|
  

Online grazie a...

Materie Prime

Natural Gas NGAS LNGA

Stampa E-mail
Venerdì 09 Marzo 2012 15:13

Grafico Future Natural Gas

Questa la situazione del Natural Gas che ieri in chiusura della nostra giornata ha effettuato il test del doppio minimo di brevissimo (2,231 a gennaio, ieri 2,235, la differenza di così pochi tick non è ovviamente significativa). Occasione di acquisto per tentare il rimbalzino. Leggo in giro che molti hanno anticipato gli acquisti cadendo nello StopLoss: consiglio a tutti di utilizzare i grafici NON corretti rispetto alle scadenze, unico vero faro: gli operatori vedono i prezzi reali fatti dall'asset, non quelli virtuali calcolati dai comuni sw di analisi tecnica. (Lo stesso vale per le azioni... diffidate dei grafici corretti rispetto ai dividendi.)

Attenzione al fascio di trendline che incontrerà risalendo. Sotto invece comincia un'area di supporto veramente eccezionale, che arriva dagli anni '90, e che dovrebbe fare da importante sostegno. Ma noi con gli ETC LNGA e NGAS possiamo trattare solo il brevissimo per non perdere valore a causa dell'effetto contango (vedi articoli precedenti) quindi dedichiamoci a cavalcare il rimbalzino con SL solo sotto i 2,23 o per chi lo può sopportare i 2,18 (area di minimo dal 1999 al 2001).

 

NATURAL GAS

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Martedì 06 Marzo 2012 12:24

Ven 9 Marzo : mi ha beffato per la seconda volta quest'anno  ( la prima a metà Genn con uno Stp medio del -2,5% , questa con un bel -11%  - ho indicato i punti di entrata con le frecce sull'Indicatore)NELLA NOTTE E' RITORNATO A 2,3$ . Resta immutata l'idea che sia in eccesso ribassista e che possa fare un return move sul vecchio Supp o addirittura sul lato basso del vecchio Triangolo, ma è troppo rischioso rimanere esposti sotto i Min del 23Genn . Adesso l'interpretazione del movimento e l'identificazione dei punti di entrata a basso rischio è meno facile per chi è alla ricerca di un Long significativo , ed entrare ora sul reciproco Short è troppo tardi ( si conferma la statistica che nel gruppo il miglior interprete nel cavalcare questo strumento e MPolo ). Un primo indizio di tentativo di inversione sarebbe una chiusura giornaliera > 2,37. Seguiamo

Mar. 6 Marzo : ripeto come un mantra una serie di considerazioni già fatte nei precedenti post a beneficio di chi non avesse avuto occasioni di leggerle:

  • Si tratta di Gas Naturale USA ( quello che tradiamo noi è un ETC in € che ha come sottostante il Future in $ del Gas USA )
  • L'effetto CONTANGO sul Roll Over del Future brucia valore ( l'ETC cresce sempre meno del aumento di Valore della Materia Prima )
  • La Domanda è precipitata, così come però stanno precipitando il N di trivelle e pozzi estrattivi ( estrarlo costa più di quanto si ricava vendendolo )
  • Siamo sui minimi di ogni tempo, nonostante questo non ci sono ancora segnali di inversione di tendenza
  • L'aumento del P del greggio dovrebbe spingere l'Amm USA a politiche di incentivazioni verso fonti alternative ( ma ancora non se ne vedono gli effetti )
  • E' uno strumento ALTAMENTE SPECULATIVO, DIFFICILMENTE PREVEDIBILE e GOVERNABILE,  e MOLTO VOLATILE ( ....si tratta di gas !!! )
    Detto questo, quello che stiamo cercando di tradare e la possibile accelerazione sulla rottura del Triangolo di consolidamento laterale . La rottura è avvenuta , MA -al contario delle mie aspettative - al ribasso e con un GAP.
    Ora : essendo su un minimo non ha senso Stopparsi adesso perchè a) è possibile che riconosca il doppio min, b) i Volumi di contrattazione sono alti ( stanno cumulando ? ),  c) l'impegno di Capitale investito è bassissima, perchè comperando sulla base del Triangolo stavamo anticipando l'operatività, quindi anche la potenziale perdita sul Tot  Portfolio è sostenibilissima ( si sarebbe incrementato trasformando la scommessa in un Trade solo > 2,8$, per obiettivo are 3,3$ circa - estensione della base del triangolo di accumulazione )
    Dovrebbe essere chiaro a chiunque che - in caso di tenuta del Minimo- il movimento da monitorare e il return move vs il lato basso del vecchio triangolo, e solo il rientro in quella area di congestione e poi l'auspicabile rottura in senso opposto ci darebbe soddisfazione .
    In caso contrario si chiude in pari nella migliore delle ipotesi e ci si mette di nuovo in caccia.
    allego una serie di contributi della Energy Information Administration USA  stampa e video  già inseriti nei commenti dei gg scorsi
Ultimo aggiornamento Venerdì 09 Marzo 2012 15:13
 

NATURAL GAS Future

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Sabato 25 Febbraio 2012 19:49

aggiornamento 27Febb : indicato il punto dove lo aspetto, corrispondente ad una area di rilevanti Volumi, confidando ancora nel fatto che l'attuale sia una fase di accumulazione.

Da seguire la figura potenzialmente di accumulazione che si sta formando sul Natural GAS. Potremmo essere prossimi all'ultimo terzo del Triangolo laterale e la fuoriuscita da uno dei due lati, mi auguro il superiore questa volta, dovrebbe indicarci la direzione. I margini di recupero dai Valori attuali sono di tutto rispetto. Il segnale sarebbe confermato > 2,8$....ma io un anticipo sull'eventuale test del lato basso lo proverei. SEMPRE CON ESTREMA CAUTELA dato che si tratta di una brutta bestia da tradare.  la scorsa settimana c'è stato il Roll Over dal Future di Marzo al Future di Aprile

 

Ultimo aggiornamento Martedì 28 Febbraio 2012 10:34
 

Natural Gas

Stampa E-mail
Scritto da Mapokam   
Domenica 19 Febbraio 2012 12:38

Nel post della settimana scorsa Polo aveva correttamente indicato come si stesse creando - nel breve -  una fase di accumulo e finchè i valori avessero rispettato l'inclinazione della Trend line ascendente - di breve - ci si poteva aspettare un rimbalzo significativo.

Rimbalzo che puntualmente è avvenuto in corrispondenza della rottura del Triangolo laterale, in prossimità dell'ultimo terzo della sua estensione. Ora la questione è provare ad identificare l'obiettivo di questo movimento. Se applico l'ampiezza della base del Triangolo al punto di rottura , i Valori dovrebbero spingersi in un'area compresa fra il 61,8% di ritracciamento di Fibonacci ( mi riferisco alla discesa partita da Dicembre ):3 alto e 3,15  3,2. ( data la volatilità e l'estensione del movimento l'esperienza mi ha insegnato che, con questo strumento , già intuire la direzione dei Prezzi è un successo, il calibro lasciamolo in tasca ) 3,2$ è il livello che fa da spartiacque per l'inversione del Trend RIBASSISTA.  2,84$ è il primo ostacolo ancora da abbattere . QUINDI siate consapevoli che - se decidete - state tradando solo un movimento correttivo di breve : non è ancora partito nessun ULTIMO TRENO . A conferma di questo ho indicato a sinistra anche i livelli di ritracciamento di Fibo della discesa dalla fase di consolidamento laterale del 2011(= non siamo ancora neanche al primo 23,6% ). Qualora fosse partito un nuovo ciclo pluriennale abbiamo l'opportunità di rivedere i 4$ ( ma per adesso è prematuro, e con gli scenari di consumo futuri , ancora fantascienza ) . QUESTO NON E' UNO STRUMENTO PER IL TRADING DI LUNGO ( andatevi a rileggere i precedenti post , e in fondo il ruolo dell'effetto CONTANGO)

il movimento, come al solito repentino e improvviso, è partito , guarda caso alle 16,00 di giovedì , perchè -come avevo scritto in passato - ogni Giovedì alle 10,30 ora di NY escono i dati sulle scorte http://ir.eia.gov/ngs/ngs.html

L'ideale sarebbe una fase di consolidamento < 2,68 fino a 2,56  MA non è detto che ce la conceda, potrebbe anche continuara a razzo fino ai primi obiettivi. Per tradare questo cavallo imbizzarrito o state con gli occhi a palla incollati al Book , opp si piazzano degli ordini condizionati suddivisi un piccole tranche su diversi livelli ( si spende di più di commissioni , ma almeno si ha una chance di entrare nella partita ), perchè il book ha dei buchi fra denaro lettera o una velocità tale che il vs click non gli sta dietro. L'ordine " al meglio " è sempre il meglio per loro, non per voi. LA STESSA TECNICA VA APPLICATA ANCHE SUGLI STP LOSS: sempre a tranche , altrimenti vi vedete saltati a piè pari.

I futures dei prossimi mesi sono tutti in crescita= nel Roll Over ( ogni mese pari , fra il 5°e il 9° girono lavorativo - il prossimo è in Aprile) l'ETC soffre l'effetto CONTANGO che erode costantemente il valore del Vs investimento , quindi profitterete sempre meno della crescita del Valore del sottostante ( DJ UBS Natural Gas Subindex ),  ecco perchè non è uno strumento di LUNGO, in assenza di forti movimenti di prezzo che compensino il CONTANGO , il valore de''ETC scende costantemenete nel tempo.

http://www.insidestocks.com/dfutpage.asp?sym=NG&code=BSTK§ion=energies

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 11