|
  

Online grazie a...

Analisi Tecnica Grafico ENI

ENI

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Sabato 12 Marzo 2011 20:19

Analisi settimanale del titolo ENI con grafico settimanale.

Le conseguenze GeoPolitiche hanno innescato la brusca flessione di cui abbiamo beneficiato comprando a 17,1 e vendendo a 17,5 una trance e a 17,8 la seconda .

Ora sto a guardare : siamo ritestando dall'alto il canale rialzista del 2° semestre 2010. La produzione in Libia ( per quanto marginale , potrebbe essere bloccata , MA ora si è aggiunta la variabile terremoto in Giappone con l'esplosione della centrale nucleare Fukushima ( una delle 25 + grandi al mondo ).

Originariamente la zona di interdizione era 2 KM, poi 5 , poi 10 , ora 20 Km. Il pericolo per le popolazioni dovrebbe essere sotto controllo e i Giapponesi ( poveri loro ) hanno confidenza col rischio nucleare . MA come la prenderà il resto del mondo ?? La paura potrebbe portare in auge NON TANTO le energie alternative ( che con il tanto parlare che se ne è fatto sono cresciute miseramente in questi anni ) quanto i vecchi e inquinanti idrocarburi .

Non saprei se e quale effetto avranno le notizie provenienti dal Giappone . I Livelli Statici mi sembrano abbastanza chiari sul grafico e le Trend Line definite ASSECONDIAMO il movimento. I Volumi veri si concentrano a 16,3 circa , sugli altri livelli cìè rarefazione .

 

 

Ultimo aggiornamento Sabato 19 Marzo 2011 20:54
 

ENI

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Sabato 26 Febbraio 2011 10:57

analisi settimanale sul titolo ENI con grafico giornaliero.

ENI è stata sicuramente bersagliata dalle vendite a causa dei probremi in Libia,

Personalmente credo però in maniera eccessiva , ho già inserito l'analisi nei precedenti post e non mi ripeto, aggiungo solo che l'Ad di Eni, Scaroni, ha dichiarato che  è stato aumentato il flusso dal Nord e dall'Algeria,ha ottenuto successi nella perforazione del  pozzo offshore Perla 4 in Venezuela, e che l'aumento del prezzo del greggio dovrebbe in parte compensare le eventuali perdite in Libia (eventuali perchè credo che nella peggiore delle ipotesi si vada ad una rinegoziazione degli accordi, non certo ad una chiusura dei pozzi, ai governo libico non converrebbe ).

In conclusione sono entrato sul titolo comperando fino a 17,1 , ho dimezzato la posizione in chiusura di settimana per non rimanere troppo esposto durante il WE che non si preannuncia tranquillo , seguo in trailing stop.

Primo livello obiettivo 17,75 e poi 18

 

ENI

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Mercoledì 23 Febbraio 2011 18:33

Interrotte le forniture, chiuso il condotto che porta il gas. pesantemente coinvolta ENI nella crisi Libica.

La osservo con attenzione per 2 motivi: sono già in posizione avendo anticipato un pò troppo l'entrata ( sono prossimo a veder scattare lo Stop Loss del 3% ); inoltre l'area 17, 0 mi sembrava una possibile prima area di Supp dove mediare ( ma l'emotività sul titolo potrebbe distogliere i più dall'analisi delle Trend Line ).  Sono stato disciplinato e non ho operato , però .......

Il prezzo del Greggio sale precipitosamente , questo dovrebbe compensare in qualche modo le perdite di ricavi in LIbia.

Indipendentemente dall'impatto sul titolo il problema vero è l'impatto dell'aumento della bolletta petrolifera sull'economia mondiale : è stato calcolato che per ogni aumento del prezzo del greggio di 1 $ l'impatto sull'economia mondiale è di 100 Bill $.

Questo sì che è un problema per la crescita.  L'impatto sull'inflazione rafforzerà la tendenza all'aumento dei tassi ... un circolo non più virtuoso per l'uscita dalla crisi

AGGIORNAMENTO ENI:  acquistato in apertura questa mattina a 17,1 , prima resistenza giornaliera a 17,5 testata 2 volte e sul secondo test senza rottura ho liquidato il 50% della posizione , il resto stop sotto 17,0

Ultimo aggiornamento Giovedì 24 Febbraio 2011 13:37
 

ENI

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Sabato 19 Febbraio 2011 19:46

Analisi settimanale dl titolo ENI con grafico settimanale.

Avevamo indicato una possibile area di resitenza in area 18,7 circa .... ha fatto max a 18,66 inanellando però 4 gg negative su 5 .

 tensioni internazionali di non facile interpretazione e molte notizie sul titolo in settimana:  MF DJ..."Snamprogetti Netherlands, controllata olandese di Eni, ha messo a disposizione della procura di Milano 24,530 mln di euro in vista del processo che inizierà il prossimo 5 aprile e che vede imputati di corruzione internazionale 5 manager e Saipem in relazione a tangenti pagate in Nigeria. In caso di condanna i soldi versati oggi saranno confiscati. Per adesso servono a evitare le misure interdittive"

...." L'Ad di Gazprom, Miller, e quello di Eni, Scaroni, che si sono incontrati oggi a Roma, hanno anche discusso del progetto South Stream. Anche Eni ed Enel sono nel progetto a Skolkovo, la Silicon Valley russa".

Lunedì in apertura , sulla scia delle notizie provenienti dalla Libia, il titolo storna fino a Testare un primo livello di Supp statico che incrocia anche la Trend Line ascendente di breve.

SEGUIRE su test delle Trend Line e si può operare sulla tenuta o sulla rottura seguendo la direzione

Ultimo aggiornamento Lunedì 21 Febbraio 2011 13:02
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 6