FTSEMib dopo Draghi e Tsipras

Stampa
Scritto da Mapokam   
Domenica 08 Febbraio 2015 18:32

4Marzo: colpo di reni prima dell'intervento di Draghi domani da Nicosia (Cipro). Si mantiene così ancora nel canale ascendente sfiorando il livello di Inversione sul giornaliero. Siamo cresciuti però col Momentum in divergenza, ecco perché era sensato cercare nei time frame inferiori la correzione. Ovviamente la divergenza potrebbe protrarsi o addirittura essere riassorbita se i Valori dovessero tornare ad attaccare i Massimi di periodo: senza la conferma dei Prezzi è solo un indizio, "il trading non si fa con gli Indicatori".


3Marzo: Le Forchette del fine settimana hanno funzionato, ma ancora di più ha funzionato monitorare l'Indice con i tf minori: trend Line bucata ieri, oggi ritestata dal basso e poi finalmente ha mollato, e 400 punti di ribasso era un pò che non ne vedevamo.

Ci avviciniamo a Giovedì quando parlerà Draghi, il QE lo abbiamo abbondantemente scontato, adesso sentiamo se arrivano sorprese dal piano esecutivo. Intanto invito a dare una letta all'editoriale dedicato.

grafo Daily dove è evidente che siamo ancora in un movimento correttivo e che per Invertire l'Indice dovrà girare le bande (facendole cambiare di colore) scendendo e rimanendo <21750, a 21300 c'è un Gap ancora aperto e il Picco di Volumi è in area 20600-20800


28Febb: trend sempre rialzista, ancora nessun segnale di inversione. Esercizi grafici sul grafo daily per ipotizzare cosa potrà interrompere - anche temporaneamente- questa ascesa.  Forchette di Andrews: il nuovo Annuale incrocia la Mediana del Pluriennale

ma restano esercizi grafici perché i Prezzi non cennano a rallentare, e i gap ( che credevo di esaurimento) restano invece ancora aperti a smentire le mie ipotesi. Quindi suggerisco ancora monitoraggio stretto. Aggiorniamo la nuova TL supportiva del grafo 15min sugli ultimi swing di Minimo.



27Febb: altro giro di giostra vs i Valori Top del 2014. Per fortuna la freccia posizionata ieri sulla apertura di posizioni Short è stata solo sfiorata altrimenti alle 11,30, in concomitanza con l'approvazione del parlamento tedesco dell'estensione del piano Greco da parte mi sarei ritrovato contromercato. Questo è l'aggiornamento grafico (ancora a tf 15min). Chiudiamo la settimana e il mese sui massimi con una long white che in chiusura va a ritestare dal basso la TL disegnata ieri. DAX sempre over the top. Nel WEnd aggiorniamo con tf più consoni ad una operatività multiday


26febb: buona anche oggi la strategia operativa ipotizzata col superamento di quota 22mila. Oggi chiudiamo con un Doppio Massimo a 22175 e un Broadening Triangle. Sotto la Trend line di Breve si possono aprire spazi di discesa. Sopra i 22200 il trend rialzista rimane intatto.

proseguiamo a monitorare i tf inferiori perché sul daily l'appuntamento con l'inversione è fissato a 500 punti sotto di distanza ...

NB : domani dalle 14,30 una serie di dati Macro USA ( stima PIL, Michigan e Consumi personali)

25Febb: visto che il livello indicato ieri (22070) è stato foriero di una profittevole strategia Short INtraday, proseguiamo aggiornando lo stesso studio e fissiamo i nuovi da tenere monitorati. A 21850 è stato costruito un pavimento che non deve essere definitivamente abbandonato per assecondare la reazione impulsiva - di brevissimo- innescatasi in finale di seduta. Il superamento - e poi mantenimento- di quota 22mila confermerebbe la volontà di correggere al rialzo. Operativamente qualunque approcco ad area 21850 costituisce -nel brevissimo, lo ripeto- un opportunità di acquisto con un Rischio Rendimento vantaggioso ( lo Stop & Reverse è vicinissimo).

Anche il tf orario con le bande di Supp conferm: Sul daily la tendeza rialzista è ancora intatta. siamo in fase di consolidamento e prima di violare al ribasso 21700-21600 non si può parlare di innesco di inversione, ma ne parleremo nel WEnd


24Febb: lo Short di prima mattinata ha pagato ma le carte sono sempre in mano ai Long. Aggiornati nuovi massimi e il livello da monitorare -nel brevissimo, si intende, ma i fiumi nascono sempre da insospettabili torrenti e nascoste sorgenti- per domani in prima mattinata è quota 22 070.

Per le strategie multiday invece il daily Heikin Ashi parla da solo: trend Long e prime avvisaglie solo quando compariranno doppie shadow, le candele cambieranno colore e si scenderà sotto la banda supportiva verde


23Febb: (grafo daily e orario) prosegue la tendenza rialzista del ns indice che dai minimi di inizio anno ha superato il 20% di crescita in meno di 2 mesi e si porta con un'altra apertura in gap Up a poche centinaia di punti dal Top del Maggio 2014. La small black che nel pomeriggio ha sfiorato la chiusura del Gap mattutino offre un ennesimo indizio di potenziale affievolimento della spinta, ma nessun segnale operativo ( i Valori sono distantissimi dalla fascia supportiva). Bisogna scendere sul tf orario per trovare dei livelli di controllo significativi (quello partito dal 17 per intenderci). Come è evidente dall'Analisi grafica la fascia comincia a cambiare di colore, e <20850 potrebbe cominciare a costruire una inversione di tendenza per i movimenti secondari. Il Trend primario invece ( identificabile sul giornaliero ) ha ancora ampi spazi per discendere a testare la banda supportiva senza dichiarare inversione del Trend fino a quando i 21100 resteranno inviolati



20febb: (grafo orario) chiudiamo la settimana in prossimità dei massimi (20850). Il box disegnato in questi ultimi 2gg va da 20600 a 20850. In caso di violazione ribassista proietterebbe l'ampiezza fino alla chiusura del Gap che è rimasto ancora aperto.

Stasera ci saranno le dichiarazioni post firma accordo ( il vertice è stato postecipato di 2h, ....così scontato questo accordo non deve essere stato).

vediamo le reazioni del Mkt che - come credo si sia abbondantemente capito- con il +3% di questa settimana ha esteso il rialzo oltre le mie più rosee aspettative


19GFebb: (grafo orario) prosegue l'ascesa lungo il canale tracciato nei gironi scorsi. Nuovo livello di Prezzi da violare e lasciarsi alle spalle per decretare interruzione della sequenza rialzista è lo Swing a 21600 . Un indizio premonitore potrebbe essere un potenziale doppio max sporco a 21800 (ma da verificare  domani in concomitanza con la soluzione della questione Greca)


18 Febb h13,00 in assoluta assenza di Volatilità proseguiamo al rialzo lungo il Canale orario a 300 punti dal Gap aperto stamattina. Visto che siamo in Uptrend da metà Gennaio mi farebbe pensare più ad un "gap di esaurimento" che di "fuga".


18 Febb h 9,00: quei 21550 avrebbero un senso. vediamo se gli bastano


17 Febb: giornata sull'ottovolante: 400 punti di escursione per finire a +0,28%.

Alcune evidenze da sottolineare: il clima di incertezza domina ( Grecia, Ucraina, e ora anche Libia) ma sorprendentemente - e forse anche grazie allo scudo di Draghi- non incute paura. Dati macro positivi: Bilancia Commerciale Italiana 2014 +43Bill€, Zew tedesco positivo, tengono le Borse a galla e -in particolare- il ns Indice performa meglio degli altri. Il livello che avevo suggerito di monitorare ( 21050) ha ceduto in apertura MA è stato prontamente recuperato fino addirittura a violare al rialzo i massimi del 2015. ( Nota metodologica: quando parlo di un livello di Prezzo da monitorare aggiungo sempre " deve lasciarselo alle spalle".... quello che è successo oggi è emblematico ed esplicativo: un livello non solo deve essere violato, ma anche NON recuperato nel proseguio, altrimenti la violazione non è confermata).

Il Trend è ancora rialzista, i consolidamenti laterali fino ad ora si sono rivelati solo fasi di accumulo. Nel Breve (dal 9 febb) è visibile un Canale rialzista con livelli di prezzo statici e dinamici in evidenza. Ogni operazione contraria al Trend e -per adesso- solo un anticipo che va protetto da eventuali ulteriori allunghi. Confermo i livelli da monitorare e che segnalerebbero l'innesco della correzione. Nel Breve quota 21mila, nel Medio quota 20250.


13Febb: chiudiamo la settimana con un indizio: come accade di sentire talvolta nei Centri Commerciali il Mkt ci dice che "c'è un bambino che ha perso i genitori!" ( Small White con gap rimasto aperto). Non è proprio una Doji, ma almeno è ancora piccolina ( rispetto ai 500punti di ieri!) . Che poi diventi un "abandoned baby" ce lo dirà il MKT la prossima settimana. Il grafo Settimanale spinge sulla Bollinger Superiore

Il livello testato oggi è compatibile con quanto avevamo scritto già agli inizi di Febb:




12Febb chiusura: indice nostrano fortissimo oggi: 500 punti di salita (in tutta onestà, oltre le mie aspettative). Anche lo shortino intraday dichiarato all'ora di pranzo ha reso solo 100 punticini ( mi aspettavo almeno il doppio). Le notizie provenienti dal fronte Est Europa hanno preso il sopravvento e Tsipras oggi è un Carneade dimenticato.  Cerchiamo di inquadrare lo stato dell'arte con un grafo settimanale e un dettaglio giornaliero. Siamo al test della Banda superiore della Bollinger sul Settimanale. Il che non vuol dire che necessariamente l'impulso partito a metà Gennaio sia terminato, perchè se la congestione laterale di 700 punti ( 20250- 21mila) nella quale siamo ingabbiati fosse una fase di accumulazione, abbiamo spazio per spingere al rialzo la Banda superiore. Certo che quota 21050 è un doppio massimo sul giornaliero e da metà Gennaio è trascorso 1 mese senza una correzione superiore al 23,6% di Fibo ( che sarebbe una prova di forza da non sottovalutare). Se fino a ieri monitoravo area 20250, ora che con la Long white di oggi ci siamo tanto allontanati, tengo d'occhio questo livello per monitorarne la tenuta .


12Febb INtraday: non avendo potuto aggiornare ieri in serata mi rifaccio con un rapido aggiornamento INtraday. Quota 21050 è livello degno di attenzione per il brevissimo: un doppio massimo di breve, la leg rialzista di questa mattina (imprevista nella magnitudine) ha estensione pari a 100% della leg di Martedì ( cominciata Lunedì nel secondo pom). 21050 corrisponde al 161,8% della barra impulsiva delle 10,00.


NON posso dire se sia il massimo dl movimento, MA di certo è un buon livello da Shortare con Stop strettissimo (>21050). Vediamo dove ci porta, punterei ai 20850 almeno

10Febb: il Settore Bancario ha rimbalzato sulla Mediana e l'Indice ha rimbalzato sul Supp della congestione che - dopo una falsa rottura Up- ancora non si è risolta (area 20250 che ora coincide anche con la Mediana). Sempre più significativa si farebbe l'eventuale rottura di quel livello e gli obiettivi sarebbero verso la Banda Inferiore delle Bollinger.


Nel primo pomeriggio c'è stata una sparata Up su rumors di una proposta di estensione del programma di salvataggio per ulteriori 6 mesi .... naturalmente a stretto giro è arrivata la precisazione contraria (ANSA) - ROMA, 10 FEB - Il piano di "concedere 6 mesi alla Grecia e' un errore". Lo ha detto il ministro delle finanze
tedesco Wolfgang Schaeuble al G20 di Istanbul, riferendosi all'ipotesi greca di un programma-ponte fino ad agosto, secondo quanto riferisce Bloomberg. (ANSA).

Domani vertice straordinario UE sulla Grecia e poi conti di UCG

9 Febb INtraday: veloce aggiornamento perchè abbiamo perso stamattina il primo livello che avevo suggerito di monitorare (20600) e ora siamo sul secondo e più importante livello 20250. Siamo al 4° test di quel livello che sino ad ora ha fatto da Supp. Deve romperlo al ribasso e lasciarlo alle spalle per innescare una significativa correzione

Martedì 10 conti di ISP, Merc 11 quelli di UCG. Il tema per il settore sono le crescenti sofferenze sui prestiti erogati ( non performing loans), ipotesi Bad Bank alleggerirebbe la pressione su un Settore che è al test della Mediana delle Bollinger. Anche dall'esito di questo test dipende in parte la tenuta o il definitivo abbandono della soglia spartiacque a 20250 dell'Indice


8 Febb: si apre un nuovo post ma il titolo quasi non cambia perché i temi sul piatto restano gli stessi. L'annunciato QE di Draghi, accompagnato da previsioni e dati Macro finalmente meno pessimistici di quelli cui siamo stati abituati nei mesi passati (solo la Disoccupazione resta pericolosamente alta, ma quella reagisce più lentamente rispetto agli altri Indicatori macroeconomici e ci vorrà ancora tempo perchè inverta la rotta) sostiene il listino. La vittoria di Tsipras non ha ancora prodotto alcun sostanziale effetto perchè le proposte avanzate dal nuovo Governo Ellenico costituiscono solo le prime schermaglie, i contendenti si stanno ancora studiando. Varoufakis lancia sul tavolo delle trattative la carta degli Swap, e mentre la Germania storce il naso, Draghi cala sul tavolo la carta della sospensione dell'acquisto di Titoli di Stato greci, raggiungendo 2  risultati, 1) mette pressione sul raggiungimento di un praticabile accordo ( a fine Febb le Banche greche avranno esaurito le riserve), 2) fa capire chi ha in mano il gioco. l'11 Febb vertice straordinario dell'Eurogruppo.

Un accordo si raggiungerà perché una rottura non conviene a nessuno ( ma sarà inevitabilmente oneroso perché se non c'è sanzione non ha senso scrivere le regole), Tsipras ci doveva provare ( aveva promesso ben altro ai suoi elettori), l'Europa non poteva lasciarsi convicere, in fondo era già stata avvertita più di qualche millenio fa da Laocoonte " Timeo Danaos et dona ( Swap) ferentis". Anche Renzi, in maniera meno aulica, aveva cercato di avvisare Tsipras sul probabile fallimento del tentativo: gli ha regalato una cravatta e per i cultori del vernacolo romanesco il sottotitolo era : "non fidarti dei Cravattari" ("strozzini" per i non romani, ... "strozzini" che a sua volta deriva dal nome della famiglia Strozzi, banchieri fiorentini= tutto torna).

Qualche giorno di tempo per riformulare nuove più realistiche proproste il governo greco lo ha, perché nel frattempo ha ripreso fuoco il confine Ucraino, che catturerà l'attenzione dei vertici EU e USA, facendo temporaneamente raffreddare la questione finaziaria ellenica.Ce n'è per tutti i gusti, e non è un caso che l'Indice ancora non si decida.

Dal punto di Vista Grafico sul Settimanale restiamo avvolti dalla Nuvola senza che i Prezzi riescano a far incrociare al rialzo le Medie né fuoriuscire al rialzo dalla Kumo. Sul giornaliero invece il clima è ben più sereno e c'è da monitorare solo la tenuta della media veloce che fa da Supporto ai Prezzi. Rotta quota 20600 e poi 20250 c'è il vuoto di Supporti fino a 19500.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Gli articoli di SpazioTrader.it sono Copyright dei rispettivi autori
Questo articolo ti è stato utile? Considera di fare una piccola donazione per aiutarci a mantenere attivo il servizio!
Nota Importante: Questo articolo riflette l'opinione personale dell'autore e in nessun caso costituisce sollecitazione all'investimento. L'investitore che decidesse di seguirne le indicazioni, lo fa per libera scelta e a proprio rischio. L'autore del messaggio potrebbe essere in conflitto di interesse in quanto potrebbe essere possessore dei titoli eventualmente evidenziati nel messaggio stesso. Gli spunti proposti sono generalmente basati su un modello tecnico-grafico analizzato secondo le personali convinzioni dell'autore, e non possono in alcun modo sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore, che agisce a proprio rischio e pericolo.
Ultimo aggiornamento Mercoledì 04 Marzo 2015 19:30