Settore Bancario

Stampa
Scritto da Mapokam   
Mercoledì 07 Novembre 2012 09:17

13Nov aggiornamento : giornata di festa l'ULTIMA CHIAMATA ha funzionato e siamo già al primo obiettivo di rialzo

10Nov : davvero l'ultima chiamata per l'indice del Sett bancario. Potrebbe essere una opportunità Long per i più compulsivi , in un contesto di mercato però Ribassista

8Nov : il canale ascendente evidenziato sul grafo di ieri non ha retto, MA c'è ancora una possibilità per chi volesse cogliere una opportunità long ; di breve però, la struttura non è costruttiva . Chi volesse azzardare può cominciare con un chip Long e assecondare il movimento SE sentisse il Supp Statico.

ho indicato però tutti gli ostacoli che si troverebbe sul percorso. Per questo motivo personalmente preferisco non cavalcare questa ipotesi. Mi godo il mio Short sull'indice che sta dando soddisfazione e - al limite - prendo profitto su metà posizione se non dovesse proseguire il ribasso.

7Nov : BNP Paribas stupisce e trascina al rialzo il settore Bancario EU

Anche per il ns grafo un movimento positivo è ammissibile . L'avevo anticipato nel commento settimanale dell'indice . Vista la numerosità delle analisi sul grafo ho indicato con i 2 pallini il canale ascendente di breve che potrebbe/dovrebbe seguire . Personalmente mi aspetto massima estensione fino ad area 9500. Quello per me è un buon livello per Shortare. Una volta lasciata alle spalle l'elezione USA ... ora si comincerà a parlare di fiscal cliff, il dato tedesco di ieri è molto brutto e torneranno in voga le vicende legate a Spagna e Grecia

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Gli articoli di SpazioTrader.it sono Copyright dei rispettivi autori
Questo articolo ti è stato utile? Considera di fare una piccola donazione per aiutarci a mantenere attivo il servizio!
Nota Importante: Questo articolo riflette l'opinione personale dell'autore e in nessun caso costituisce sollecitazione all'investimento. L'investitore che decidesse di seguirne le indicazioni, lo fa per libera scelta e a proprio rischio. L'autore del messaggio potrebbe essere in conflitto di interesse in quanto potrebbe essere possessore dei titoli eventualmente evidenziati nel messaggio stesso. Gli spunti proposti sono generalmente basati su un modello tecnico-grafico analizzato secondo le personali convinzioni dell'autore, e non possono in alcun modo sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore, che agisce a proprio rischio e pericolo.
Ultimo aggiornamento Martedì 13 Novembre 2012 18:25