|
  

Online grazie a...

Italia

indice FTSEMIB

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Venerdì 09 Agosto 2013 17:11

19sett h 9,30: ed eccoci sopra il livello spartiacque: abbiamo saltato (e sarebbe il 2° Gap, quest'ultimo ancora da classificare, potrebbe essere un nuovo Runawy Gap opp un Exhaustion gap, vedremo con le prossime candele)  quota 18mila sulla scia delle parole di Bernanke che ha spiazzato tutti confermando invariata a 85Bill $ mensili la prosecuzione del QE: "L'economica Americana cresce a passo moderato e troverà slancio nel corso del tempo, ma sebbene le condizioni del mercato del lavoro siano migliorate, restano a un livello non soddisfacente e il tasso di disoccupazione rimane alto e al di sopra dei livelli accettabili". = non si può abbassare l'espansione monetaria perchè l'Economia reale è ancora debole. Scende improvvisamente il TNote, sale l'Euro e l'Oro, insieme agli indici borsistici Americani, Europei ed Emergenti.

Questa è per noi settimana di scadenze tecniche, ci saranno veloci operazioni di ricopertura e roll over dei contratti. Inoltre l'indebolimento del Dollaro spinge al rialzo l'€ e questo non fa bene alla competitività delle ns imprese. Sono rimasto Flat nelle ultime settimane perchè questo movimento non mi convinceva. Con questo rialzo le divergenze ribassiste sul Momentum si stanno risolvendo, MA di certo non mi precipito a comperare adesso, almeno fino a quando il Mercato non digerisce il news flow di questa settimana che si concluderà con le elezioni parlamentari Tedesche.

Mi permetto di ricordare che i livelli di controllo sono da monitorare e da confermare sempre in chiusura oraria, giornaliera, Settimanale. Questo vale sempre per evitare fraintendimenti e incorrere in falsi segnali che in giornate come queste sono sempre dietro l'angolo. Su quale livello chiuderà oggi? Oltre al superamento di area 18mila, anche il dato di chiusura odierna sarà da tenere in considerazione.

 

18Sett: "Stella cadente", massimi di genn Gennaio 17984 che fanno da spariacque e ancora intatti, Gap di Lunedì ancora aperto. Seguiamo , Long > i massimi annuali, Short < la chiusura del Gap. Questa sera importanti appuntamenti market mover anticipati nel post sull'Analisi InterMarket.

16Sett V°anniversario fallimento Leheman Brothers. l'interpretazione grafica non è difficilissima: Spinning Top su una area di potenziale doppio massimo di breve (16Ago) con Gap aperto=tutto farebbe propendere per dei segnali di esaurimento- almeno temporaneo- della spinta rialzista che si è già prolungata oltre le mie personalissime aspettative (ma ho già fatto ammenda nell'ultimo post). Scendendo sul grafo orario faccio notare le divergenze evidenti sia sullo Stocastico che sul Momentum. Divergenze che suggerirebbero cautela qualora si volessero aprire o piramidare le eventuali posizioni Long.Tutti questi "sintomi" non ci dicono ancora nulla di affidabile però sui potenziali movimenti futuri dell'indice, e continuo a mantenere valide le considerazioni sui punti di controllo citati nell'ultima analisi, sia dell'indice Ftse che di quello Bancario.

Ci sono tutta una serie di eventi sia nazionali che internazionali che possono influenzare l'andamento (dall'esito della giunta in Italia, alle prossime elezioni parlamentari tedesche, l'avvicendamento di Bernanke al vertice della Fed e le decisioni di exit strategy dalle politice monetarie espansive-tapering-... ) ce n'è davvero per tutti i gusti. E' giunto il momento di dare una ggiornamento alla tabella sinottica dei principali grafici internazionali (cosa che farò in giornata).

Per quanto ci riguarda il Trend Direzionale di breve è ancora Long, possibili segnali di allentamento della spinta da seguire per ora con operatività intraday (leggi short intraday in canna per possibile chiusura Gap - ma deve cedere il Supp a 17630 e non deve tornarci sopra con le chiusure orarie-), e poi monitorare le correlazioni con gli altri indici Internazionali che hanno testato e in qualche caso rotto al rialzo i Massimi assoluti, ma non sappiamo se questo sia il segnale Long di lungo periodo o solo un primo "assaggio", quasi ad voler verificare la reazione degli operatori. N.B. questa è la settimana di scadenze tecniche trimestrali ( 3 Streghe).

11Settembre: rientrato definitivamente dalle vacanze estive è arrivato il momento di fare un corposo aggiornamento e soprattutto ammenda, visto che i Prezzi mi stanno dando torto rispetto alla visione di breve ("sopra 17200 il Mercato direbbe che potrei anche aver male interpretato il movimento settimanale"). il punto meriterebbe l'apertura di un nuovo post ma, per correttezza rispetto ai lettori, lo metto in coda ai commenti delle ultime settimane in modo che si possa ricostruire il ragionamento seguito sino ad ora.
Partiamo dalla visione di Lungo : prendendo un grafico settimanale è facile accorgersi che ci stamo muovendo dal 2011 in un Trading Range di circa 4500punti, con una Resistenza statica prossima all'area 18mila.

Utilizzo 3 Indicatori tutti settati a 14periodi (cerco di leggere il movimento Trimestrale): RSI dovrebbe essere il più indicato nelle fasi di Trading Range per segnalare eventuali eccessi= nessun segnale di eccesso, calma piatta nella nella banda centrale, nessuna indicazione operativa. Prendo il Momentum per cercare di interpretare la forza del movimento tendenzialmente rialzista partito da Luglio 2012. La Trend Line Supportiva è già stata bucata in giugno 2013 e il Momentum è in clamorosa divergenza (mentre l'indice fa massimi tendenzialmente allineati, il Momentum fa massimi sempre inferiori). Mi sta dicendo che il movimento non ha forza. Non mi dice quando Shortare, ma mi suggerisce cautela per le posizioni Long di Medio periodo). In ultimo prendo il Williams%R che mi aiuta a leggere l'inizio e la fine dei cicli Trimestrali (la loro durata l'ho indicata con i segmenti neri -tutti della stessa lunghezza-). Ecco la sintesi grafica.

per farla ancora più facile certifico la bontà della lettura dei movimenti con l'Heikin Ashi. L'ultima freccia ribassista è tratteggiata ad indicare quello che mi aspettavo e che non si sta realizzando.

Scendiamo di un livello e passiamo ai grafici daily. Sostituisco RSI (che non va bene per leggere le fasi di Trend Direzionale) e lo sostituisco con lo Stocastico che è più reattivo. Tutti gli indicatori sono settati a 20 periodi per leggere il movimento tendenzialmente mensile (20 sedute giornaliere).

Mentre i 2 precedenti movimenti di inizio anno e primaverile sono stati abbastanza regolari (ho evidenziato la congestione laterale pre-elettorale di Febbraio): 3 gambe di rialzo seguite da 3 gambe di ribasso. Massimi congiunti da una Trend Line ribassita .... questo ultimo movimento si è dimostrato -almeno per il momento- meno leggibile. La Trend Line ribassita che univa i precedenti massimi è stata bucata come il burro sia al rialzo che poi al ribasso, salvo poi dimostrarsi attendibile quando nel pull back del primo impulso ribassita il 23 Agosto il mercato l'ha ritestata e sentita. Poi si è certificata la 2° gamba di ribasso con la violazione dei 16870 ( statiche tratteggiate e ricorrenti): si costruisce il canale ribassista... salvo poi poggiarsi sulla Trend Line Supportiva verde di lungo periodo, rimbalzare il 3 Sett verso il canale alto della ribassista, tornare a scendere e poi negare la terza gamba di ribasso , violando il canale ribassita di breve , riportarsi sopra i 16870 ( statica che avrebbe dovuto reggere), violare i 17070 che consideravo un solido baluardo e superare di slancio i 17200 che mi hanno fatto chiudere in Stop tutte le posizioni ribassite. Neanche la Spinning top di ieri, test della Trend Line Ribassita tratteggiata e potenziale doppio massimo ha potuto fare il suo lavoro.

Siamo partiti definitivamente al rialzo?? Non lo so; e non ci credo perchè il Momentum è ancora in divergenza, non mi torna perchè le ellissi rosse sullo Stocastico indicano il movimento che mi manca per completare il puzzle, lo Spread aumenta ma i bancari non ne sembrano influenzati, anzi -al contrario di quello che fino ad oggi è sempre accaduto- sostengono il listino; Nasdaq e Dax sono sui massimi di sempre mentre noi siamo ancora in laterale sul limite del baratro. Non capisco, non credo a quello che i Prezzi stanno dicendo= sto fermo e guardo. Fino a quando non superiamo i 18mila, e da questi livelli (17500) non mi metto Long -sarebbe troppo tardi-, se ricompaiono segnali ribassisti li assecondo, perchè per adesso non modifico ancora la mia view nagativa.

e come al solito Heikin Ashi che è più leggibile e che dice che il trend di breve è chiaramente Long e quindi ora si dovrebbero comperare le correzioni.

 

9Sett grafo orario, movimento Settimanale. A metà mattinata l'indice dimostra ancora una certa forza mantenendosi sopra l'area 17mila che - secondo me- fa da spartiacque fra i 2 canali tratteggiati. Monitoro la situazione con le chiusure orarie e chiusura giornaliera, perchè sopra 17200 il Mercato direbbe che potrei anche aver male interpretato il movimento settimanale le cui durate e direzioni sono indicate dalle frecce colorate. Per il Medio periodo solo il superamento di 17700 invaliderebbe il grafo di Medio postato Venerdì.

 

6Settembre. grafo Heikin-Ashi settimanale . i commenti sul daily non cambiano

31Ago: prosegue il movimento di storno analizzato negli scorsi post. Ha quasi completamente scaricato gli Oscillatori. In corso il completamento di una terza gamba di ribasso. Fino a quando i Valori stazioneranno <17mila si può lasciar correre la strategia Short.

 

26Ago h11,30: aggiornamento dell'analisi grafica. I commenti sono quelli già anticipati nei giorni scorsi, per adesso si sono dimostrati corretti e fino a quando tiene il massimo di Venerdì 23 non ho motivo di cambiare idea, anche in presenza di Minimi crescenti... potremmo essere in fase di congestione con un Triangolo di continuazione.

23Agosto : una Candela Doji (DragonFly)  che segnala indecisione su un livello di resistenza potenzialmente rilevante per i futuri movimenti dell'indice.

22Ago: l'aspettativa dell'innesco del movimento ribassista si è rivelata al momento corretta. Ora sta ritestando la Trend Line Riba dal basso, ne sta verificando l'attendibilità. Se ne sente la rilevanza non riuscendo a chiuderci sopra e continuando a muoversi con Massimi e Minimi Decrescenti, allora possiamo dire che il film che stiamo seguendo si sviluppa secondo le spettative. La conferma ulteriore sarà con la successiva violazione al ribasso del noto livello Statico sensibile che ho indicato con le tratteggiate parallele. Sull'Oscillatore ho evidenziato anche le ricorrenze con il precedente Ciclo (5Aprile-24Giugno)

anche il grafo 3Line Break ha correttamente segnalato l'inversione del Trend il 19Ago

19Ago : aggiornamento grafico veloce. Come la vedo/interpreto mi sembra abbastanza chiaro. Siamo al momento (h12,00) configurando una barra INside sul giornaliero. Al Ribasso ci sono 2 punti di controllo da monitorare: il Minimo della Candela di Venerdì ( che offre una eredità di 350punti circa) e il comportamento sul possibile ritest della Trend Line Riba violata al rialzo la scorsa settimana. Al rialzo da monitorare l'eventuale violazione del Top di Venerdì, potrebbe essere che a) Agosto fa una bel trappolone rialzista b) che i mie neuroni stanno ancora in vacanza e mi sto facendo un film che non esiste. nel dubbio continuo a stare Short di medio MA ancora leggero ( strategia di anticipo). Sull'Oscillatore ho tracciato ipotesi di tempi e polarità del movimento. Andrà certificata con la costruzione di Massimi e Minimi decrescenti. Buona prosecuzione di Vacanze.

9 Agosto: facciamo insieme il punto della situazione prima della pausa agostana che non mi vedrà aggiornare con la frequenza dell'ultimo periodo. Vi propongo un percorso a ritroso partendo dal daily per risalire ad una visione di Lungo. Settimana che si chiude con un +2,4%. Ottima Finmeccanica, pessima Pirelli. Settore bancario tonico con lo Spread sotto controllo. Il grafo del Settore Bancario replica esattamente l'indice FTSE (posto una analsi dedicata nella sezione Editoriali).

Daily, chi avesse avuto la cortesia e la pazienza di seguire gli ultimi post avrà capito che mi aspettavo che il ns indice avesse già fatto le sue canoniche 3 gambe di rialzo e che la resistenza Dinamica e statica passante in area 16880 facesse da argine e innescasse un primo movimento correttivo, a preludere uno storno più significativo. C'erano favorevoli indicazioni grafiche confortate anche -lo vedrete più in basso- dalla rappresentazione Heikin Ashi -2 doji di indecisione-  e un rapporto rischio rendimento favorevole (lo Stop era sullo stesso livello, praticamente in pari). L'operatività Short è stata evidentemente stoppata per la dinamica dei Valori che, dopo una fase di congestione, hanno superato di slancio le Resistenze e stanno andando a testare un nuovo Livello dinamico passante ora in area 17350 circa. Poco sotto quell'area ho piazzato un nuovo ordine condizionato Short che scatterà se la prossima settimana il Ftse dovesse trovare un nuovo allungo. La posizione (ridotta per importo, visto che non posso seguire giornalmente e visto che è una posizione di "anticipo" -non ci sono ancora segnali di inversione-, con un CW a leva 5 -una leva dimezzata rispetto al derivato-) andrà in stop se i Valori dovessero rompere ulteriormente al rialzo. Questa strategia dovrebbe far intendere come la penso per le prossime settimane.

Nulla è detto però: nessun indice internazionale ha ancora fornito segnali di inversione -pur essendo in area di massimi-, le difficoltà economiche (vedi ultimi dati sul Pil e occupazione riepilogati nel post dedicato) e politiche del ns paese sembrano non aver minimamente influito (Spread a 250 punti) sull'andamento del ns listino. C'è solo una evidente divergenza sul Momentum, ma anche ad inizio Maggio si era manifestata e siamo saliti per altre 2 settimane (non si fa mai trading sugli indicatori). Ultima considerazione: se osservo la durata degli impulsi rialzisti partiti il 10Dic, 5Aprile e 24Giugno... conto sempre circa 32-35candele !  Stiamo a vedere se questa volta l'anticipo Short è la posizione giusta.

ed ecco il nostro indice visto in alternativa con la rappresentazione Heikin Ashi: solido Trend rialzista ancora in atto, nessun indizio di inversione (come invece manifestatosi il 6e7 Ago con 2 evidenti candele Doji di indecisione in concomitanza col punto4 ), probabilmente potremmo essere adesso in Onda5 ( avendo assistito ad una Onda3 con estensione inclusa)

Questa è la situazione sul Settimanale. Siamo sostanzialmente in Laterale da 5000-6000punti da 2 anni.Non c'è alcun Trend Direzionale in atto (quindi, in ottica di Money Management ancora esposizione parziale del Capitale. I soldi grossi entreranno alla rottura di questo lateralone, quando dovrebbe partire un nuovo Trend Rialzista di Lungo -Pluriannuale- ).   Mi auguro sia una lunga fase di Accumulazione. La Forchetta di Andrews è rialzista, ma i Valori si stanno muovendo in un Canale ribassista. Quegli eccessi ribassisti sotto la base della Forchetta di Luglio 2012 e 2013 pongono per me una ipoteca Ribassista per il Lungo periodo.

Neanche l'Ichimoku ci è di grande aiuto: Forchetta di Andrews Rialzista, Valori sopra la Kumo ( nuvola) che fa da Supporto, la Figura di Inversione (2B di Vic ) di Giugno Luglio2012 proietterebbe un approdo in area 19mila.... MA, da Dic2012 stiamo costruendo Minime e Massimi Decrescenti ( Trend Secondario Ribassista) con il Momentum in chiara Divergenza a dirci che questo Movimento non è sano.

e in ultimo la Mappa Ciclica di Lungo già proprosta in passato (N.B. è una Mappa , e la Mappa NON è il territorio). Tornerà utile tenerla a mente quando USA innescherà l'inversione Pluriennale.

Mi sembra ci sia abbastanza materiale per ragionare sotto l'ombrellone. Ci rileggiamo dopo le ferie estive.

Sinceri auspici di rilassanti e serene  Vacanze Occhiolino

Ultimo aggiornamento Giovedì 19 Settembre 2013 17:01
 

FtseMib indice

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Giovedì 11 Luglio 2013 17:16

6Agosto Daily: prima candela di indecisione del Trend rialzista in corso sul grafico daily Heikin Ashi. Sarà inversione SOLO se confermata dalle prossime candele Ribassiste ( ho evidenziato alcuni esempi precedenti). Avremo la ulteriore conferma dal grafico Three Line Break.

6Agosto intraday : passaggio velocissimo per segnalare barre inside e un Pennant sul daily e in box di consolidamento sull'orario. L'operatività scatta alle rotture ( alle rotture perchè - essendo laterale- può andare sia al Rialzo che al Ribasso ) . Per i prossimi gg il movimento al Ribasso è più probabile, ma gli ultimi dati macro sono positivi, N.B. c'è in uscita il PIL Italia, e i Volumi sul Mkt sono sottilissimi= tutte le strade restano aperte, facciamoci guidare solo dall'andamento dei Valori, sapendo che possono essere molto volatili data la latitanza degli operatori.

2agosto: raggiunta con un Hanging man anche l'estensione del 2° box proiettato dalla congestione. Incrocio di Res Statica e Dinamica. il 3° impulso rialzista in atto proseguirà solo >16900. Se invece comincia a correggere dai 16860 con minimi e massimi decrescenti è iniziata la fase correttiva. Sono già in posizione Short MA -visto che si tratta di un segnale ancora non confermato (anticipo, gli Oscillatori sono pronti MA ancora non hanno invertito)- solo col 10% del capitale dedicato e S.Loss Largo. Quando il segnale dovesse essere confermato si incrementano le altre 2 tranche ( 50% e 35% del Capitale) seguendo in Trailing Stop.

1Agostoh17,15 ... e abbiamo fatto anche i 16800 +2%!!(in tutta onestà non ci credevo ma l'AT di certo non si cura di cosa creda o non creda io). Spread a 270 punti fisso. Questa è la situazione grafica oraria e giornaliera. Mi stupirei se andassimo sopra i 16900. Ogni commento mi sembra superfluo, i grafici dicono tutto. Siamo nella terza gamba di rialzo e prossimi ad una Resistenza Statica rilevante.

I dati veramente stupefacenti di oggi però non sono i Valori dell'indice, che avevamo analizzato correttamente, MA i dati sul PMI di mezzo mondo !! Cina, EU, Germania e Italia: tutti >50 (la soglia tra espansione e recessione). Davvero positivi e oltre il sentiment e le aspettative. La retorica di Draghi poi ha confermato e rafforzato lo statement dell'ultimo rassicurante intervento. I sentimento generale sorprendentemente sembra virare in positivo, va assecondato e shortare è una strategia di anticipo che potrebbe costare cara, visto il periodo di scarsi volumi. Da domani trimestrali bancari, inizia ISP. Tra poco sentenza della Cassazione e domani il dato più importante dagli USA.

1Agosto h10,00 "...  Adesso il primo obiettivo è in area 16650 ed eventualmente estensione a 16800 (proiezioni dei 200 punti di congestione)."   primo obiettivo raggiunto ( ed io mi accontenterei qui ) vediamo se va a prendere anche il secondo in area 16800. Peccato che il return move sul Top del vecchio box di consolidamenti ieri non sia stato "pulito", è un movimento che avevo messo in conto ma che per l'andamento incerto dei Valori, di cui scrivevo ieri, non mi sono tradato 

31Luglio : traccheggio estenuante in mattinata. Corregge sulla vecchia Resitenza= sarebbe un bellissimo segnale Long, se non fosse che la buca rientrando nella vecchia congestione (= quella di ieri sarebbe quindi una falsa rottura rialzista), poi risale sopra, poi ci ritorna dentro.... siamo in piene sessioni estive, c'è la sentenza della Cassazione in arrivo, Telecom fa tremare i polsi ai suoi azionisti (sospesa per eccesso di ribasso), FOMC che si riunisce, dati sul Pil Usa, Mutui Usa, Disoccupazione a fine settimana,... insomma, per ora non si è deciso proprio nulla.

30Luglio : ... e finalmente lo abbiamo rotto questo Box di consolidamento, e lo abbiamo fatto con una Long White che sembra non aver neanche sentitto il potenziale doppio max della candela oraria del 26Luglio alle 9,00.  Adesso il primo obiettivo è in area 16650 ed eventualmente estensione a 16800 (proiezioni dei 200 punti di congestione). Se il movimento si completasse sarebbe la terza gamba del rialzo partito il 24giugno o 3Luglio.

Operativamente , per il brevissimo: se domani ritraccia a 16470 è una seconda opportunità di acquisto . Lo Stop Loss è <16450 (vorrebbe dire negare la rottura rialzista e rientrare nel vecchio Box laterale )

per il Medio periodo:una volta raggiunti gli obiettivi 16650-eventualmente 16800- mi terrei pronto non solo a prendere profitto, ma anche a cavalcare l'eventuale ritracciamento.

grafico daily, vediamo cose si comporta nei prossimi gg, con lo spunto in atto dovremmo avvicinarci in area di Top. Le candele con un corpo progressivamente sempre più ridotto e shadow pronunciate, insieme a pattern di inversione ci daranno valide indicazioni.

26Luglio: nessun commento ai grafici, vale quello che ci stiamo ripetendo da giorni. Solo l'occasione per una riflessione didattica. Avevo scritto che il Trading Range era compreso fra 16200-16450. Questa mattina abbiamo aperto a 16519.... MA non l'abbiamo tenuto neanche per la 1° ora= qualunque livello di Prezzo va sempre validato dalle chiusure dei time frame di riferimento: orarie, giornaliere, settimanali,.. Non è sufficiente un semplice sforamento momentaneo.

Oggi ricorre il primo anno delle dichiarazioni di Draghi che ci hanno salvato... la faccia. "l'€ non è in discussione, siamo pronti ad intervenire con tutti gli strumenti necessari e -credetemi- sarà abbastanza ".

la prossima settimana siamo pieni di appuntamenti chiave ( sentenza Cassazione sul processo Berlusconi, riunione Fomc, tasso disoccupazione Usa )

grafo orario: guardate come funziona bene quel bordo alto del Box di consolidamento. Più resiste, più la rottura dovrebbe essere esplosiva. <16360 si torna a 16200

25Luglio : siamo ancora in Trading Range (16200 -16450). Sul daily prima una Shooting, poi una White Candle, oggi un Hanging man in formazione (ma non ha ancora chiuso la sessione) o una Doji . Sono candele tutte comprese nello stesso range di prezzo e che indicano indecisione. Probabilmente è il Top della seconda gamba di rialzo, quindi potrebbe mancarne ancora una (il box verde). Se invece viola al ribasso i 16200 punterebbe ad area 16mila (sono i 200punti di estensione del box daily). Sul grafo orario sono molto evidenti i movimenti di Test del lato alto del Box e i ritracciamenti sono sempre ben annunciati dalle candele ribassiste (una long Black, una Shooting Star, una Black Candle... e se domattina in apertura scende quello che abbiamo visto nelle ultime 2 ore di contrattazione di oggi è l'ennesimo test respinto dalla Res Statica e annunciato dalla Spinning Top delle 16,00 )

24Luglio  grafo orario:Shooting Star di ieri negata con una White candle MA tutta compresa nel range della Shooting del 23. Sta facendo il 4° test dei massimi sull'orario= si muove, nel brevissimo (2gg) in Trading range con dei livelli di controllo ben definiti. La rottura della resistenza suggerirà rialzo. Se non dovesse riuscire la rottura rialzista il primo obiettivo è il ritorno a 16200 16150. Poi - come ho scritto ieri- controlleremo la reazione sul Supporto.

23Luglio : nel commento di questa mattina alle 10,00 avevo avvertito che - nonostante la rottura dei 16300- sarebbe stato opportuno verificare la candela in chiusura di giornata .... è una shooting star e le implicazioni -SE domani non viene negata- fanno propendere per una correzione nel breve. Vediamo se sia solo uno storno per ricaricarsi e poi fare la 3° gamba rialzista. I livelli da monitorare domani sono i 16200 e poi 16150 , se non li dovesse tenere possiamo aspettarci il test del Canale rialzista

19Luglio (aggiornamento veloce -ancora dalle vacanze- ) ..."i tempi per un rimbalzo infrasettimanale ci sarebbero " .. e rimbalzo è stato. Abbiamo finalmente chiuso il gap lasciato aperto nei precedenti tentativi di rimbalzo. Per capire se questo movimento abbia ancora benzina però i livelli di controllo restano quelli segnalati la scorsa settimana e ora indicati con le linee statiche di Supp a 15mila e le prossime Resistenze:"dobbiamo scollinare con volumi e convinzione quota 16300 ". Scollinare 16300 significherebbe superare di slancio le MM che ora possono fare da Resistenza e il 38,2%di Fibo. Le ultime candele della settimana appena passata indicano possibile positività ancora per qualche giorno ( la vittoria elettorale di Abe in Giappone può confortare i Mkt dopo le parole di Bernanke), poi l'Oscillatore entrerà in zona di eccesso e potrebbe indurre in settimana entrante delle prese di profitto. Gli scenari adesso potrebbero essere

a) impulso rialzista con le canoniche 3 gambe di rialzo (quella in corso dovrebbe essere la seconda gamba)

b) lateralità con primo Supp in area 15400 e poi Supp fondamentale di area 15mila . Le preoccupazioni per il Medio e Lungo periodo si concretizzeranno solo con la sua violazione al ribasso ( sotto 14856)

Sul Settimanale siamo messi così, con lo Stocastico che - se non nega il segnale rialzista - sembrerebbe ben impostato per le settimane estive:

 

12Luglio direi che i segnali c'erano tutti, da ieri scrivevo che -pur se inseriti ancora in un canale rialzista di breve- sia sull'orario che sul giornaliero, e poi sul settimanale c'erano una serie di candele e pattern poco rassicuranti. Mi prendo una settimana di vacatio. Sono trascorse 2 settimane dal minimo del 24Giugno, e i tempi per un rimbalzo in infrasettimanale ci sarebbero (il gap a 16mila è ancora aperto). I livelli da monitorare e i canali mi sembrano ben delineati. Non sarei però serenamente rialzista se non decisamente > i 16350. Finchè non scolliniamo quel livello il rischio di un laterale-se va bene- o un test del canale basso della Forchetta non è scongiurato.  Al momento (12Luglio h 16,30 sull'orario si sta formando un hammerino, ma deve confermare con una bella candela rialzista a seguire!). segue grafo giornaliero con una bella Long Black e settimanale con una bella Shooting Star i concomitanza dell'incrocio delle 2 Forchette.  saluti

11Luglio settimanale: siamo tornati in una zona di incrocio delle Forchette che aveva già lavorato egregiamente a Maggio. Vediamo come arriva a questo nuovo appuntamento. La candela in formazione sarebbe una Shooting Star e, se oggi non dovesse dare un deciso segnale rialzista, non è promettente per il prossimo futuro. Non c'è ancora motivo di anticipare posizioni Long, se il Mkt dovesse trovare forza e convinzione avremo tempo per accodarci.

PS. ...e intanto anche la Pernigotti (dopo Loro Piana) se ne va e vola in Turchia Piango

11 Luglio : direi che - come al solito - il grafico la dice tutta . C'è ancora il Gap aperto a 16mila , che fa da polo di attrazione . Il Trend di breve è orientato al rialzo ,richiamato da quel gap, ma dopo l'effetto Draghi del 3 e 4 Luglio non siamo riusciti a costruire nulla , anzi ci muoviamo in un Trading Range di 400 punti , si apre alti in mattinata e ci si rimangia tutto durante il giorno . Oggi abbiamo disegnato anche una bella "Marubozu" ( vedi il link nella sezione Educational ) che non promette niente di buono. Va confermato o negato dalle prossime candele giornaliere. Siamo al test della Mediana della Bollinger e sul  Canale ascendente di breve . Se rompe al ribasso i prossimi obiettivi del movimento andrebbero ricercati sui Valori che stazionano sulla mediana della Forchetta di Andrews.

sull'orario si vede bene il Trading range e gli Oscillatori che sono diretti verso la zona bassa di eccesso con potenziali ulteriori margini di approfondimento. La rottura della congestione di breve configurerà un Boomer ( vedi sezione Educational )

Ultimo aggiornamento Martedì 06 Agosto 2013 19:27
 

indice FTSEMib

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Martedì 11 Giugno 2013 07:55

8Luglio : Proviamo a fare un pò il punto della situazione in un mercato non esattamente semplicissimo da interpretare in questi giorni . Partiamo da lontano : Grafo Settimanale , candele Heikin-Ashi ( così è più facile identificare il Trend primario ) , Forchetta di Andrews . Che ci dice ? Siamo in laterale dal Sett 2011 . L'ultimo Range ( da Nov 2012 )  fa Base a 15mila e Top a 18mila . Secondo me siamo in un movimento di rimbalzo , correttivo di tutta l'ultima discesa. Gli Oscillatori sembrano ben impostati per girare per un  rialzo di breve. I livelli da monitorare quindi sono i classici livelli di Fibo ( 38,2% in area di chiusura Gap a 16mila - NB l'Heikin-Ashi , per come è costruito, non mostra i gap - e poi 50% in area 16300, sul bordo alto della Forchetta ) . Dopo la correzione - se non rompe al rialzo la Forchetta -  si torna a scendere .

Come potrebbe essere il disegno del prossimo movimento di Lungo periodo se quella in atto fosse solo un rimbalzello ? Teniamo gli occhi aperti e Stop in canna per le posizioni Long.

Come siamo messi con l'Analisi delle Candele Giornaliere ? Violato al Rialzo il Canale ribassista partito da fine Maggio. Ci muoviamo dentro la Forchetta giornaliera . Oggi Candela INside rispetto a quella di Venerdì , che offre una dote di 370 punti ( vedi INside Bar nella sezione Educational ) . Comunque il movimento è contenuto al ribasso dal canale inferiore della Forchetta , al rialzo dagli obiettivi di Prezzo sopra citati ( 16mila e poi 16200-16300 )

e in ultimo  grafico Orario :siamo proprio in mezzo al guado del Canale rialzista di Breve e vedete che il Test della TL Supportiva coinciderebbe con la Mediana della Forchetta

 

5Luglio :il commento di oggi è quasi pletorico , lo avevo già scritto ieri : " ... quindi non mi stupirei se , dopo tutti i segnali positivi di oggi , domani si ritracciasse ....si può tornare giù anche fino a 15450 , la mediana,"

4 Luglio : La regola è " lasciare sempre aperte tutte le strade " . Ieri siamo scesi fino a -2% e oggi facciamo +3% . La TL supportiva ( ieri violata al ribasso ) oggi non solo è stata recuperata MA abbiamo anche rotto la Statica a 15550 . La retorica di Draghi, che sa usare le parole  -al contrario di Berny - ha aiutato( però in pratica non ha detto nulla di nuovo relativamente alle misure NON  convenzionali ,confermando la prosecuzione di una politica accomodante PERO' - per la prima volta - ha annunciato una guidance , e questo ha sorpreso favorevolmente i Mkt ),  e l'assenza dell'America non ha interferito . Eccetto che su i Volumi che non sono stati alti , cioè siamo saliti ma senza grandi Volumi , e domani ci sono i dati USA sull'occupazione . Sul grafo orario l'evidenza è che la Forchetta di Andrews sta facendo il suo lavoro , e siamo sul canale superiore ( quindi non mi stupirei se , dopo tutti i segnali positivi di oggi , domani si ritracciasse) . E visto che siamo nervosetti ( movimenti intraday di 300-400punti indice ) si può tornare giù anche fino a 15450 , la mediana, senza rovinare l'impostazione rialzista . Al rialzo gli obiettivi sono sempre gli stessi : almeno chiusura Gap , poi si vede.

4Luglio orario : per adesso movimento da manuale = rottura al ribasso della TL Dinamica di Supporto e return move ( torna su a ritestarne la valenza ) . Se non dovesse tornarci sopra ( monitorare le candele orarie ) vuol dire che ha intenzione di scendere ancora . I 15mila restano Supp Statico , MA se scende può arrivare in area 14800- 14500 ( minimo di Nov opp Max di Luglio 2012) . Se invece torna sopra i 15500 l'obiettivo resta la chiusura del Gap

2Luglio : nulla è cambiato rispetto a ieri, giornata laterale. Sul grafo daily 2° barra inside. Sul grafo orario: ci siamo poggiati sulla Tl di Supp dinamico ( verde ) , i 15550   fanno sempre da Resistenza Statica . L'avvertimento sulle 3 candele orarie di chiusura di ieri hanno fatto il loro lavoro  "...con le ultime 3 candele orarie di chiusura ( come è accaduto il 27giugno) ci avverte che potrebbe voler tornare indietro a caricarsi  prima di ripartire "eventualmente " all'attacco del Gap aperto ". A domani e occhio alla tenuta della TL dinamica che sorregge tutta la struttura . Possibili movimenti : la buca e va giù . La buca , la ritesta dal basso e poi va giù . La buca e poi la recupera in chiusura = falsa rottura . Scusate l'ovvietà , ma talvolta si danno per scontate delle soluzioni dimenticando la molteplice possibilità di opzioni.

1Luglio : prosegue sul grafico orario l'intonazione "moderatamente rialzista " del ns indice che con le ultime 3 candele orarie di chiusura ( come è accaduto il 27giugno) ci avverte che potrebbe voler tornare indietro a caricarsi  prima di ripartire "eventualmente " all'attacco del Gap aperto . Il livello di controllo va spostato dai 15400 ( che sono stati superati e tenuti in chiusura, ma non è seguita accelerazione ) ai nuovi 15600, area di massimi di chiusura di venerdì e oggi: finchè stiamo sotto c'è da stare all'erta.

28Giugno :Chiusura del Mese, Trimestre e Semestre... e gli aggiustamenti di Portafolio si sono fatti sentire.  Ieri scrivevo "... la candela non è bellissima ....Prestate attenzione alle 2 candele orarie Shooting star in chiusura di giornata " Ed ecco spiegata la giornata odierna . In cui l'indice chiude con quasi un -7% dall'apertura dell'anno ed ovviamente con tutte le banche in rosso e l'esploit di Lapo ( +16% ).     Ora si aprono 2 possibili scenari , entrambi compatibili con il percorso nella Forchetta di Andrews

A: Potremmo star disegnando in 123 High, Uncino di Ross , che ancora potrebbe proiettarci vs la chiusura del Gap a 16mila

B : dobbiamo andare a fare un nuovo minimo prima di ripartire . Può essere quello di oggi ( 123 High ) , potrebbe essere un doppio minimo se tiena area 15mila , potrebbe essere un 2° minimo inferiore ( 2B di Vic Sperandeo ) e il livello è quello indicato dai 2 segmenti di Supporto , che corrispondono al doppio minimo di Agosto 2012 opp al minimo di Nov 2012. .... al Mkt il responso , perchè dove vada il Mkt non lo sa nessuno , quello che è importante è avere una chiara idea di cosa fare quando comincia ad andare da qualche parte .                          I livelli da monitorare al Ribasso sono il Minimo di oggi, poi area 15mila , opp area 14800. Al rialzo il doppio massimo di ieri e oggi .

EDUCATIONAL :  Questi sono i possibili Pattern di inversione a cui ho fatto riferimento . Chi non considera che il Mkt - quando vuole invertire un Trend Ribassista - ha almeno 3 DIVERSE possibilità di Invertire al Rialzo ... poi grida " al Mkt manipolato " opp " ai cacciatori di Stop " .... invece magari è solo un Pattern che non aveva considerato.

 

27giugno: ieri abbiamo superato i 15300 e oggi anche i 15400 che erano i livelli che avevo indicato e da monitorare per auspicare un rimbalzo dal recente downTrend. La candela non è bellissima , una white spinning top con due modeste shadow denuncia poca convinzione , e infatti i Mercati hanno proseguito in mattinata il laterale del pomeriggio di ieri prima di fare un piccolo spunto >15400. Non cambia granchè nella view di breve , ci allontaniamo dal supp a 15mila ma senza slancio per andare a chiudere il gap a 16mila. Prestate attenzione alle candele orarie della chiusura odierna , perchè sono una coppia di shooting star ( tra l'altro inside ) e se non venissero negate domattina in apertura potrebbero far partire la giornata in ribasso. Vediamo cosa decidono domani, da monitorare comunque la tenuta del minimo odierno per non compromettere il progetto.

 

26giugno: superato il primo livello di controllo indicato ieri ( area 15300 ) e solo lambito il secondo che ci avrebbe dato conferma ( 15400 ). Rimandiamo tutto a domani , prestando attenzione però perchè cosa sia stato il lungo laterale del pom  ( accumulazione o distribuzione ) lo sapremo solo domani: se superiamo di slancio 15400 e chiudiamo sopra allora - col movimento innescato - si può ambire alla chiusura del gap. Se domani non dovessimo chiudere >15400 vorrà dire che vogliono tornare in basso a reclutare forze nuove . Area 15mila resta il Supporto da tenere su base settimanale. Il candelozzo verde di oggi ( 360 punti di escursione al rialzo )  è comunque di buon auspicio , vedremo. Occhio per il Medio termine che su tutte le borse Internazionali la conta delle gambe di ribasso sono state 2 .... ne mancherebbe ancora una .

25Giugno . Le brutte notizie sono Aste Titoli di Stato It vanno bene MA i tassi salgono sensibilmente, la dottssa Cannata ( dir Generale Tesoro) dice che "il debito è sostenibile "  e possiamo anche tornare ad uno Spread preBernanke ( da 270 a 310 e le banche soffrono - non solo per lo spread: le ns Banche sono piene di Titoli di Stato e se aumentano i tassi diminuiscono i corsi , riducendo i risultati operativi delle Banche- , ecco perchè stiamo sottoperformando gli altri indici che hanno già fatto partire il rimbalzo con chiusure >+1%) . In Cina parlano chiaramente di rischio Bolla Immobiliare e credit crunch, per evitarlo sono disposti anche ad accettare un tasso di crescita che è stato già rivisto al ribasso ( ma questo lo avevo anticipato ad inizio anno già nel post "non solo Analisi tecnica " ) , le Borse asiatiche sull'otto volante ogni giorno .

Le buone notizie invece vengono da Draghi ( che dichiara che l'exit strategy per EU è lontana e la politica monetaria restarà accomodante ) e da USA : Beni durevoli meglio delle attese e Prezzi nuove case che salgono ( prezzo medio 260mila $ ) . Sul ns listino la buona notizia è che i 15mila tengono. Abbiamo già fatto le canoniche 3 gambe di ribasso e il primo livello di inversione da monitorare è vicino : 15300 e poi 15400 . Gli Oscillatori devono confermare girandosi al rialzo. L'obiettivo primo è sempre la chiusura del gap

24giugno future giornaliero : giornata caratterizzata dallo stacco cedole di diversi titoli significativi tra cui  Enel Terna A2a Exor , ma che il Mkt sembra aver assorbito pur sempre con una accentuata volatilità . Siamo andati sotto i minimi di partenza dell'anno , ma in chiusura siamo ritornati in prossimità dei livelli di apertura con una Doji prolungata e che - segnalando una prima indecisione rispetto alle precedenti convinte candele ribassiste-  "potrebbe" anticipare la volonta di andare a chiudere almeno il gap aperto in area 15960 . Ma bisogna prima tornare con convinzione almeno > 15400. Poi - una volta chiuso il Gap - il Mkt ci dirà cosa vuole fare . I messaggi lanciati sino ad ora non sono affatto confortanti e tra traversie giudiziarie, ultimatum intergovernativi, elezioni tedesche ed exit strategy paventate e mal digerite dai Mkt , l'estate si preannuncia movimentata.

22 Giugno: settimana "veramente" pesante e preoccupante per le sorti future del ns indice . Non che mi colga di sorpresa . Avevo scritto che già da Aprile quest'anno avremmo potuto vedere i massimi dell'anno. E invece il Mkt ha tirato per altre 3 settimane fino a fine Maggio. Comunque già in tempi non sospetti avevo cominciato a disegnare un potenziale Testa e Spalle ribassista in formazione la cui neck line potrebbe essere stata violata proprio in chiusura di settimana. Chi mi ha letto nei commenti delle scorse settimane riconoscerà la figura evidenziata nel rettangolo minore . Il rettangolo maggiore invece segnala l'ampia area di Trading range ( oltre 5mila punti di indice ) in cui ci muoviamo dal Sett 2011 . In ultimo è stato bucato anche  il canale rialzista partito da Luglio 2012 .

In conclusione o questa negatività viene prontamente recuperata e area 15mila fa da ultimo argine , e allora potremmo pensare che sia stato solo frutto di un eccesso . Ma se poi  la reazione dovesse fermarsi sul gap lasciato aperto sul giornaliero in area 16mila e poi tornare a scendere ... direi che gli indizi negativi comincerebbero ad essere troppi per sperare  in una inversione .

questa la fotografia sul giornaliero , con l'ultimo gap aperto che mi aspetto chiuda nelle prossime sedute della settimana entrante. Lo stesso gap è aperto anche su Euro Stoxx50 ( e questo dovrebbe aiutare ).  Riviste al ribasso le stime di crescita PIL cinese . Lunedì h 10,oo IFO tedesco . il 24giugno l'indice sconterà un 100punti di Stacco dividendo

20 Giugno : la Kumo ( Nuvola ) ormai è scontato fa da Resistenza . Alla sua perforazione ribassista non è seguito immediato ribasso , ma ormai è

questione di ore . Usa vede rosa e quindi si prepara alla exit Strategy( vedi retorica della FOMC ) , PMI Cinese nella notte è stato <50 : debolezza probabilmente attribuibile alla crisi dell'Occidente = le Borse si preparano a scendere e i Future lo sanciscono . Il Siderografo di Bradley segnava picco Massimo di periodo in questi giorni: tra metà e fine Giugno, secondo lui d'ora in poi si scende.

18giugno : ... gli indizi per una ripartenza ci sono , solo indizi però , mancano ancora le conferme . Gli altri indici internazionali hanno tutti confermato una ripartenza , noi - che come al solito non ci facciamo mancare nulla - con la vicenda Saipem abbiamo creato ieri in prima mattinata un pò di incertezza. Analisi grafica con candele Ichimoku e livelli di Fibo rivisti. Abbiamo bucato al ribasso la Kumo MA senza accelerazione ribassista ( buon segno ) , adesso la banda bassa della nuvola dovrebbe fare da Supp. Ho testao un nuovo calcolo di ritracciamento considerando come minimo di partenza del movimento rialzista non più  il minimo del 5 , ma quello del 17Aprile. L'obiettivo era capire se ci fossero dei razionali sostenibili e direi che -SE il mkt considera il 17 come punto di partenza, potrebbe decidere di invertire sul 78,6% ( livello poco usuale ma esistente ) . Le candele Ichimoku non sono più inequivocabilmente ribassiste e questo suggerisce di monitorare la possibile ripartenza . In Conclusione : ancora non sono scongiurati ulteriori affondi perchè il segnale rialzista NON è confermato , MA se il Mkt continua a costruire sull'orario e sul giornaliero minimi e mas crescenti possimao decretare la partenza del movimento rialzista per ora correttivo . Livelli di controllo : >area 16400 confermato in chiusura di giornata. Sarebbe il punto di entrata più sicuro di un 123 Low , uncino di Ross. Attenzione ad anticipare perchè nessuno ci garantisce che non faccia un 2B Vic's ( cioè un doppio minimo con il 2° min inferiore a 15800, pattern di V. Sperandeo)  N.B.  oggi alle h11,00  Indice ZEW

.... e abbiamo chiuso anche il Gap a 15840 !!! solo qualche giorno fa invocarlo sembrava una eresia . in chiusura rientriamo nella Kumo di Supporto. vediamo cosa riesce a costruire da questa base. Dovremmo aver già fatto le canoniche 3 gambe di ribasso

sul time frame orario ultima candela INside con 70 punti di dote , Res a 16115 da rompere al rialzo domani se vogliamo innescare il rimbalzo

 

12Giugno: ancora nessun segnale di inversione , gap a 15840 sempre più vicino , MA test positivo della Kumo e del 61,8& di Fibo che ha tenuto .Quello che dobbiamo ora monitorare è l'eventuale rottura del bordo basso della Kumo ( nuvola ) che fa da area di supporto. Se dovesse violarla ci sarebbe accelerazione perchè le candele ( questa volta Heikin-Ashi ) sono ancora lunghe e senza shadow superiori. Quando il Trend ribassista si dovesse affievolire le candele ridurranno la loro ampiezza e comincerà a comparire la shadow superiore ( ho evidenziato nei Trend ribassisti precedenti come sono cambiate le candele in porssimità dell'esurimento ).

 

11Giugno: area di Prezzo che per Candela ( Hammer ), concentrazione di Volumi, incrocio di TL e livelli di ritracciamento si candida ad intercettare un punto di svolta per innescare un rimbalzo ( per il momento , poi vedremo ). Non è detto che basti : il gap ancora aperto in area 15850 si è fatto meno lontano, il 61,8% di Fibo passa a 16100circa, e non c'è ancora nessun segnale di inversione . Però se torna convinto >16300- 16400 , e poi conferma > area16700 varrebbe la pena assecondare . Se non conferma in chiusura meglio non fidarsi perchè la violazione del livello di Supp indicato ieri (16400 -16300 che era significativo per Volumi ) è una ferita ancora aperta, e necessiterebbe del tempo per rimarginarsi. Anticipare è ancora rischioso, meglio attendere le conferme  ..." Se stai sperando, stai già perdendo" .

 

10 Giugno: Ancora inseriti in un Canale ribassista nel Breve , mollati i 17mila siamo alla ricerca di un valido supporto che sia in grado di fare da trampolino per un rimbalzo vs almeno la Mediana della Bollinger in area 17100. Siamo percorrando i bordo Basso della Banda , siamo al Test della MM 50 , nell'intraday la zona di congestione è tra 16400 e 16800 . I movimenti orari dimostrano ancora indecisione : in giornata sembra si provi a  salire , poi si cede , poi si abbozza un nuovo canale ....( vedi grafo a 5min )

La settimana potrebbe essere influenzata dall'udienza della Corte Costituzionale Tedesca . Draghi dichiara alla TV tedesca che la BCE "non ha speso 1€ per il programma OMT ... la BCE difende l'€ non i paesi " : i Tedeschi rispondono che la difesa dell'€  "non è nel programma della Banca Centrale , dovrebbe solo presidiare l'Inflazione " ( dagli anni '20 spauracchio dei tedeschi ) . L'avvicendarsi delle dichiarazioni non potrà non influenzare l'andamento degli indici . Intanto la Merkel chiede che la sentenza sia pronunciata NON prima delle elezioni nazionali .

Conclusione : si rimbalzerà , gli oscillatori sono pronti ad invertire , MA anticipare è quanto mai azzardato in questi momenti . Bisogna attendere la violazione dei livelli citati.

grafo a 5min : nessun cenno di inversione sull'intraday e violata sia area 16400 che 16300 . Scendiamo sutto la partenza di Genn 2013. A questo punto il gap ancora aperto a 15850 - che sembrava remoto solo fino a qualche giorno fa - si fa sempre meno lontano

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 10 Luglio 2013 11:18
 

Ftse Mib Index

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Venerdì 26 Aprile 2013 17:18

8Giugno. Settimanale Medio periodo: ad integrazione dell'ultimo commento della settimana appena conclusa . Prima di aprire un nuovo post per seguire i prossimi andamenti su base  giornaliera . Fatte salve le considerazioni che personalmente ritengo ancora plausibili e che trovate ancora qui sotto nei commenti del 17 e 23 Maggio ( incrocio delle Forchette di Andrews a fare da area di resistenza attorno a 17500; e ipotesi di onda correttiva 4 in corso poi seguita da onda 5 che - è contemplato dalla didattica- potrebbe anche fare il suo max in area del Top di onda 3= area di doppio Max a 17600 circa  ) .... per i prossimi mesi estivi le mappe tarate su diversi orizzoni temporali mi danno in comune una polarità negativa : tutta rivolta verso il basso , assecondata dall'orientamento degli oscillatori di cui il ROC in divergenza ribassista  conclamata . Sto parlando della tendenza dei  prossimi mesi, per il breve ( leggi giornaliero ) la tenuta dei minimi di Venerdì - sul dato Disoccupazione USA apprezzato dal Mkt -possono dichiarare la volontà di un ritorno almeno in area 17mila  ( con estrema cautela e sempre protetto da Stop Loss le posizioni di breve le apro Long ) ma per i dettagli daily ci riaggiorniamo con l'apertura del prossimo post sull'Indice.

 Sto parlando della tendenza dei  prossimi mesi, per il breve ( leggi giornaliero ) la tenuta dei minimi di Venerdì - sul dato Disoccupazione USA apprezzato dal Mkt -possono dichiarare la volontà di un ritorno almeno in area 17mila  ( con estrema cautela e sempre protetto da Stop Loss le posizioni di breve le apro Long ) ma per i dettagli daily ci riaggiorniamo con l'apertura del prossimo post sull'Indice.

6giugno : la giornata merita un aggiornamento veloce sul settimanale perchè il rimbalzello della mattinata annunciato nel post di ieri è stato veramente effimero e, dopo l'intervento di Draghi, e le revisioni al ribasso delle stime di crescita per l'Eurozona , il Mkt sembra aver cominciato a tracciare un percorso di Lungo periodo per niente rassicurante.  La candela INside della scorsa settimana praticamente è andata a tgt . Questo potrebbe indicare che ci si potrebbe accontentare così per il brevissimo , ma se la Mappa è corretta il destino di LUNGO periodo mi sembra tracciato .  Sul giornaliero questa correzione è ancora coerente con la Onda correttiva 4 , e mancherebbe l'ultimo impulso rialzista prima di innescare l'inversione .        Naturalmente i Bancari tra i più penalizzati , sospensioni per eccesso di ribasso, con Spread in ascesa . il Future  sull'indice  sospeso 2 volte nel pom . Io durante l'uscita di dati MKT sensitive mi tengo sempre a debita distanza ; qualche volta mi sono rammaricato ....ma mai pentito . Domani dati su Disoccupazione  da USA .

5giugno :  con la chiusura di oggi andiamo a chiudere anche l'ultimo gap sul time frame orario . resta solo quello lontanissimo in area 15800 .   Col candelone della mattinata abbiamo fatto il test dei massimi a 17270, percorso tutta l'ampiezza della Banda di Bollinger e in chiusura la perforiamo al ribasso . Chiusura del Gap e ricomposizione della fuoriuscita Bollinger potrebbero suggerire "rimbalzello " domani in mattinata . MA per l'inversione della recente tendenza ribassista aspetterei conferme almeno sopra 17280 prima e 17700 poi

2giugno : siamo stati tagliati fuori per una settimana per un attacco di hacker al sito , ecco perchè non riuscivate a collegarvi . Dopo l'intervento do Polo siamo riusciti a venirne fuori e recuperare tutti i contenuti : possiamo tornare ad aggiornare .

Non ci siamo fatti mancare nulla in questa settimana: 2 Gap richiusi( ne resta sempre uno di una 50ina di punti là in basso ) : se i miei conteggi sono giusti potremmo essere in onda correttiva 4 e quindi mancherebbe l'ultima onda impulsiva al rialzo . Per adesso il canale di breve è ribassista e prima di ritornare ad esporci Long ( tranne per i compulsivi sempre alla ricerca dei minimi per non lasciare nulla al Mkt , ma esposti al continuo rischio di Stop ) io aspetterei nell'ordine di : verificare la tenuta di area 17mila ,rimbalzare dalla Mediana della Bollinger, scavalcare il canale Ribassista di breve , e spingersi oltre i Massimi a 17700. Solo a queste condizioni possimo dirci ancora Long

In alternativa Trading Range fra le Statiche bianche opp ulteriore affondo nel canale ribassista e al test della banda bassa delle Bollinger.

23 maggio : ai mercati serviva un catalyst per assecondare le divergenze ,segnalate in questa sede già da settimane, e lo hanno trovato nelle parole dei Banchieri Centrali - che però non hanno detto nulla di diverso dal passato - ma che si troveranno prima o poi a fare i conti con un piano di uscita dalla politica monetaria espansionistica che ha inondato i Mercati - ma non le Economie - e che ha dato il burst ai rialzi cui stiamo assistendo. Paradossalmente  ogni notizia confortante dal lato della ripresa spaventerà le Borse che vedranno avvicinarsi l'ora del ritiro delle banche Centrali . E' una questione che abbiamo commentato nel post sulle "Spade di Damocle pendenti ". La volatilità sul Jap di questi 2 gg dimostra come ci si muova sull'onda delle "interpretazioni " piuttosto che delle "dichiarazioni " .

Venendo al ns Future abbiamo assistito alla tanto attesa rottura ribassista che traghetta vs la chiusura del movimento mensile in corso ( quello partito dal 17 Aprile ed evidenziato con gli archetti sull'Oscillatore ) . MA .... visto che la Borsa non ci regala nulla di facile , avviene con l'ennesimo Gap, questa volta Down di 500punti che manda in stop forzato tutte le posizioni Long e ci fa pure perdere una quota dei profitti maturati dalle posizioni aperte a metà Aprile. Stavolta bisognava anticipare lo Short, ma era particolarmente rischioso perchè "è più facile conservare un Trend che invertirlo" e il Trend - alla faccia degli Economisti e della realtà -  è decisamente Long.             Basta così ? Non credo : l'obiettivo ideale - se il conteggio di Elliott è giusto - sarebbe area 16500- 16600 (tre ricorrenze :  38,2% di ritracciamento di Fibo , obiettivo della prima gamba di ribasso dello scrollone del Luglio 2011, tetto del rettangolo laterale di Febb 2013 e top dello Spike "elettorale"del 25Febb. mi sembra abbastanza , vediamo se anche il Mercato si ricorda questi appuntamenti ). Dopo il ritracciamento ( presumibile Onda 4 di Elliott ) ci dovrebbe essere Onda 5 che ci accompagnerà vs i 18mila 18.500 ( ma ricordiamoci che c'è un caso scolastico che contempla anche il "fallimento" di Onda 5 = minimo prossimo o inferiore a Onda 4 con figura di doppio Max , vedremo )             Per ora , questa è da inquadrare come una fisiologica correzione .  Per una proxy sull'Indice ho aggiornato il post sul Settore Bancario nella     sezione Editoriali.                  IPOTESI di movimenti futuri in ottica Ciclica : nuovo Top in Estate e poi giù a ricucire la decorrelazione fra Borse ed Economia reale .... ma avremo tempo di commentare.

 

21maggio : Merc alle 8,30 parla Kuroda dal Jap , politica monetaria aggressiva viene confermata ma seguiamo la "retorica" ( il commento ) alla conferma delle decisioni. Parlerà Bernanke alle 16,00 ; giov parla Draghi. Sul grafo giornaliero Future nessuna novità, in attesa di conferme :siamo sul Test della Mediana della Forchetta di Lungo; ancora da violare al ribasso la Trend Line supportiva per assecondare le Divergenze degli indicatori di Momentum e per scaricare l'Oscillatore ciclico. In attesa di un chiaro segnale Short siamo ancora Long.

 

17maggio :grafo settimanale con il vecchio studio Forchetta di Andrews.  6° chiusura di settimana positiva per il ns indice ( +1,9% ) .

Maggiori Rialzi : Mediaset +12,7% Fiat +9,41% MPS +8,4%, Ferragamo +6,18% ISP +5,27% ( Non più solo Bancari , e questa rotazione settoriale fa bene alla solidità del movimento )

Maggiori Ribassi : Fondiaria -4,4% , Campari -4,14% BPM -3,63 , Saipem -3,23% .

Le precedenti gambe di rialzo dei movimenti Trimestrali in atto dal minimo annuale di Luglio 2012 hanno contato tra le 7 e le 8 settimane di rialzo MA con almeno una candela correttiva all'interno dell'impulso. In questa occasione il Mkt praticamente non ha mai rifiatato e ci avviciniamo ad un incrocio critico. Dopo aver superato di slancio anche i 17500 ( dove mi aspettavo si prendesse una pausa ) ora puntiamo ad area 17700 prima e 18mila poi ( in corrispondenza dell'incrocio delle 2 Forchette di Andrews ) . In conclusione : potremmo assistere ad una ulteriore settimana positiva , ma sarebbe salutare, per la prosecuzione armonica del Trend, una pausa di riflessione per scaricarsi. In questo caso ( probabilmente dopo Maggio ) un nuovo attacco oltre quota 18mila avrebbe la possibilità di svilupparsi senza troppe tensioni. Inutile ribadire ancora una volta quanto ci siamo già detti : non mi aspettavo ora questo rialzo ( e infatti avevo anticipato il classico "Sell in May " ). Rialzo propiziato dalla enorme liquidità in circolazione, liquidità che uscendo dall'Obbligazionario va sul Mkt alla ricerca di occasioni , e noi - rispetto agli altri indici Internazionali - siamo candidati ad essere una ghiotta opportunità. Ciò non toglie che la decorrelazione fra Economia Reale e andamenti azionari dovrà prima o poi trovare il suo equilibrio. I dati Macro di questa settimana li avete seguiti nei commenti. Solo il Pil Jap cresciuto del +3,5% y/y sembra assecondare le manovre di politica monetaria espansiva . Da noi  tutta questa liquidità che non si riversa nel ciclo produttivo potrebbe trasformarsi nella "trappola" di cui parlavo negli ultimi commenti.   Quando si dovesse realizzare questa ipotesi , all'improvviso, qualcuno si chiederà : "che ci facciamo qua in alto ?!?" , e allora potrebbe innescarsi una correzione scomposta . Per adesso l'ipotesi sembra lontana e le correzioni vanno inquadrate in una occasione per entrare a P più vantaggiosi. Ma in Estate starei all'erta e con Stop In canna

daily Future : memorandum : prossima settimana Stacco cedole  per 22 titoli, appuntamento che pesa circa 1,5% sul valore dell'indice "pre-cedola" . indice e Future da Lunedì allineato

16Maggio : il 26aprile ( in questo stesso post , lo trovate in fondo) scrivevo ".... sul giornaliero venerdì abbiamo disegnato un bel martello che - sulla banda superiore della Bollinger - potrebbe preludere ad un movimento riflessivo . Sopra 16850 invece si punta ad area 17500 "    TGT raggiunto oggi nella prima mezz'ora . Era l'obiettivo anche del Cup & Handle ( 25Marzo -23Aprile ) che avevo segnalato nei post precedenti a questo. Adesso da monitorare area 17500 ( round number ) . Se non venisse rotta al rialzo in chiusura di giornata e rottura di settimana potrebbe innescarsi il movimento correttivo di questo rialzo da seguire con i livelli di Fibonacci :area  16650 38,2%    e 16400 per il 50% . Ricordo che il 22Aprile l'indice ha lasciato un piccolo Gap aperto a 15840.            Al rialzo >17500 si punta a 18mila , Top 2013.

13maggio: grafo daily aggiornato. I livelli dinamici e statici da monitorare mi sembrano sufficientemente chiari . Così come la Divergenza indicata. Potrebbe essere ancora presto per uno Short ( potremmo assistere ad una fase distributiva senza che sia seguita a breve da una Inversione)la discriminante è la Mediana della Forchetta;  direi sempre più rischioso il Long se prima non ritracciamo l'impulso rialzista partito dal 17Aprile e se non si inverte la recente dinamica sul differenziale Tassi ( Btp Bund )

La enorme massa di liquidità che si sta riversando sui mercati ( anche per l'esodo dagli Obbligazionari che sono a livelli sempre più bassi ) spinge i mercati azionari sui massimi di periodo, e la nostra piazza è particolarmente sottovalutata rispetto ai ns omologhi. ( con 400Bill$ di capitalizzazione siamo la 25° Borsa mondiale !!!)      E' inutile - credo - sottolineare che c'è una clamorosa decorrelazione fra Borse ed Economia reale .         Tassi sui minimi, espansione della base monetaria, economia ancora in recessione e infatti l'inflazione non parte , anzi , si rischia di entrare in una fase deflazionistica ( con conseguente ulteriore riduzione dei consumi ) .... tra un pò parleremo di "trappola della liquidità".  

 

9maggio : aggiornamento grafico settimanale del ns indice . Direi che c'è poco da aggiungere se non l'evidente forza del MKT che ha superato di slancio sia il 50 che il 61,8% di Fibo . Tutto sembra orientato al bello stabile . I canali , sia statici che dinamici , sono ben identificabili. Storni possibili fino in area 16500 sarebbero movimenti compatibili con una normale correzione di un Trend primario rialzista .    Per il Medio .... io vedo divergenze negli indicatori che non mi fanno stare sereno per il futuro. Resta il fatto che non c'è alcun segnale di inversione e che anticiparlo sarebbe in rischio inutile da correre.

 

In conclusione : fino alla tenuta di 16500 Stay Long , ma io mi guardo di sottecchi il grafico del reciproco dell'indice ( Etf XBEAR) che in area 20,7e farebbe doppio minimo , e che se lo sentisse potrebbe rimbalzare suggerendo che l'indice FTSE sarebbe pronto per lo Storno . Che sia poi Inversione è tutto da verificare

26Aprile : analisi del ns indice ( che resta buona per tutta la settimana entrante visto che non sarò presente e non potrò aggiornare ).               Settimana euforica per le performance e cruciale per l'evoluzione del ns indice . Bilancio settimanale FTSEMib +5,1%, sovraperformiamo tutte le borse europee ( Dax +4,76% ) . Sugli scudi STM e Fiat , rispettivamente a +15,4% e 12,3% . Emissioni titoli di Stato sempre ben comprati e con tassi ai minimi, agevolati anche -al momento in cui scrivo -dalla "potenziale" soluzione dei ns affanni politici con il governo Letta Napolitano.  Enorme liquidità dal Sol Levante e noi - che siamo oggettivamente sottoperformanti rispetto agli altri listini - sembra ne stiamo beneficiando. Usa non molla e le Trimestrali nel 75% dei casi hanno battuto le attese degli analisti ( PIL Usa 1° Trim al +2,5% contro un +3% atteso , ma sostenuto dai consumi privati +3,2% contro il +1,8 del trim precedente )

    Riepilogando i movimenti con grafico settimanale : l'indice nostrano ha negato la pessima candela Engulfing bearish del 25 Marzo ( aveva una dote di ca 900 punti che con la settimana appena conclusa il Mkt si sta spendendo al rialzo ), è rientrato nel box laterale di Ott Nov 2012 e poi Marzo 2013, lo ha violato al rialzo ritracciando del 50% di Fibo tutta la discesa dai Max di Gennaio. Il movimento ha trovato un insperato supporto nel canale rialzista che ho evidenziato.  C'è ancora poco più di un centinaio di punti al rialzo per testare una Statica significativa : massimo della settimana dell'esito elettorale . Poi dovremo fare i conti con la realtà dei dati economici ancora pessimi, il voto di fiducia al governo, le decisioni di politica monetaria della BCE ( atteso un taglio dei tassi ) e con una figura ribassista incombente se quella che stiamo disegnando è la Spalla destra di un  T&S. Memorandum : il 22 l'indice  ( insieme a UCG , Generali ,.. )ha lasciato aperto un Gap di ca 50punti

Operativamente : sarei cauto e , qualora l'indice non trovasse ulteriore forza per allungare , prenderei profitto sui livelli di resistenza Statica evidenziati . Per una salita armonica personalmente preferirei uno Storno per reclutare forze fresche , e un Bund ancora in discesa ( nell'ultimo anno ha perso 0,39% e siamo prossimi ai minimi di Magg12 ). Gli Indicatori non ci dicono gran chè, stanno assecondando i movimenti del Mkt , anche se l'inclinazione dello Stocastico sul doppio minimo di Nov 2012 e Aprile 2013 non mi piace per niente.

sul giornaliero venerdì abbiamo disegnato un bel martello che - sulla banda superiore della Bollinger - potrebbe preludere ad un movimento riflessivo . Sopra 16850 invece si punta ad area 17500

sul time frame orario "potremmo essere in fase distributiva. Il movimento sarà innescato dalla violazione di uno dei 2 lati del consolidamento laterale. Mi aspettavo ribasso già in chiusura di venerdì.... ma il range è stretto , vale la pena attendere la conferma del segnale"..... ALTRO CHE distribuzione ... abbiamo  ulòteriormente allungato !!

sostituisco il grafico orario che si è evidentemente dimostrato inadeguato ad interpretare il movimento in atto : tendenza LONG , attendere la violazione della TL trattaggiata di Supp per innescare un movimento correttivo . Occhio alla divergenza ribassista  sul Momentum, C'è ancora un piccolo " Gap di fuga " da risanare

 

 

l'indice del settore Bancario è al test di una Statica di riferimento

 

 

Ultimo aggiornamento Domenica 09 Giugno 2013 09:36
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 10 di 30