|
  

Online grazie a...

Ritracciamenti ed Estensioni di FIBONACCI

Stampa E-mail

Leonardo, detto Bigollo, conosciuto anche col nome paterno: "fillio Bonacci" da cui "Fibonacci" (1220), pisano, visse alla corte dell’Imp. II di Svevia. Figlio d'un borghese uso a trafficare nel Mediterraneo, Leonardo visse fin da piccolo nei paesi arabi e apprese i principi dell'algebra e del calcolo dai maestri di Algeri, cui era stato affidato dal padre, esperto computista.

1, 2, 3, 5, 8, 13, 21, 34, 55,98, 144, ……

Numeri di Fibonacci : ogni numero non rappresenta che la somma dei due che lo precedono.  Si tratta della prima progressione logica della matematica! Questa serie, oggi nota come "numeri di Fibonacci" presenta alcune proprietà (la più importante delle quali è che se un qualsiasi numero della serie è elevato al quadrato, questo è uguale al prodotto tra il numero che lo precede e quello che lo segue, aumentato o diminuito di una unità)

Inoltre, ogni numero diviso per quello che lo precede porta al n.  0,16180= che è una delle 2 proporzioni (insieme al suo reciproco 0,382 )  della “sezione Aurea”

La identificazione della Sezione Aurea rappresenta una pietra miliare nella costruzione della Conoscenza umana: usata in Architettura sin dall'antichità ( le Piramidi di Giza sono costruite rispettando i rapporti della sezione Aura), si ritrova in una moltitudine di fenomeni naturali, umani, vegetali, artistici. (nella mano il rapporto fra le falangi e le dita anulare e medio rispettano le proporzioni della sezione Aurea. Le stesse proporzioni si ritrovano fra la lunghezza del braccio e dell'avambraccio, della tibia e della gamba. L'uomo di Virtuvio di Leonardo da Vinci riporta le proporzioni Auree, la Venere di Botticelli non si sottrae a questa evidenza. In Natura la conchiglia di Nautilus si sviluppa in spirali che rispettano le proporzioni di Fibonacci; troverete analogie sulla struttura del girasole, della margherita, delle pigne, delle galassie,... ). riporto il link ad un interessantissimo post "omaggio a Fibonacci" tratto da TraderPedia e relativo a queste ricorrenze , e un video esplicativo

Se dovessimo sintetizzare potremmo dire che i numeri della proporzione Aurea sono la rappresentazione sintetica, tradotta in linguaggio numerico, del concetto di Armonia. Questo principio di Armonia è ereditato direttamente dalla Natura, per questo motivo è così ricorrente, ci sembra così congeniale e -non a caso- si ritrova in molte manifestazioni umane, dall'arte figurativa, all'architettura, alla musica.

Ecco perchè non è inspiegabile che anche nell'Analisi Tecnica dei grafici degli strumenti Finanziari si possa riscontrare questo mirabile fenomeno. Un Trend Direzionale (che sia Rialzista o Ribassista) sviluppa un movimento correttivo seguendo i cd livelli di ritracciamento di Fibonacci. Al termine di un Trend fortemente direzionale (ad es Ribassista) si sviluppa un primo impulso di inversione (quella che Elliott definirà Onda1) che molto probabilmente ritraccerà seguendo uno dei Livelli di Fibonacci.

Si individua un range da analizzare (ad es un movimento direzionale Trend Rialzista) con il tool che una qualunque piattaforma grafica offre si prende il minimo e il massimo del movimento e si trovano i ritracciamenti correttivi: 0%, 23,6%, 38,2%, 50%, 61,8%, 78,6%, 100%. L'analisi è applicabile a qualunque time frame.

Se il movimento direzionale da analizzare fosse invece Ribassista si calcolano con i numeri di Fibonacci i ritracciamenti partendo dal valore Massimo del Movimento verso il minimo dello stesso.

Analizziamo adesso le estensioni al rialzo del movimento: 161,8%, 261,8%, 423,6%.

Facciamo un caso operativo di sicuro interesse. Al termine di un Trend fortemente ribassista si assiste frequentemente ad una reazione con una figura di inversione. Spesso il Mercato parte per cominciare a costruire una struttura impulsiva opposta, e lo fa con una prima reazione al rialzo, generalmente ritracciata seguendo il livelli di Fibonacci.

Provate a monitorare un classico movimento che introduce l'inversione di un Trend direzionale (quello che in un'altra parte di questa Sezione chiameremo "il Passaggio del testimone"). Molto spesso l'inversione viene anticipata da un primo impulso che sembra essere abortito da un veloce ritracciamento. In realtà si tratta di un movimento teso a reclutare ulteriori forze rialziste. Se il primo impulso viene ritracciato con un 78,6% ( livello di ritracciamento poco conosciuto fra gli analisti grafici), il successivo impulso (per Elliott Onda3) generalmente conta una prima estensione del ritracciamento pari al 161,8% e, talvolta, anche il 261% di estensione. Qui sotto trovate un esempio sul grafo orario del ns FTSEMib (24-25giugno primo pattern di inversione dopo il trend ribassista: si verifica un 123 Uncino di Ross. Successivamente il 26giugno l'impulso rialzista viene ritracciato del 78,6%. Calcolando le estensioni rialziste a 161,8% e poi 261,8% della correzione del 26giugno troviamo gli obiettivi del successivo impulso rialzista). un tipico movimento da "passaggio del testimone"

 

Ai livelli di ritracciamento di Fibonacci attingono a piene mani sia la teoria delle Onde di Elliott, sia i pattern Armonici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Gli articoli di SpazioTrader.it sono Copyright dei rispettivi autori
Questo articolo ti è stato utile? Considera di fare una piccola donazione per aiutarci a mantenere attivo il servizio!
Nota Importante: Questo articolo riflette l'opinione personale dell'autore e in nessun caso costituisce sollecitazione all'investimento. L'investitore che decidesse di seguirne le indicazioni, lo fa per libera scelta e a proprio rischio. L'autore del messaggio potrebbe essere in conflitto di interesse in quanto potrebbe essere possessore dei titoli eventualmente evidenziati nel messaggio stesso. Gli spunti proposti sono generalmente basati su un modello tecnico-grafico analizzato secondo le personali convinzioni dell'autore, e non possono in alcun modo sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore, che agisce a proprio rischio e pericolo.
Ultimo aggiornamento Martedì 23 Dicembre 2014 13:37