|
  

Online grazie a...

indice FTSEMib

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Lunedì 15 Settembre 2014 16:53

9Ott: altra Morubozu per il ns indice che dopo la perdita dei fantomatici 20300-20200 ( e classico retest dal basso il 6Ott) si sta avvitando al ribasso oltre il 78,6% di Fibo e non riesce a trovare catalizzatori neppure per un rimbalzo: il dato sull'Export Tedesco è disastroso ( avevamo già scritto che la crescita tedesca era basata sull'Export e non sui consumi interni -come per il resto d'EU d'altra parte) e le sanzioni alla Russia devono essere state una mazzata oltre le aspettative. Naturalmente quando la scala mobile si muove verso il basso la velocità della discesa viene amplificata. Quindi tutti gli eventi o i commenti negativi hanno un effetto amplificato. Il Bund è a rendimenti minimi, quindi si allarga lo Spread, quindi le Banche soffrono (e infatti entrano nella Kumo dell'Ichimoku che nel post sul settore Bancario speravo facesse da supporto per favorire un rimbalzo dell'indice), e Fitch scrive che "la deflazione in EU penalizza oltremodo il bancario periferico". Tutto perduto allora? Non è detto perchè il livello che fa da spartiacque è sempre il minimo di Agosto (se violato al ribasso e lasciato alle spalle) e poi conosciamo dalla storia recente USA in cui più le cose vanno peggio più le manovre monetarie si allentano, cioè più facile sarà per Draghi far passare le proprie misure contro i falchi tedeschi. E su questi pannicelli caldi le Borse in genere festeggiano nella speranza che nel frattempo il Ciclo inverta, non per merito degli economisti/politici -che non possono veramente farci nulla ("l'influenza, con le medicine passa in una settimana; senza medicine ha bisogno di 7gg")- ma per la scadenza dei termini ciclici recessivi. Ma è storia lunga e indipendente dalle strategie di Trading : lo short è vivo e lotta insieme a noi (per i Long di Medio-Lungo i punti di inversione si fanno sempre più lontani e ci tocca continuare a tradare le correzioni. L'overnight non fa dormire sonni tranquilli: questa mattina il Future ha aperto in Lap Up di 270 punti, ci vogliono nervi saldi per gestire le posizioni multiday).Quando il Vortex comincerà a convergere ci sarà un cenno di rimbalzo, per l'inversione deve incrociare.

PS per non deludere gli integralisti dell'AT: oggi barra OUTside con un range di 560 punti, la tecnica dovrebbe essere nota.

Nel fine settimana conto di aggiornare le analisi di Lungo su tutti i Settori e titoli del ns listino (faticaccia!!!)


8Ott chiusura: torno abbondantemente dopo la chiusura per verificare che , se da un lato il canale orario basso continua a reggere, dall'altro l'ipotesi che avevo prospettato ne primo pom è naufragata in un nuovo affondo (la situazione non è certo aiutata dai dati  macro tedeschi di questi ultimi 2 gg "Ordini Industria e Produzione Industriale in calo oltre le attese "). Il tempo per un rimbalzo mi sembra maturo MA , guardando un grafo daily con Ichimoku, mi accorgo che la prossima nuvola (per quanto positiva) si fa sempre più spessa e quindi meno facile da bucare al rialzo. Per questo, rispetto a quanto postato nel commento di ieri, maturo l'idea di esser stato un po' frettoloso a posizionare la prima freccia Buy sul livello 20400. Mi viene da pensare che se e quando ci arriverà potrebbe essere respinto. Sorry

di seguito grafo daily e Settimanale, ultimo time frame sul quale abbiamo perforato la Kumo e quindi , prima di uscirne, non dovrebbero esserci indicazioni operative ( ma parliamo di Settimanale per Strategie di Medio). Più interessante mi pare il grafo daily del bancario che merita attenzione perché là siamo messi meno peggio.

PS per la serie "non solo Analisi Tecnica", vi invito a leggere l'interessante intervento nella Sez Editoriali sulla questione: anticipo TFR in bustapaga


8 Ott: aggiornamento grafico veloce di metà mattinata, test del canale orario basso che per ora ha retto

mi preme però concentrare l'attenzione sul brevissimo INtraday ( grafo a 5min): monitorare la figura che l'indice sta disegnando ( Cup & Handle o Testa e Spalle rialzista ?!?!?), da verificare


7Ott: ancora nessun segnale di esaurimento della spinta ribassista, Indice che continua a muoversi nel canale tracciato e Valori che hanno bucato la Kumo daily, la divergenza sugli Oscillatori si è risolta in un giorno e ora sono riallineati alla tendenza ribassista. Restano invariati commenti e livelli indicati recentemente a cui però ora ho aggiunto un 1° Buy sopra il livello di Stop delle posizioni Short (livello che ora diventa Stop&Reverse SAR), più passa il tempo e si abbassano i minimi, più il recupero di quel livello può indicare inversione della recente tendenza.



6Ott: la divergenza sugli Oscillatori cui ho fatto riferimento nei post di commento del WeekEnd ha prodotto (grazie anche agli ottimi dati sull'Occupazione  USA di venerdì) una immediata apertura sui massimi che si è risolta in un doppio massimo sul grafo orario (h10,oo e h14,00) senza però provocare rottura e ulteriori allunghi. Chi trada Intraday potrebbe aver visto scattare gli Stop Profit sullo Short in corso ma senza reversare Long ( non è scattato alcun segnale in tal senso), chi invece mantiene posizioni multiday (e quindi opera con i dati di fine giornata) dovrebbe essere ancora in posizione Short. Nei grafo daily il movimento rientra nell'atteso, e anticipato nei commenti, pull back sulla arcinota resistenza statica (range 20200-20300)= fino a quando non la rompe al rialzo con decisione e volumi resta un segnale di prosecuzione ribassista. Sul grafico orario (Intraday e brevissimo periodo) ci muoviamo nel range compreso fra il minimo di Giovedì e il Top di ieri (SuperTrend  è girato short, ma è tarato stretto come al solito e quindi è tempestivo ma fa presto ad invertire nelle fasi di passaggio da un Trend all'altro )

è una fase interlocutoria di passaggio: può scendere ancora verso il canale basso dell'orario e delle Bollinger oppure accontentarsi di questa flessione e cominciare a caricarsi  (con laterale e/o figure di inversione, l'Oscillatore lo sta già facendo )per un nuovo spunto rialzista. Non a caso se guardo il grafico giornaliero con l'Ichimoku vedo che siamo nella Kumo (dove non ci sono indicazioni operative). La nuvola del futuro è positiva, ma se i Prezzi bucano al ribasso l'attuale Kumo scendono e nel prossimo movimento di rimbalzo si troveranno ad aver a che fare con la zona azzurra a fare da Resistenza.,per il multiday è ancora Short e si girerà al rialzo con i Prezzi sopra 21mila. Tutte le posizioni Rialziste che si volessero aprire nel range fra le 2 frecce sono operazioni di "anticipo" ( piccole size e stop in canna sulle violazioni dei Supp orari


4Ott: negli ultimi commenti ho  chiosato al termine "..i 18900 sono la discriminante ... il minimo di Agosto potrebbe fare da trampolino..." che detto in altri termini significa che potrebbe essere un minimo inviolato nel breve-medio. La considerazione dipende dal fatto che Prezzi e Oscillatori stanno raccontando 2 storie diverse, ed ovviamente uno dei 2 mente.

Il trend ribassista  del mese di Settembre è conclamato ( ho applicato uno Zig Zag per renderlo evidente) ma gli oscillatori nell'ultimo periodo non seguono l'inclinazione dei Prezzi. Naturalmente non si fa trading sugli Oscillatori che possono rimanere in divergenza anche per un periodo prolungato prima di scatenare una reazione. Gli Oscillatori non sono altro che una derivata dei Prezzi (quindi possono tranquillamente riallinearsi con le prossime eventuali candele ribassiste). Ma al momento dobbiamo non sottovalutare l'evidenza che sono in divergenza. Appena accennata sullo Stocastico e più rimarcata sul Vortex. Il Vortex misura l'accelerazione del Rialzo o del Ribasso ( cioè la distanza fra i precedenti minimi e i seguenti massimi opp tra i precedenti massimi e i successivi minimi). Mentre i Prezzi scendono allontanandosi profondamente dai precedenti massimi l'Oscillatore non si comporta nella stessa maniera. Ho messo a confronto nei riquadri il comportamento corretto che accompagna le accelerazioni ribassiste dei Prezzi e quanto invece ( nel triangolo) sta registrando adesso.


Quindi: o il coefficiente sale sopra l'ipotenusa del triangolo, o -se continua a scendere- finirà per incrociare e segnalare una nuova ripartenza rialzista. menzionato col SuperTrend ) le posizioni corte sull'indice. Vale la pena dare un occhio anche al grafico del Settore Bancario .

I livelli di Prezzo tra le 2 tratteggiate vanno monitorati per assecondare nuovi ribassi sotto il minimo di Giovedì, opp per stoppare (come ho già

3Ott: per ora prove di Pull Back sull'arcinota Resistenza statica, d'altra parte i Prezzi sono rimasti nell'ombra della candela oraria delle 16,00 di ieri fin quasi al termine della seduta. Per evitare di cadere nel loop del Trader....

...per le posizioni Short lo Stop Profit entra sopra il SuperTrend del grafico orario ( sempre che i Prezzi rimangano sopra in chiusura oraria e giornaliera). Le posizioni Long multiday necessitano di segnali che scattano a livelli per ora distanti (sopra il canale ribassista di breve e sopra 21mila)

Il motivo per cui non sono così perentorio nel prefigurare scenari apocalittici con certezza incrollabile ( come mi capita di leggere diffusamente in giro) è che -attenendomi alla più semplice e vecchia teoria di Dow " Trend ribassista= massimi e minimi consecutivi decrescenti" (e motivando così la chiosa al post di ieri)- mi stona l'interruzione sul grafico Daily e Settimanale dei massimi decrescenti innescati in Giugno ma interrotti in Settembre (4 e 19Sett). Quel doppio massimo sporco sopra il precedente massimo del 25Luglio interroppe la sequenza di massimi decrescenti. Ricordate il post di Polo e il mio disorientamento nel commentare la presunta correzione del ribasso 10Giugno-8Agosto trasformarsi in qualcosa d'altro? ( scrivevo " è andata oltre le mie aspettative"). Per riprendere il filo del ribasso, adesso deve violare i 18800, altrimenti c'è il rischio che quel minimo faccia da trampolino.

2Ott: è andata! Quella quota (area 20200) necessitava di un catalizzatore per cedere e Draghi è stato solo un pretesto (ho seguito la conferenza e non ha detto nulla di diverso da quanto già abbondantemente annunciato -si aspettavano QE di titoli di Stato prima ancora di far partire T-Ltro-ABS e Covered ?!?!?- , il fatto che in Germania non siano ancora convinti della legittimità delle misure non può essere una novità disorientante, che Lagarde preannunci una revisione al ribasso delle stime di crescita è la logica conseguenza dei dati macro -soprattutto tedeschi- usciti fino ad oggi). Su quel livello c'erano tutti gli Stop di chi aveva ancora posizioni lunghe aperte e naturalmente il Mkt si è avvitato al ribasso. Il canale ribassista disegnato nei gg scorsi e riproposto stamattina si è rivelato affidabile. La liquidità è abbondante ma manca la qualità della domanda di credito ( ci sono i soldi ma non ci sono richiedenti affidabili, lo avevamo scritto in un recente Editoriale). Negli ultimi gg mi sono limitato ad operazioni Intraday senza prendere posizioni di più ampio respiro, i segnali Long non sono mai scattati. Adesso i fantomatici 20200-300 sono una Resistenza e il ribasso ha ancora spazio per ulteriori approfondimenti nella prossima settimana.  Ho riportato l'aggiornamento dei grafici reinserendo l'Indice Bancario perché avevo scritto che aveva ancora spazi per scendere ... e mi sarebbe dispiaciuto se mi avesse smentito.


La questione più rilevante adesso è capire se reggeranno i minimi di Agosto perché i 18900 sono la discriminante fra il proseguimento del Trend Ribassista di Medio (19900 di Maggio aggiornato al ribasso da quello di Agosto) e/o la ripresa e prosecuzione del Trend Rialzista di Lungo ( dai minimi del 2012),  siamo ancora infatti sulla Trend Line Rialzista del settimanale e del mensile. Ragionevolmente, più scendiamo in queste settimane, più si allontanano gli obiettivi ottimistici di chi vedeva quota 24mila nell'anno in corso. Però dire che si andrà sotto i 18900 era possibile qualora dall'8 Agosto fosse partito solo un Pull-back, ma in un mese si è fatto 2600 punti, devo necessariamente riconsiderare possibilità alternative.


2Ott INtraday h 12,50: aggiornamento grafico sull'Indice daily e 4h, prima dell'intervento di Draghi (retorica alle 14,30). Il Top di ieri in apertura ci permette di disegnare gli estremi del canale discendente in corso. sono evidenziate le aree di Prezzo indicative per interpretare le possibili prossime tendenze: violazione ribassista della area di Supp Statica= prosecuzione del ribasso all'interno del canale tratteggiato. Violazione rialzista del canale corrisponde alla Mediana delle Bollinger= si torna a puntare verso la banda superiore. naturalmete prima di Draghi sono tornato Flat ( non sarebbe più Trading ma scommessa) e dopo i dati USA di domani sull'occupazione vediamo come chiude la settimana, mi auguro finalmente fuori dal trading range.


1°Ottobre30: il "Valzer delle Candele"  (verde-rosso) non si è smentito neanche oggi e l'area di Resistenza che avevo indicato ieri 20850, e da cui avevo scritto mi sarei  aspettato un ritorno vs il canale basso, anche se con una incursione a 20910 stamattina, ha finito per fare il suo lavoro.  Per questo ieri -nonostante la chiusura sopra la res Statica - non ho cambiato l'inclinazione del canale di breve: non mi fidavo.  Domani parla Draghi e credo che per assistere al movimento prossimo ci sarà da attendere che vengano digerite le sue parole. Resta quota 21mila la resistenza dinamica più vicina in caso di rialzo.  Sopra quella quota si gira anche il SuperTrend daily .  20200 il Supporto da non perdere per evitare avvitamento verso il basso.


NB: il dato più rilevante della giornata (e credo non si esaurirà in breve) è la dichiarazione shock della Francia. Parlo della "dichiarazione" e non della decisione, perché l'ultimo anno in cui la Francia ha rispettato il vincolo del 3% è stato nel 2007 (cioè 7 anni fa!!!) e non è un mistero per nessuno. Ma quella di oggi è una plateale rivolta ai patti sottoscritti che autorizzerà chiunque ad emulare questo atteggiamento, le conseguenze possono diventare gravissime.


Sett chiusura: +1,8% a fine giornata (nonostante Fiat), bancari ed Energia sugli scudi. Superato anche il mio obiettivo a 20850 (qualcuno mi ha fatto notare che erroneamente avevo scritto 21850!!) anche se il Future che negozia ancora dopo la chiusura del cash è tornato sotto. Adesso monitoriamo il comportamento vs quota 21mila, banda superiore del canale. Sul daily ho evidenziato la sorprendente alternanza di candele verdi e rosse di questi ultimi 6 gg, e la rottura marginale in chiusura della candela del 25Sett nel cui range ci siamo mossi negli ultimi 3gg. l'estensione di quel range proietta proprio a 21mila.  Stasera ennesima revisione al ribasso del ns PIL e Giovedì di nuovo Draghi sul palcoscenico.


30Sett INtraday h 12,50: aggiornamento di breve ancora con tf 4h. Prosegue dall'8Sett la fase ribassista sul ns mercato che fino ad ora è stata contenuta dal livello 20250 ca. Nel Brevissimo il movimento sembra essersi preso una pausa congestionando con ampia volatilità (3-400 punti daily) favorevole agli intrday Traders, ma faticosa per i Swing- Multiday traders. Per il breve: monitoro i movimenti del Mkt entro i canali disegnati nel grafico. Il segnale multiday arriverà solo alla rottura del canale: fino a quando tiene, area 20200 è un livello per l'apertura di posizioni lunghe con un ragionevolissimo Rischio/Rendimento ( lo Stop di protezione è vicino). Per il brevissimo non escludo possibili estensioni fino ad area 20850 ( 2 coincidenti livelli di Fibo: 50% del ribasso partito dall'8Sett e 61,8% dai 21250 del 19Sett) che per me dovrebbe innescare un nuovo ritorno vs il canale basso. Per il medio i 2 soliti livelli stracitati : 20200-20mila come Supp da non violare, al rialzo 21mila-21250 da superare con Volumi e lasciandoseli alle spalle per tornare all'attacco dei 21500.

N.B. oggi, fine Sett si chiude l'anno fiscale per molti gestori che in USA -per fare maquillage- da inizio settimana hanno già cominciato a chiudere le posizioni per l'ennesimo trimestre contabile positivo.


27Sett: in attesa che il Mkt ci dia una indicazione di quel che vuole fare proviamo a fissare i livelli di Prezzo da monitorare. Nel grafico sono indicati i livelli Statici (i più affidabili) e dinamici la cui violazione dovrebbe indicare la direzione. Il livello chiave risulta ancora area 20200 per il completamento di un movimento ribassista. Visto però che abbiamo concluso un movimento completo (impulso a 5 Onde e correzione abc ) e siamo in una fase di congestione, dobbiamo ancora attendere indizi per presumere le prossime tendenze: nuovo impulso rialzista ( ma deve superare prima la Tl discendente di breve e poi spingersi con decisione oltre i 21500. Opp un nuovo impulso ribassista con 5 onde al ribasso (ma deve violare stabilamente i 20200). Ultima ipotesi .. prosecuzione della congestione, e un collega (Clifford,che ringrazio) nel fine settimana mi ha fatto notare che non sarebbe una novità: lo ha fatto recentemente in Luglio.

A scopo didattico , per validare l'Analisi, metto a confronto due tecniche diverse: sopra abbiamo applicato le Onde di Elliott alla semplice analisi grafica, sotto proviamo a confrontare le indicazioni operative ( frecce rosse e verdi ) con un grafico Heikin-Ashi e con la tecnica Ichimoku ( che a breve inserirò nella sezione Educational). Vediamo se coincidono, ho lasciato le frecce nella posizione originale e vediamo se i livelli indicati sono gli stessi.

A dimostrazione della fase interlocutoria del listino sia l'Heikin-Ashi dimostra come non ci sia tendenza ( si susseguono candele di indecisione a doppie e prolungate shadow), sia l'Ichimoku conferma : siamo nella Kumo (nuvola verdina) dove non si desumono indicazioni operative . Le uniche "deboli" indicazioni sono : a) la Kumo del futuro è positiva (azzurra), b) la Kijun-Sen è inclinata positivamente e tende ad uscire dalla Kumo, ma deve respingere l'incrocio ribassista della Tenkan-Sen (la media veloce) c) in caso di fuoriuscita dalla attuale nuvola, la Chikou-Span proietta la Resistenza più vicina a 21100 circa, la successiva sopra 21400 -coincidente con i livelli segnati dall'Analisi Grafica-. Al ribasso si deve tenere conto che la nuvola nella quale ci stiamo muovendo si sta assottigliando: quindi SE la Tenkan (M veloce) incrocia al ribasso la Kijun (M più lenta) i Prezzi avranno vita facile a bucarla per posizionarsi sotto di essa - e a quel punto la Kumo del futuro positiva (azzurra) farà da Resistenza-. In ultimo da notare che le 2 analisi indicano entrambe gli stessi livelli: al ribasso l'innesco sarà dato prima dalla violazione della base della nuvola (ora siamo a 20100) e poi la proiezione delle cuspidi della Chikou-Span: sotto area 20mila .




25Sett chiusura: anticipo di qualche minuto la chiusura perchè devo scappare e domani non ci sono, quindi faccio un rapido riepilogo. I grafici sono dell'Indice. a) la banda superiore del canale disegnato stamattina ha fatto il suo lavoro e quota 20800, che era il mio secondo obiettivo indicato, è stata raggiunta. b) sul grafo daily dell'Indice stiamo chiudendo in un sandwich l'Engulfing di ieri, e torna d'attualità ( "attualità"... è da Luglio che ne stiamo parlando!!) quota 20250 (e poi 20mila, banda bassa della Bollinger). c) il grafo Bancario ha spazio per scendere ancora ( impatto sull'Indice).

I livelli da monitorare sono al rialzo 21500 al ribasso 20mila, all'interno del range -si sarà capito- trado solo il rumore e solo intraday. Troppe variabili esogene pendenti in giro per il mondo per rimanere overnight ( tensioni sul Jobs Act, Draghi parla ormai ogni giorno, USA in guerra, ....)



25Sett h 10,40: Future 15min; dopo la prima ora di contrattazione siamo ancora all'interno del canale e prossimi ad area 20800 (ma ho messo in conto una ulteriore possibile estensione). Fino a che si muove nel canale è un pull back della discesa partita il 19Sett (50% di Fibo). Sopra il canale (chisura di giornata) punta ad obiettivi ben più ambiziosi, però è prematuro adesso, procedo per piccoli passi.


Il rimbalzo è partito con la divergenza sull'Oscillatore veloce, MA con Volumi bassi; poi invece l'impulso partito nel pom di ieri è stato assecondato da Volumi coerenti (il dato USA sulle abitazioni è stato molto buono). Seguo il canale e il SuperTrend che sposta il trailing Stop sul minimo di apertura.

PS: in privato mi hanno chiesto perché mi sono spostato dai commenti giornalieri con candele daily ai time frame inferiori .... se prendo il grafo giornaliero dal minimo di fine 2013 (17700) e il Top del 2014 ( 22500) ci troviamo esattamente in mezzo al range;  voi ci vedete un Trend direzionale definito? abbiamo seguito il Trend rialzista Genn Aprile , e poi il ribassista Giugno Sett. Ora, ci sono segnali inequivocabili che i Valori si stiano dirigendo vs aggiornamento di nuovi massimi oltre 24mila opp sotto i 19mila? Comunque la candela di ieri è un bel Engulfing sul test dell'area Supportiva 20250. vediamo prima di tutto se regge e poi dove ci porta.


23Sett chiusura: (sempre con grafico 4h e 15min FutureDic2014) al termine della seduta chiudiamo sotto la fan supportiva, e questo non è un bel segno. Il minimo del 16Sett non ha arginato il covimento correttivo, e anche questo non è un bel segnale. Però non abbiamo accelerato al ribasso, e questo potrebbe significare che la c possa aver trovato il suo approdo. Il tentativo di fine corsa che avevo ipotizzato stamattina alle 11,00 (l'ipotetico 123Ross che ho cerchiato) non si è concretizzato (infatti non abbiamo mai superato il primo livello di P. indicato). Nel pomeriggio il movimento partito alle 14,00 ha ritracciato il 78,6%. SE si ferma qui e parte al rialzo possiamo ipotizzare i soliti 2 livelli di estensione (161,8% prima e 261,8% poi: 20650 e 20800 circa, per intenderci). Però sarà da verificare domani. Per il momento Trend di breve dal 19sett Short e ancora nessun segnale di inversione in vista.

In ottica daily (per tornare alle strategie multiday) sto ancora considerando il movimento ribassista partito l'8 Sett come correttivo dell'impulso dell'8Agosto (qui l'a  b  c con il re-test della TL Supportiva dell'8Ago, è evidente). Ma mi sembra graficamente chiaro che per avvalorare questa ipotesi dobbiamo allontanarci il prima possibile dalla banda inferiore delle Bollinger e da quel 20250 che continuiamo a riportare nei commenti da Giugno e che fa da livello medio attrattivo del movimento in corso. La partita si gioca sopra 21500-22mila e sopra i massimi dell'anno (questo daily è il grafo dell'Indice). Scrivo che la partita si gioca sopra 21500 perché sono in molti a vedere un Testa & Spalle rialzista sopra quel livello, con una ampiezza di 2500 punti ( guarda caso proietta a 24mila). L'ampiezza ci sta... è la figura che sta nel posto sbagliato. Il T&S rialzista si trova al termine di un forte trend direzionale Ribassista, e qui invece siamo in una correzione complessa laterale dal 2009 !! Staremo a vedere.

E' evidente come il grafo dell'Indice sia peggiore del grafico del Sett Bancario ( che malauguratamente oggi ha perso la Mediana delle Bollinger) a causa soprattutto di ENI che non riprende dopo lo stacco cedola.


23Sett INtraday h 11,15: anche questa volta l'Analisi grafica ci è stata di aiuto -Future 4h. Sotto il test della Trend line (che ricordo è una fan dinamica di Fibo) e sotto il minimo di stamattina si continua a scendere. Al rialzo invece (l'intraday per cominciare) si passa al tf 15min: primo segnale sopra 20540 e poi conferma sopra il Supertrend a 20600. Stiamo congestionando in 100 punti, fra le ore 10,00 e 10,45 potrebbe esserci un potenziale 123Ross. Lo Stop di protezione è il minimo odierno


22Sett chiusura: grafo aggiornato. il commento lo avevo anticipato nel pom e, ancora prima, nel WE.


22Sett INtraday h 15,35: trascorsa la prima parte della giornata con il nuovo contratto a Dic, proviamo a fare il punto per il breve con il tf 4h sul Future ( così evitiamo il gap dovuto allo stacco dei dividendi di stamane). Sto seguendo una ipotesi di conta correttiva a b c del rialzo partito l'8Agosto, sviluppatosi in 5 onde e arrivato al termine il 4Sett ( parlava Draghi e - guarda il caso- sta parlando di nuovo proprio in questo momento al Parlamento EU, e le domande non mi sembrano affatto compiacenti: stanno contestando l'efficacia ). L'ipotesi che seguo è che abbiamo già fatto le prima a chiusa il 16Sett, la b l'abbiamo chiusa chiusa il 19 in apertura, ed ora ... -se il conteggio è corretto- dovremmo avere l'ultima correttiva c in corso. Come lo monitoro? con le Fan di Fibonacci (i livelli dinamici di Fibo): primo livello di prezzo di controllo la violazione oraria della TL su cui ci siamo già poggiati 2 volte (il 16 Sett, poi stamattina in apertura, e ancora adesso) , poi la violazione del minimo del 16Sett.


19Sett: "..quello di oggi dovrebbe essere il Top di b e quindi dovrebbe seguire una c a scendere" la discesa l'avevamo anticipata, il Top di ieri invece (il mio presunto estremo di b ) è stato abbondantemente superato in apertura, e non mi ha eviatato di prendere uno stop sul Long aperto in mattinata. A scanso di equivoci però avevamo anche indicato i livelli di Prezzo da monitorare e il SuperTrend è stato affidabile nell'indicare che ci si doveva girare al ribasso.

Ci siamo però tolti il dente di una settimana ricca di eventi (Draghi, Yellen, referendum Scozzese, scadenze tecniche, IPO Alibaba,... ce n'era per tutti i gusti, e infatti la candela settimanale -una doji con lunghe shadow- rappresenta tutta l'incertezza di questi 5gg). NB Lunedì stacca il dividendo ENI (e l'indice ne risentirà in apertura, il derivato già in parte lo sconta)

Sul grafo daily la candela long black di oggi mantiene il listino nel canale ribassista di breve delimitato dalle TL dinamiche e la zona dei Prezzi da monitorare nella settimana entrante è evidenziata dal triangolo giallo. Naturalmente il livello che fa da spartiacque per il Medio è il minimo del 16Sett. In quell'area passa il 50% di ritracciamento di Fibo del movimento ribassista Giugno Agosto e le medie incrocerebbero nuovamente al ribasso. (aggiungo una precisazione rispetto a quanto scritto in serata di venerdì', perché mi sono accorto di essere stato troppo frettoloso nel commento, il che potrebbe indurre in confusione). Per il Lungo c'è sempre il minimo di Agosto che se fosse violato al ribasso comporta l'inversione del Trend di Lungo che è ancora rialzista. Ma ne riparleremo con un grafico settimanale e aspetto la chiusura del mese per vedere se la candela monthly di Settembre confermerà o meno la long lower shadow (lizard) di Agosto. Quella candela ha chiuso di nuovo sopra la Trend Line ribassista dai Top del 2009. Nell'analisi di Lunghissimo periodo(pluriennale) ho scritto che è un segnale potenzialmente rialzista, ma deve essere confermato.

PS. oggi ha esordito ALIBABA nella piazza americana: fondata nel 1999 da un professore di inglese con un Capitale di 60mila $ ... oggi ( dopo 2,5 ore di sospensione dagli scambi ) ha aperto a +40% = 200 Bill $ ( più di Amazon e E-bay messi insieme ). la più grande IPO di tutti i tempi

18Sett: "buon box non mente" : se sono identificati correttamente il MKT prende quei livelli a riferimento. Nel conteggio che sto seguendo -se corretto- quello di oggi dovrebbe essere il Top di b e quindi dovrebbe seguire una c a scendere (NB domattina si rolla il contratto future). I livelli da monitorare sono il top di oggi pom e il Supp del SuperTrend.

Il dato peggiore di oggi ( e piuttosto preoccupante) è quello relativo all'asta T-Ltro su cui ho scritto nel pomeriggio.


17Sett chiusura: ipotesi di conta correttiva dopo l'impulso a 5onde dell'8Agosto. dovremmo essere in a b c.   a ribassista fatta , b rialzista in corso,... poi c ribassista. Se tutto funziona b non supera 5 (cioè deve rimanere<21500 -ci sarebbe solo l'eccezione di una b "irregolare", ma è appunto una eccezione-). Se invece i valori si dovessero riportare stabilmente sopra 5 .... il conteggio è evidentemente errato.

Intanto la Yellen ha lasciato i tassi fermi a 0,25% . Godetevi su S&P lo spike in uscita dati !!



17sett h11,00: questo è lo stato dell'arte con i valori che testano i confini dei box identificati nei gg scorsi. quota 21mila a fare da spartiacque e Future USA a quota 2000. Come al solito, per la prosecuzione dell'impulso, l'eventuale violazione rialzista deve essere confermata con le chiusure orarie e di giornata, ricordiamoci che siamo sotto scadenze tecniche e aggiustamenti di ptf, e che stasera parla la Yellen.


16Sett chiusura:

area 20700 (la chiusura minima oraria è stata 20682, nonostante shadow profonde) ha arginato il flusso delle vendite poggiandosi sulla MM20periodi, ma ha reso solo 100 punticini per un paio di volte ( alle 11 e alle 15,30) non riuscendo però a spingersi sopra il livello di resistenza del SuperTrend. Il vantaggio della price action di oggi è che ci fornisce 2 livelli significativi di controllo (Swing) per gestire l'operatività dei prossimi gg: per operazioni rialziste monitorare la tenuta di area 20700 prima e poi i minimi odierni a quota 20600; livelli che non devono essere violati al ribasso per assecondare un eventuale impulso rialzista (al momento S&P sta andando a ritestare quota 2000). Sotto 20600 invece il prossimo 1° obiettivo è area 20500 circa, e poi a seguire.

in allegato grafo a tf orario con SuperTrend. Personalmente, fino a quando non rolla il Future, solo operazioni Intraday.


16 Sett h 10,00 INtraday: primo TGT raggiunto. Monitorare adesso tenuta oraria e tenuta giornaliera



15Settembre (anniversario fallimento Lehman B.): OCSE taglia le stime sull'Italia (2014 da +0,5% a -0,4% e per il 2015 da +1,1% a +0,1%),e non a caso facciamo peggio tra le borse EU. Se poi ci si mettono anche le stime sul PIL cinese in calo rispetto alle aspettative, il FOMC mercoledì, TLTRO giovedì, Referendum Scozia e - soprattutto - scadenze tecniche Venerdì... c'è di che divertirsi. Cominciamo a filtrare: stime OCSE non sono certo una sorpresa , La Cina forse non riesce a fare +7,5% di PIL ( se va male fa il +7% !!), TLTRO dovrebbe essere abbanstanza scontato dal MKT, Scozia: i NO continuano ad essere in vantaggio -risicato- sui sondaggi. Restano le scadenze tecniche di Settembre -scadenza particolarmente significativa perchè molte società chiudono a Sett l'anno fiscale- che ci faranno ballare.

Premesso che nella settimana delle scadenze tecniche - a causa degli aggiustamenti di portfolio- sarebbe opportuno non prendere posizioni multiday perché i segnali non sono affidabili (leggi falsi segnali), dal punto di vista tecnico, per farla il più semplice possibile, prosegue l'andamento correttivo che si è articolato per fasi laterali. La Trend Line supportiva partita dal 8 Agosto è stata violata al ribasso, la proiezione dei box di consolidamento proietta un TGT in area 21700, che coinciderebbe con il ritracciamento totale della barra Draghi del 4 Settembre e con il supporto del SuperTrend. In conclusione fino ad area 21700, nonostante la violazione della TL supportiva di Agosto, direi ancora fisiologico ritracciamento dell'impulso rialzista partito l'8 e, fatte salve le considerazioni che ci siamo scambiati sul FTSEMib Lungo periodo, c'è ancora la possibilità di andare ad attaccare area 21500. Ricordo a metà Ott esito degli Stress test bancari.

i grafici giornaliero e orario sono ancora quelli del Future scadenza Settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Gli articoli di SpazioTrader.it sono Copyright dei rispettivi autori
Questo articolo ti è stato utile? Considera di fare una piccola donazione per aiutarci a mantenere attivo il servizio!
Nota Importante: Questo articolo riflette l'opinione personale dell'autore e in nessun caso costituisce sollecitazione all'investimento. L'investitore che decidesse di seguirne le indicazioni, lo fa per libera scelta e a proprio rischio. L'autore del messaggio potrebbe essere in conflitto di interesse in quanto potrebbe essere possessore dei titoli eventualmente evidenziati nel messaggio stesso. Gli spunti proposti sono generalmente basati su un modello tecnico-grafico analizzato secondo le personali convinzioni dell'autore, e non possono in alcun modo sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore, che agisce a proprio rischio e pericolo.
Ultimo aggiornamento Giovedì 09 Ottobre 2014 20:17
 

Commenti  

 
# Francesco 2014-09-19 18:09
Ciao Mapo, cosa sono i frattali? Possono essere utili, e come vanno interpretati? Nella sezione educational non li ho trovati. Grazie. Saluti.
 
 
# mapokam 2014-09-19 18:56
FRATTALI : figure geometriche caratterizzate dal ripetersi sino all'infinito di uno stesso motivo su scala sempre più ridotta (principio di auto-similarità).
Le figure dei grafici dei Prezzi non possono essere rappresentate dalla geometria Euclidea (rette, poligoni, cerchi,..) si utilizza la geometria dei Frattali (Mandelbrot), partendo dall'assunto che nella loro evoluzione i Prezzi ripropongano spesso su scale crescenti o decrescenti gli stessi movimenti.
Ti allego il link ad un video che spiega meglio di mille parole: www.youtube.com/watch?v=S3YvheUKSEg
... stiamo tutti cercando il frattale che ci dica cosa ha già fatto e cosa farà in futuro :P
 
 
# mapokam 2014-09-24 16:39
in chiusura abbiamo centrato e superato il primo livello TGT indicato, :oops: anche se non esattamente col pattern che avevo indicato "Meglio un generale fortunato che uno bravo " Napoleone