|
  

Online grazie a...

FTSEMib visto con gli occhi delle Banche

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Domenica 06 Aprile 2014 15:09

22maggio: nell'aggiornamento INtraday fatto nei commenti ho segnalato il retest della vecchia Trend line di Supp che ha respinto i Valori. In questi ultimi giorni di attesa dell'esito elettorale -che sta già dando i primi risultati in Olanda e UK ( non è bassa l'affluenza, non stravincono gli euroscettici)- da monitorare i Minimi/Massimi della settimana in corso.

aggiornamento grafico nello stile in cui verranno proposti durante il Week-End gli aggiornamenti grafici su tutti i titoli FTSEMib


21maggio : su base daily questo è quello che stiamo facendo. La vecchia Trend Line di Supp - ora Resistenza- passa a 20700-20880

Relativamente all'appuntamento elettorale prossimo... questo è quello che è successo lo scorso anno: discesa di oltre 1000punti, lateralizzazione estenuante in attesa dell'esito elettorale, Spike vs l'alto all'uscita dei dati, e poi.... quando hanno capito che non c'erano i numeri per fare una maggioranza, altro scrollone down di oltre 1000 punti. Di sicuro non sarò a Mercato. Altri e meno entusiasmanti impegni mi terranno lontano nei giorni a venire.



21maggio INtraday: muovendoci in laterale (l'imminente appuntamento elettorale narcotizza le contrattazioni) con il grafico orario siamo arrivati a 20550 diFuture FTSEMib (una delle 2 aree di P indicate nell'ultimo aggiornamento quale obiettivo di un rimbalzo di Breve, coincidente con 2 ritracciamenti di Fibo tracciati dagli ultimi 2 Top di breve, 12 e 15maggio). Chiusure orarie e giornaliere sopra tale quota proietterebbero il rimbalzo in corso vs area 20700-20800. Lo Stop per eventuali strategie Long ancora aperte è il minimo odierno


16maggio: dopo una mattinata interlocutoria, nel pomeriggio abbiamo allineato 4 barre ORARIE rialziste, la giornata si chiude con una Long lower Shadow (=i minimi sono stati comprati), quindi la pressione ribassista si è fermata per il momento e si può provare a tradare un ritracciamento che può avere primi obiettivi in area 20430 20550 -20700 ( sono valori del Future, visto che Lunedì si staccheranno corposi dividendi). Ho segnalato 2 ritracciamenti di Fibonacci (Blu e Rosso), e sono calcolati a partire dagli ultimi 2 più recenti top, per trovare i livelli su cui si incrociano entrambe i conteggi e dove è più probabile che approdi il rimbalzo.

Al momento non si può dire di più, e chi fosse entrato Long nel pomeriggio di venerdì o Lunedì volesse aprire posizioni multiday sopra i Top odierni avrebbe Stop loss in area 20mila ( il minimo di oggi). Vediamo che struttura impulsiva costruisce per capire se la caduta di ieri gli è bastata o si tratta solo del rimbalzo del gatto morto, quindi nuovi spunti al rialzo sono buoni per l'Intraday o per cumulare ulteriori posizioni Short di Medio. Al momento le mie strategie operative propendono per questa seconda ipotesi. Il grafico settimanale dei Bancari chiude in prossimità della mediana delle Bollinger.


15maggio: solo grafici, visto che i commenti li ho fatti in giornata e restano le considerazioni che ci siamo scambiati. i 2 livelli da monitorare (21250 e 20800) che ho ripetutamente segnalato hanno fatto il loro dovere, se non altro dichiarando con la loro violazione che non si doveva stare Long. Con una chiusura a 20420 hanno reso in un giorno i punti di una significativa espansione bisettimanale (ma era difficile aspettarselo). Chiudiamo lambendo la Trend Line di Supp di tutto il movimento annuale partito a Luglio 2013.  (link al grafo settimanale)  MEMENTO: la MM 200 passa ora a 19500.


15maggio INtraday: aggiornamento veloce intraday perché ieri sera non sono riuscito ad aggiornare e perché siamo prossimi al 2° livello di controllo per le posizioni Short .

Ieri, dopo la violazione della MM50 e del 1° livello di controllo più volte citato, non c'è stato il "tuffo" ribassista che mi sarei aspettato. Tuffo ( per usare la metafora dell'ultimo post) che è arrivato oggi, dopo la chiusura negativa USA, e poi scatenato dal brutto dato sul Pil trimestrale It tornato al 2000 ( Germania +0,8%, Francia 0%) . Stiamo in prossimità del minimo del 15 Aprile, ad un mese esatto dalla partenza del movimento mensile in corso.

la strategia è Short e, vista la scadenza temporale in corso, potrà essere alleggerita (parziale take profit) quando sui time frame orari si dovessero cominciare a costruire minimi e massimi crescenti. Alleggerita e non chiusa per le Strategie di Medio, perché sono ipotizzabili per adesso rimbalzi da ipervenduto di brevissimo, e perché il Settore Bancario SETTIMANALE sta flirtando con la Mediana delle Bollinger , che è solo il primo obiettivo del processo di risanamento della fuoriuscita di 2 barre settimanali ad inizio Aprile . MA con la violazione di 20800 di indice e sotto la mediana settimanale per il Bancario,si innesca il movimento di chiusura annuale partito per entrambi a Luglio 2013. Col calo del PIL peggiora in ns rapporto Debito/Pil, infatti lo Spread risale subito (chiude la giornata a +14%!!) e le Banche ne soffrono, e con loro il ns listino.

13maggio:  Chiusura 21255,99 praticamente sul crinale: bucata la Trend line Supportiva MA doppio minimo col 7maggio, nuovamente a lambire la MM50 che fa da ultimo baluardo, col grafico Bancario che testa per la 4° volta su 5 giorni il minimo in area 15450, solo 100 punti sopra il completamento della proiezione ribassista del box giallo.

La Long Black di oggi ( quasi una Morubuzo se non fosse stato per il colpo di coda dell'ultimo minuto di contrattazione) si candidava a innescare la violazione  Short del primo livello significativo (il secondo resta a 20800), invece si è fermata giusto sull'orlo, come un tuffatore che  sulla piattaforma prende lo slancio e si ferma appena prima del salto vorticando le braccia per tenersi in equilibrio. Ci tocca attendere ancora un po' per dirimere la battaglia fra venditori e compratori, che evidentemente ancora non si rassegnano a mollare il ns indice.


L'ultimo movimento impulsivo è partito il 15 Aprile  , quasi un mese fa, e per adesso è ancora un movimento che non ha violato il suo minimo di partenza configurandosi ancora come l'ennesimo movimento rialzista che ritraccia per ora del 61,8% (si vede bene anche sull'Oscillatore , che sembrerebbe molto prossimo a terminare la correzione per poi ripartire di nuovo al rialzo).

America e DAX di nuovo sui massimi di sempre. Dobbiamo aspettare che mollino definitivamente anche loro per darci la spinta, altrimenti per i ribassisti di Medio c'è il rischio che si ritorni a soffrire ancora per un po'.

12maggio: ennesima giornata volatile con circa 300punti di rialzo fino alle 15,30 e poi altrettanti di ribasso fino alla chiusura.

Una small black con lunga upper shadow, candela inscritta nel triangolo di consolidamento compreso fra la Trend Line supportiva di tutto il movimento Long in atto -coincidente con la MM50 day-  e la Trend line ribassista degli ultimi massimi. Il grafo giornaliero è del contratto Future

I livelli da monitorare rimangono invariati:solo il cedimento dei Supporti confermerà la natura presumibilmente distributiva del movimento laterale. Fino a quando non si verificherà questa violazione assecondata dalla successiva violazione di quota 21250 di indice non si può parlare di inversione e potremo assistere a nuovi tentativi di allungo. Ma il triangolo si sta chiudendo e non dovremmo attendere ancora a lungo per conoscere l'esito. Per adesso ancora opportune solo operazioni Intraday

9maggio : rispetto a ieri... tutto da rifare. Le uniche note positive sono che in chiusura abbiamo recuperato la Trend line di Supporto e ci siamo mantenuti al di sopra dei 21250. Quindi -seppure in un contesto debole ( trend Primario ancora Long, Secondario ribassista a massimi decrescenti e prossimo alla dinamica di Supporto )- siamo in fase Correttiva del rialzo partito a Dic 2013. I Trader di Lungo stanno alleggerendo le posizioni Long ma non hanno ancora Reversato Short, i Trader di breve prendono tanti stop e quelli bravi se non sono lesti a prendere profitto rischiano di vedersi rimangiati i gain, gli Intraday traders hanno tante occasioni e tanta volatilità per divertirsi ma devono veramente tradare 3-4 barre orarie. Solo il 29 Aprile il SuperTrend stretto ha mantenuto una direzione oltre le 8 ore; negli altri giorni si è sempre girato durante la sessione, e quando non si è girato (il 7 e 8 maggio) ha registrato spike stoppa posizione.

COMUNQUE se suggerivo cautela ai rialzisti di ieri non vedo ancora motivi per accodarmi ai ribassisti di oggi . Cerco di immaginare anche gli scenari alternativi che potrebbero disegnare figure per adesso solo ipotetiche. Mi riferisco al fatto che venerdì abbiamo ritracciato il 78,6% del rialzo del 8Maggio, e chi mi segue sa che quando vedo un ritracciamento del 78,6% metto sempre in conto la regola di cui trovate traccia qui ( ritracciamento del 78,6% = "possibili" estensioni a 161,8% e poi 261,8% )

Lo ribadisco : fino a quando non violiamo sull'Indice definitivamente 21250 da Shortare con una prima tranche , e poi 20800 .. non si può escludere una fase distributiva laterale, magari volatile, con significative escursioni. Le correzioni sono sempre insidiose. Non esiste solo l'ABC Elliottiano canonico. Ci sono anche le correzioni complesse ( ABC, ABCDE , ABC con una X di raccordo e poi  ABCDE ). Per un chiarimento più approfondito ed esaustivo vi rimando al sito del Prof Guarino di Napoli che è tra i ns siti suggeriti e che , con benevolenza, ha voluto ricambiare.

Qui l'analisi grafica del Settimanale e giornaliero, dove è facile capire perchè i livelli segnalati sono dirimenti per l'evoluzione futura.

8maggio: Long White che nel pom si riporta stabilmente sopra 21500. Nel frattempo (h18,45) Dow J. sta ritestando (doppio massimo) i Top di sempre. Per noi è fondamentale non chiudere sotto il minimo di ieri a 21250 di Indice e non violare la Trend Line di Supporto. Al rialzo va monitorata la Trend Line di resistenza dei massimi. Restano valide le considerazioni dell'ultimo aggiornamento.

Graficamente finchè quella resistenza respinge i corsi dovremmo essere in fase distributiva= si Shortano i massimi.

Sopra 22mila e poi 22200 ... ho sempre contemplato la remota ipotesi che si faccia un ultimo strappo rialzista ( tengo in memoria un ipotesi a 22250-22500, il primo obiettivo è il box verde, il secondo è il Top del maggio 201,1 e che non ho mai dimenticato di segnalare nei grafici settimanali ). Lo ritengo poco probabile ma non si può ancora escludere perché i segnali di inversione non sono scattati. Tecnicamente per i trade multiday scattano sotto i 21200 con una prima tranche e sotto 20800 con la seconda.

7maggio: questo è lo stato dell'arte. Abbiamo soddisfatto con la chiusura del 7maggio i requisiti minimi dell'analisi grafica = Sett Bancario ha testato la banda bassa delle BB e l'indice la Trend Line di Supp coincidente con la proiezione ribassista del Box ( tutta roba contemplata fra le ipotesi degli scorsi aggiornamenti).

ORA: non è detto nulla, cioè non si può parlare di fine del movimento - e contemporaneamente fine di questo Kilometrico post che dura da 1 mese - e ripartenza di un nuovo impulso FINO a quando l'Indice non si riporta stabilmente sopra quota 21500, costruendo una serie di minimi e Massimi crescenti ( Trend Rialzista).

  • Anche perché pendente sul grafico del Set Bancario ci sarebbe ancora un obiettivo più basso della proiezione inferiore del Box di consolidamento.
  • Poi non dimenticate di monitorare il grafo Settimanale del SEtt Bancario che di strada al ribasso ne avrebbe ancora da fare (e Diogene nel suo articolo su Fitch  ci ha spiegato perché.)
  • Poi ci avviciniamo alle date di stacco dividendi ( per cui bisognerebbe cominciare a fare analisi con i valori del Future che già scontano l'evento).
  • Poi ci avviciniamo alla data di passaggio della tassazione da 20 a 26% (  mi aspetto che i guadagni accumulati in questa prima parte dell'anno si liquidino pagando la tassazione minore)... INSOMMA, argomenti con cui divertirsi non mancano , c'è sempre da stare all'erta.

7maggio h 16,30: .... questo lo avevo disegnato sabato scorso


6maggio Intraday: e anche la Barra INside segnalata alle 11,00 sul rafo orario, è andata a TGT

6maggio Intraday: rispettando le aspettative ha fatto con precisione millimetrica a 21520 il retest della "tratteggiata" che avevo messo tra le ipotesi. Ora è INside nella barra oraria delle h10,00 ... bisogna seguire la rottura sapendo che porta una dote di 180 punti circa.


5maggio: giornata interessantissima oggi, soprattutto per gli IntradayTraders che hanno avuto 2 ghiotte opportunità di trading; una in prima mattinata e una nel pomeriggio. Ma partiamo dalla analisi giornaliera che lascia le considerazioni invariate rispetto ai precedenti commenti e i Valori ingabbiati nei 2 Box disegnati la scorsa settimana. FTSEMib rompe al ribasso per poi recuperare il Box nel pomeriggio. FTSE Banche invece resta circoscritto nel movimento laterale delineato in precedenza, sempre all'intorno della Mediana delle Bollinger: i livelli da monitorare restano le rotture confermate a fine giornata di uno dei 2 lati delle congestioni.

nell'intraday invece 2 bei chiari segnali, di vendita prima e acquisto poi, evidenti nel grafo orario Future. Se si osserva il movimento in corso da metà Aprile si nota 1) test ripetuto dei massimi in area 21900. 2) in mattinata violazione della Trend line Rialzista che sosteneva tutto il movimento= SHORT 3) nel pomeriggio test di un doppio minimo con Hammer rialzista= LONG.

Quello che mi aspetto adesso è  un pull back sulla linea Blu opp fino al retest della Trend Line tratteggiata ... e poi si dovrebbe scendere ancora. MA se non torna a scendere e trova forza di rompere i recenti massimi allora si riapre l'ipotesi rimasta in sospeso di nuovi Top annuali a 22250 e/o 22500 di indice.     (cioè se non scende ... allora sale ?!?!?)


3maggio: niente da aggiungere dal punto di vista grafico sul ns indice: siamo ancora nell'ombra dei 350 punti della candela verde del 29Aprile. la Tendenza è ancora sorprendentemente Long (quindi è ancora aperta  la possibilità di doppiare il Massimo o addirittura superarlo puntando a 22500), ma i tempi del rialzo stanno scadendo e quindi eventuali nuovi Top sarebbero da Shortare. Dal confronto col settore bancario non ci arrivano grandi indicazioni, perchè continuiamo a traccheggiare con la mediana delle Bollinger, in un Box di consolidamento.

Se non altro i livelli da monitorare al rialzo opp al riobasso sono chiari e sono circoscritti dai Box.

La Yellen non si è dichiarata preoccupata dei brutti dati sul Pil USA continuando ad attribuirli alle gelate invernali e proseguendo col Tapering, assecondando iIl tasso di disoccupazione scende ben al di sotto delle attese. Il problema in USA non è l'occupazione ... sono i salari: si abbassano e i consumi interni (che sono il motore dell'economia) non dovrebbero baneficiarne. Secondo me questo è il tema da monitorare per il prossimo futuro.

30aprile barra INside sul giornaliero (355 punti di dote). Ancora ingabbiati nel Box identificato negli scorsi post, (550 punti di ampiezza) . A mio avviso esiste la possibilità che si vada a fare nuovi e ultimi massimi con una ultima Onda 5 regolare. In alternativa Onda 5 l'abbiamo già fatta e - non avendo aggiornato nuovi massimi- è fallita. Lo sapremo con la violazione al ribasso o al rialzo del Box giallo.

STASERA FED    dopo la pubblicazione delle minute DowJ. viaggia stabile sui livelli di chiusura di ieri, in area di triplo massimo.

DOMANI : richieste sussidi e disoccupazione continua, poi parla la Yellen, ISM manifatturiero e Spese costruzioni


28aprile: il Lunedì ci consegna una giornata volatile e d interlocutoria, con una candela INside rispetto alla barra del 25 ( quindi, non essendo stata violata al ribasso la Trend Line tratteggiata e il box  segnalato nel precedente post, lo Short non è scattato). Il SuperTrend ha disegnato una base di Supporto, e i Minimi e Massimi di giornata odierna ci suggeriscono i 2 nuovi livelli da monitorare per impostare la prossima operatività di breve (21400- 21700 circa): Short sotto il SuperTrend, Long sopra il massimo di oggi.

N.B. per il trading Intraday.La giornata si chiude sul grafico orario con una barra INside: 140punti di ampiezza in su o in giù a seconda di dove rompe la prossima candela. Se rompesse al rialzo, ci sarebbe poi un altro pattern da seguire: il rialzo partito in chiusura del 25aprile, oggi alle 15,00 ha ritracciato il 78,6% .... in questo caso monitorare le possibili estensioni di Fibo a 161,8% e 261,8% (= quota21825 opp 22073).Per adesso è solo una ipotesi didattica. Nella sezione Educational ne faccio cenno qui


Ho scritto "operatività di breve "perché anche questa settimana è accorciata da una festività infrasettimanale che sicuramente sporcherà la lettura del movimento, Mercoledì c'è il meeting della FED, e poi le varie fibrillazioni politiche sia interne che internazionali che non potranno non influenzare offrendo catalyst  che -come al solito- saranno richiamati a piacere per giustificare movimenti sia al rialzo che al ribasso.

25Aprile: il tema da seguire sul giornaliero adesso è la fuoriuscita dal box di consolidamento in corso. Il ritracciamento a 78,6% di Fibo ha frenato l'ultimo impulso rialzista partito il 16 aprile . La settimana si ferma sul test della vecchia Trend line tratteggiata. Il livello di Swing per confermare l'inversione del trend è a quota 20800 ( un po' troppo lontano da attendere, se consideriamo che si è iniziato a scendere da 21900). Quindi, assumendosi un ragionevole rischio di andare in Stop se rifà una chiusura nel box (considerate che sono già trascorsi 6gg dalla partenza), per me lo Short scatta sotto la base del rettangolo.

sul Settimanale il tema da seguire è: dobbiamo chiudere il movimento annuale partito in Giugno 2013. Il primo semestrale si è chiuso a Dic 2013, sono in attesa dell'innesco della chiusura di tutto il Ciclo maggiore con un movimento al ribasso più corposo delle ultime correzioni. Il che non vuol dire che non si possa fare nel breve una ultima puntata al rialzo verso la mediana ( è un movimento ancora plausibile e va monitorato con le candele giornaliere), ma la violazione del canale basso della Forchetta dovrebbe darci il segnale più profittevole e meno incerto. Per intenderci la MM del biennale e del Lunghissimo periodo passa in area 18mila.



18Aprile: il grafo daily traccia il percorso del rimbalzo in corso, e in area 21680circa il 61,8% , e a 21900 il 78,6% di ritracciamento di Fibo della ultima correzione mensile che si è fermata proprio sul test della MM50.

Il grafo settimanale ci dice che il movimento annuale partito in Giugno 2013 deve ancora chiudersi con un più corposo ribasso.


16Aprile: (grafo aggiornato in Intraday h14,30 del 17aprile) il possibile rimbalzo ipotizzato nel commento di ieri c'è stato ed è stato esplosivo, traghettandoci ad una rappresentazione grafica interessante: retest dal basso (quindi da configurare come rimbalzo per il momento) della Mediana sul grafo daily del Sett Bancario . Adesso basta seguire il comportamento orario e giornaliero su questi valori= 16200 per il Sett Bancario e 21535 (top di ieri e proiezione della neck line del  vecchio T&S ribassista orario di cui abbiamo ripetutamente parlato) sull'Indice. Per confermare la prosecuzione del movimento impulsivo deve trovare la forza di chiudere oltre. Se non ci riesce si ritorna all'ipotesi: "è solo un rimbalzo,  quindi tutti i futuri massimi sono da Shortare in ottica di medio periodo (grafici settimanali postati)".

P.S. alle h14,30 del 17 l'Indice è sopra la chiusura di ieri e ha già testato e superato il 50% di Fibo. alle 16,00 dato Usa PHIL. Fed


15aprile: espletate le pratiche anticipate negli scorsi post ( obiettivo del T&S ribassista sul grafo orario, chiusura del Gap aperto tra il 27-28marzo, test della trend line supportiva partita il 4 Febb) il mercato ha prima dato un cenno di reazione sul Test della Trend Line più vicina e poi ieri ha rotto con decisione gli indugi con una Long Black espletando l'ultima pratica lasciata aperta "l'oscillatore sul grafico giornaliero lascia ancora spazi ad un ulteriore  movimento ribassista".


Potremmo essere prossimi alla chiusura del ciclo settimanale partito il 3Aprile e del movimento mensile partito il 3 marzo, quindi -dopo aver verificato la presenza di figure di inversione sul grafico orario- un rimbalzo ci può stare. La questione più rilevante diventa: dal Top del 7 Aprile possiamo decretare innescata l'inversione tanto attesa sui movimenti di più ampio respiro? ( parlo del semestrale da Dic 2013 e annuale da Giugno 2013). Cioè i rimbalzi d'ora in poi sono da shortare per il medio Lungo periodo?.

Il grafico settimanale sembrerebbe assecondare questa ipotesi (pari estensione dei 2 movimenti impulsivi sul movimento annuale). In questa ottica bisogna cominciare a monitorare SE e  COSA partirà dopo il movimento ribassista in corso in questa settimana, e come evolverà l 'eventuale prossimo movimento rialzista, per capire se nascerà già deboluccio, o vorrà andare a confondere le carte con nuovi assalti in area 22mila.

visto che il post si intitola "FTSEMib visto con gli occhi delle Banche" merita una menzione il grafico giornaliero e settimanale del Settore. sul giornaliero la Mediana è stata bucata e si dovrebbe procedere vs la Banda inferiore delle Bollinger. Sul settimanale ... ne abbiamo di strada al ribasso da fare anche solo per testare la Mediana.



12aprile: abbiamo chiuso il gap aperto dal 27Marzo con il 50% di ritracciamento di Fibo, e questo era il primo obiettivo.

Siamo al test della Trend Line Supportiva partita dal 4Febb. Quella che sostiene tutto il movimento semestrale partito a matà Dicembre 2013 passa invece in area 20500.

Se Lunedì il minimo settimanale (21063) non dovesse tenere, un possibile ulteriore obiettivo ribassista potrebbe essere in area 20900 circa ( coincidenza di 2 ritracciamenti di Fibo e obiettivo del potenziale Testa Spalle ribassista sul grafo orario).

Al rialzo monitorare invece  il comportamento al test dei 21450 circa, il suo superamento confermato in chiusura oraria e di giornata potrebbe invalidare l'obiettivo del T&S ribassista di breve e decretare finito del primo significativo movimento correttivo.



n.B. L'oscillatore sul grafico giornaliero lascia aperta per il medio una ulteriore  e più profonda fase correttiva di tutto il movimento partito a Dic 2013.


10Aprile Chiusura: dopo l'intervento di metà giornata, ripristinata nel pom la tendenza ribassista in corso e confermata dalla nuova violazione dei 2 livelli di controllo citati. Con oggi siamo al 6°giorno dalla partenza dell'ultimo movimento del FTSEMib. Banche tutte in pesante rosso(oltre -2%), ENI tiene ed in giornata è andato anche a ricentrare il 1° tgt rialzista (vedi apposito post).

Sul grafo orario c'è un bel Cup&Handle rovesciato in formazione con un obiettivo minimo di ribasso in area 21250 circa ( si vede meglio sull'Etf  XBEAR: l'indice visto alla rovescia= se XBear sale, indice FTSEMib scende).


Questa figura assume un significato SE si sviluppa al Top di una struttura rialzista ( opp sui minimi di una struttura ribassista se leggiamo l'indice rovesciato con l'Etf Xbear ). Visto  checi troviamo nel bel mezzo di un movimento ribassista in atto potrebbe anche non sviluppare completamente i suo Tgt.

in ottica giornaliera, la discriminante per la prosecuzione del movimento ribassista vs il tgt "chiusura GAP" resta la reazione dei Valori sul test della Mediana delle Bollinger  (grafo daily del Settore Bancario). La trend line che ho  disegnato sull'oscillatore fa da "segnale".

Tutto riassunto nei grafici


10Aprile h13,00: un aggiornamento volante in intraday perché -sul giornaliero- il grafo del Settore bancario ha testato millimetricamente la Mediana delle Bollinger ed è stato respinto , e sul FTSEMib i 2 livelli che avrebbero innescato ulteriori approfondimenti ribassisti sono stati violati MA -al momento- non hanno confermato il segnale , continuiamo a seguire l'evoluzione confermando la significatività su base giornaliera di quelle conferme. Se i Valori non ci chiudono sotto potremmo anche assistere ad una reazione, sempre inserita in un Trend di breve ribassista (lo Zig Zag infatti procede a massimi e minimi decrescenti), e l'obiettivo ribassista del Settore Bancario su base settimanale resta il test della Mediana a14mila circa e quello del FTSEMib la chiusura del Gap ancora aperto.



8Aprile: l'eccesso fuori Bande e il livello di Fibo citato cui avevo fatto riferimento nel precedente post sul settore Bancario settimanale hanno fatto sentire il loro effetto, mi aspetto che si punti al test della Mediana in area 14mila. sul ns indice FTSEMib finalmente abbiamo la prima candela daily significativamente ribassista (oltre 500 punti) che segue la Doji di indecisione di ieri e che arriva non più dopo un movimento settimanale (6-9gg) come in passato, ma dopo già 4gg= la forza del Trend Long Trimestrale partito a Febb comincia ad indebolirsi.


Ora abbiamo un punto di riferimento significativo per monitorare l'innesco del ribasso (21640 ultimo livello di Swing giornaliero e 21540 il minimo odierno)= sotto questi livelli-chiusura oraria e poi chiusura giornaliera- il ribasso di Medio prende consistenza.

Se dopo la chiusura di questo 4 gg dovessimo ripartire al rialzo teniamo sempre a mente l'estremo Tgt rialzista a 22500 (auguriamoci estremo,ultimo e definitivo punto di arrivo). Sotto il minimo di oggi, con un proseguimento del ribasso c'è il Gap ancora aperto da andare a chiudere. Questi sono i punti cardinali più prossimi.


Oggi giù le Banche. ENI invece tiene ancora sopra i 18€ ( a 17,7€ c'è il pull back da cui è partito l'ultimo spunto rialzista ), ma incombono le nomine degli Enti pubblici. Cominciano le trimestrali USA che sono previste meno brillanti del recente passato, infatti USA -in anticipo- ha già corretto. Ora basterebbe che i risultati battessero le caute aspettative per far ripartire i listini statunitensi.

il FMI  è cauto sulle stime crescita del PIL mondiale (+3,6%, +3,9% nel 2015), sempre guidato da USA.Per le stime sul PIL Italiano ( 0,6% e 1,1%nel 2015 ), il rischio incombente in zona EU è sempre la bassa Inflazione ( leggi deflazione) "sarebbe opportuno un allentamento monetario".

6aprile: grafo settimanale settore Bancario

la scorsa settimana avrei detto che il test della Forchetta poteva bastare: area 16200 (del grafico del settore Bancario) risultava essere una buona candidata supportata dalla Forchetta, le Bande di Bollinger e una lontana Resistenza statica.

Invece mi devo ricredere aggiungendo un canale parallelo alla Forchetta di Andrews e confidando sul 50% di ritracciamento di Fibonacci di tutto il ribasso dai top del 2009. Oltre questi riferimenti l'eccesso mi sembra veramente .... eccessivo. "timeo Danaos, et dona ferentes".

Il "dono" potrebbe essere la disponibilità della BCE a manovre di QE. Come è accaduto in USA, nonostante la crisi Sub-prime, fallimento Leheman e crisi economica, il QE ha portato 5 anni di rialzi !!! ma la situazione è più complessa di quanto si possa pensare. A questo proposto rinvio alla lettura di un interessante articolo ( è mio fratello, quindi restiamo in famiglia).

bisogna prestare attenzione agli impatti di queste eventualità: siamo tutti alla ricerca dello Short di Medio perduto, ma se cambiano le regole del gioco possono cambiare i risultati : ho cominciato a tenerne conto ad es nell' analisi sul DAX.

Conclusione : "tutti i motivi per cui penso Short,.... ma attendo conferme", ritengo pericoloso ora aprire posizioni lunghe, SOLO operazioni Short leggere di anticipo e con Stop in canna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Gli articoli di SpazioTrader.it sono Copyright dei rispettivi autori
Questo articolo ti è stato utile? Considera di fare una piccola donazione per aiutarci a mantenere attivo il servizio!
Nota Importante: Questo articolo riflette l'opinione personale dell'autore e in nessun caso costituisce sollecitazione all'investimento. L'investitore che decidesse di seguirne le indicazioni, lo fa per libera scelta e a proprio rischio. L'autore del messaggio potrebbe essere in conflitto di interesse in quanto potrebbe essere possessore dei titoli eventualmente evidenziati nel messaggio stesso. Gli spunti proposti sono generalmente basati su un modello tecnico-grafico analizzato secondo le personali convinzioni dell'autore, e non possono in alcun modo sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore, che agisce a proprio rischio e pericolo.
Ultimo aggiornamento Venerdì 23 Maggio 2014 08:07
 

Commenti  

 
# mapokam 2014-04-11 08:25
ieri sera scrivevo :"...grafo orario c'è un bel Cup&Handle rovesciato in formazione con un obiettivo minimo di ribasso in area 21250 circa " oggi in apertura batte 21256 ;-)
 
 
# mapokam 2014-04-11 11:23
TGT chiusura GAP del 27Marzo: anche questo FATTO ;-)
 
 
# mapokam 2014-04-14 10:40
.. e anche l'obiettivo del T&S ribassista sul grafo orario segnalato nel post del WeekEnd l'abbiamo praticamente raggiunto ;-)
vediamo se gli basta
 
 
# mapokam 2014-04-29 08:48
il primo obiettivo rialzista (proiezione della barra INside di chiusura di ieri) lo stiamo facendo ;-)
 
 
# mapokam 2014-04-29 13:13
.. e se non ve ne foste accorti.. abbiamo abbondantemente superato anche il primo obiettivo a +161,8% di Fibo che era a 21825 e che avevo menzionato nel post di ieri ;-)
 
 
# parra 2014-04-29 15:38
E ORA SANGUE!!!!!!!!!!!!!!!
ore 16.30 del 29/4
 
 
# mapokam 2014-04-29 17:49
Ciao Parrone ...effettivamente area 21900 è stata resistenza x 4gg su6, MA come al solito molto dipenderà dai Bancari che stanno ancora traccheggiando con la Mediana delle Bollinger, che sembra abbiano chiuso il loro ciclo Trimestrale e pare stiano facendo le prove di ripartenza. sopra 16700 sarà vita dura per gli Shortisti di breve. Altra storia per chi fosse più paziente, ma la pazienza è una virtù mooolto soggettiva :P
 
 
# parra 2014-04-30 09:21
soprattuto nel mio caso aggiungerei .... ahahhaha
stoploss scattato con micro perdita ...amen ... ma che palle ....
buon ponte mapo ... ci si legge
 
 
# mapokam 2014-05-16 12:04
ancora nessun segnale rialzista sul grafo orario a 2h. Hammer in prima barra negato da una Outiside nella seconda. Dopo 4 h non abbiamo una struttura rialzista in costruzione= ancora nessun segnale per alleggerire le posizioni Short, anche se area 20mila di Future per adesso viene "comperata" (lower shadow)." rel="external nofollow" target="_blank">
nel caso continui a tenere, si può ipotizzare che il Mercato possa provare a disegnare un Cup&Handle , opp un T&S rialzista (figure di inversione per il breve) nella congestione 20350-20mila
 
 
# mapokam 2014-05-20 08:51
dopo lo stacco dei Dividendi,aggiornate tutte le Analisi grafiche di Lungo su Settori.
 
 
# mapokam 2014-05-22 09:13
in prima mattinata la Res dinamica segnalata a 20700 ha fatto il suo lavoro: Massimo 20685 e giù. La tenuta dei 20500 prima e 20400 poi vanno monitorati per i Long che non avessero preso profitto.
 
 
# ludwigii 2014-07-07 18:56
Buonasera. Sono arrivato ieri casualmente su questo forum e sto prendendo visione delle varie sezioni, soprattutto dell'analisi sul Ftsemib, che ho trovato molto interessante e ben svolta, con prudenza, indicando le varie possibilità.
Volevo lasciare quindi i miei complimenti per mapokam, davvero molto bravo.
Seguirò con grande interesse.
A presto !