno vs i massimi potrebbe essere a portata di mano . Occhio che siamo ad un passo dalla conferma della rottura rialzista. Da questi livelli o si rompe con decisione e si prosegue il rialzo con slancio , opp gli investitori di breve prendo profitto sul potenziale test del doppio Max di breve , ma sarebbe solo una pausa per ricaricarsi. basta che l'EU non faccia nuovi scherzi

Anche il DAX prosegue nel suo canale rialzista di breve . Ho scritto ( anche se un pò troppo in anticipo ) che il DAX mi piaceva e continuo ad assecondare il movimento in trailig Stp , a questo punto già abbondantemente positivo. Vediamo se riesce a ritornare in area  6800 

aggiornamento 1207: Occhio agli indici principali stranieri : le Medie Mobili corrono parallele e il loro incrocio ( al rialzo o al ribasso ) sarà una indicazione significativa del Trend prossimo venturo = seguire

il DAX ha ancora un Gap aperto

aggiornamento30giugno:

a)la prossimità delle Resistenze il 20 giugno ha prodotto una presa di profitti,

b)la successiva tenuta dei supporti dinamici dei canali ribassisti un rimbalzo.

S&P avrebbe ancora qualche margine di apprezzamento MA siamo ancora evidentemente impostati al ribasso e al test delle Resistenze dinamiche del canale ribassista, quindi non mi stupirei se una parte degli investitori prendesse nuovamente profitto , finchè i minimi sono crescenti però si comperano e SOLO la rottura al rialzo del canale di breve determinerà nuova spinta rialzista prima dell'estate. Su S&P ci sarebbe anche un potenziale T&S rialzista che ha la testa proprio sul 61,8% di ritracciamento di Fibo ..... faccio notare che gli ultimi 2 strappi rialzisti sono sempre partiti da quella percentuale

Nei precedenti post avevo richiamato l'attenzione sulla prossimità degli indici Internazionali a potenziali aree di resistenza... ecco l'esito.

Entrambi hanno stornato fino al Test della MM di breve. Se regge si prosegue nella costruzione di minimi crescenti= buon segnale

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Gli articoli di SpazioTrader.it sono Copyright dei rispettivi autori
Questo articolo ti è stato utile? Considera di fare una piccola donazione per aiutarci a mantenere attivo il servizio!
Nota Importante: Questo articolo riflette l'opinione personale dell'autore e in nessun caso costituisce sollecitazione all'investimento. L'investitore che decidesse di seguirne le indicazioni, lo fa per libera scelta e a proprio rischio. L'autore del messaggio potrebbe essere in conflitto di interesse in quanto potrebbe essere possessore dei titoli eventualmente evidenziati nel messaggio stesso. Gli spunti proposti sono generalmente basati su un modello tecnico-grafico analizzato secondo le personali convinzioni dell'autore, e non possono in alcun modo sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore, che agisce a proprio rischio e pericolo.
Ultimo aggiornamento Domenica 23 Settembre 2012 19:02