|
  

Online grazie a...

America

Nasdaq 100

Stampa E-mail
Scritto da Offear   
Venerdì 14 Gennaio 2011 11:21

doji in chiusura a contatto con bollinger superiore e volumi in calo. Oggi dati che potrebbe aiutare lo storno tecnico, da tenere d'occhio per un eventuale short con stop sui massimi di ieri!

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 14 Gennaio 2011 15:38
 

NASDAQ 100

Stampa E-mail
Scritto da Offear   
Giovedì 13 Gennaio 2011 01:53

Nasdaq 100 che continua la sua corsa al rialzo camminando sulla bollinger superiore e disegnano un hammer, con volumi leggerment in calo e un leggero ipercomprato, ma ancora non si vedono segnali brutti, anzi, un eventuale chiusura sopra 2315 circa farebbe rientrare l'indice in un vecchio canalone.

Di sicuro uno storno tecnico è nell'aria, il primo segnale sarà una candela rossa interna alle bande di bollinger, ma per ora il trend di fondo rest rialzista e il primo segnale da tenere in considerazione sarebbe un ritorno sotto 2270 circa con primo supporto importante a 2240.

Stay tuned!

Ultimo aggiornamento Venerdì 14 Gennaio 2011 15:38
 

S & P Index Lungo Periodo

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Venerdì 07 Gennaio 2011 19:17

Analisi grafica dell'Indice S & P di Lungo periodo.

Lo S&P ha ritracciato nel 2009  2010  oltre il 50% di tutto il ribasso culminato nel marzo 2009.

Inserito in un solido Canale rialzista si trova ora a fare i conti con la parte alta delle Bollinger e con il 61,8 % di ritracciamento di Fibonacci, con un RSI settimanale > 80.

A questo proposito sarà interessante guardare il segno della chiusura del primo mese dell'anno per verificare se funzionerà ancora una volta il cosiddetto "effetto Gennaio ", che vede la chiusura del primo mese come un indicatore sulla chiusura dell'anno.

La salita dell'indice è stat sostenuta fino alla metà del 2010 da volumi crescenti, Ma ora l'andamento dei Vol è in DIVERGENZA  rispetto al valore delle quotazioni. Area 1270 testata ad inizio anno è una soglia di resistenza ostica da superare e coincide con proiezioni sia di GANN che  ELLIOTT.

Una fase di riaccumulazione a livelli più bassi degli attuali sarebbe un auspicabile movimento in funzione di un futuro più solido recupero dei max del 2007.

Ultimo aggiornamento Lunedì 10 Gennaio 2011 20:22
 

CORRELAZIONE S&P FTSE MIB

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Venerdì 31 Dicembre 2010 17:24

Siamo al 31 dic e lo S&P è praticamente tornato ai livelli del 15 Sett 2008 (fallimento Lehman Brothers): guardate dove siamo noi !!

il livello di 1270 circa di S&P è una resistenza ostica da superare identificata anche dagli angoli di GANN e un 5° tocco di ELLIOTT. Quando l'america stornerà , e mi aspetto che storni , dove andremo a finire ?

AGGIORNAMENTO 5 Gennaio: obiettivo a 1270 - 1275 RAGGIUNTO , se venerdì i dati sull'occupazione non dovessero essere più che buoni mi aspetto l'inizio di uno storno.

Ultimo aggiornamento Venerdì 14 Gennaio 2011 16:25
 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 Succ. > Fine >>

Pagina 17 di 17