|
  

Online grazie a...

Analisi Tecnica Grafico ENI

ENI

Stampa E-mail
Giovedì 13 Settembre 2012 00:23

Analisi Grafico ENI

Il grafico di ENI degli ultimi 4 anni è di una noia mortale. Intanto sono rarissime le occasioni per fare dei soldi così facilmente, tradando l'interno di un canale così ovvio. Pronti a girarsi nuovamente short tra i 18,40 e i 18,70, con immediato reverse subito sopra... l'uscita dal canale potrebbe dare un effetto molla strepitoso al prezzo del titolo.

 

ENI

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Lunedì 25 Aprile 2011 07:43

Analisi settimanale del titolo ENI con grafico Mensile  Bilancio settimanale +1,28%   Bilancio da inizio anno  +6,3%

Da Marzo , dopo aver testato il 50% di ritracciamento di Fibo di tutto il ribasso 2008, è sceso per poggiarsi su Un Supp Statico importante in area 17,4.

Da qui potrebbe potrebbe trovare nuova forza per fare un ultimo tentativo di attacco all'area 18,7 e completare un possibile movimento correttivo ABC

Se invece la Statica non dovesse tenere, allora potremmo dedirre che le 3 onde correttive si siano già completate col Max di febb e aspettarci l'inizio di un trend discendente con un primo obiettivo vs area 16,5 , poco sopra il precedente livello di ritracciamento di Fibo

 

ENI

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Domenica 03 Aprile 2011 06:27

Analisi settimanale del titolo Eni con grafico giornaliero,  Bilancio settimanale 1,85%  Bilancio da inizio anno +8%

Superata solo in chiusura di settimana l'ostica area di resistenza a 17,4 circa . Ora ha margini per spingersi oltre vs i Tgt 18,00 e poi 18,4.

Negativo il ritorno e la rottura al ribasso di 17,4 che ha contenuto per ben 5 gg il movimento in corso.

 

ENI

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Martedì 29 Marzo 2011 21:51

Analisi settimanale del titolo ENI con grafico giornaliero.

Andamento preciso nel canale ribassista dell'ultimo mese: il test della ribassista di breve ha provocato per 2 volte un violento storno del titolo.

L'ultimo si è fermato esattamente sul test  della MM 200 proiettando poi i valori in prossimità del top di metà gennaio e, poco più in alto al prossimo 3° test della ribassista. La scarsità dei Volumi sembrerebbe indicare un esaurimento della spinta impulsiva. Seguiamolo per cogliere un nuovo movimento direzionale .

La mancata rottura della Trend Line ribassista potrebbe provocare un nuovo ripiegamento che , se seguisse l'impulso dei precedenti, suggerirebbe uno short profittevole.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 6