|
  

Online grazie a...

LAP Up o LAP Down

Stampa E-mail

LAP: il LAP è nei fatti un gap di Prezzo che si manifesta in genere ad inizio giornata di negoziazione, tra 2 candele intraday (la candela di Chiusura e la successiva Candela di apertura). Quindi non è visibile il LAP sul grafico a Candele giornaliere .

E' una delle figure più amate dagli intraday trader perchè "generalmente" il Mercato tende a chiudere il Lap nelle prime fasi di negoziazione e poi a girarsi in senso opposto, fino a quando la presenza del Market Maker (che sul mercato italiano ha obblighi di intervenire dalle ora 9,30 e fino alle 17,20) non ristabilisce un equilibrio nelle negoziazioni. In genere questo tipo di operatività è da sconsigliare ad un Trader poco esperto, perchè gli scambi sono rapidissimi e convulsi e gli Intraday Trader lavorano sul time frame ad 1-3min, operatività non usuale ai meno avvezzi.

Se il LAP non viene chiuso subito, nelle prime fasi di contrattazione, ci si può aspettare per le ore successive della mattinata una prosecuzione delle negoziazioni nella direzione del Lap lasciato aperto 

esempi di LAP non chiusi nelle prime fasi di negoziazione, in cui i Valori, nelle ore successive, tendono a confermare la polarità del Lap

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Gli articoli di SpazioTrader.it sono Copyright dei rispettivi autori
Questo articolo ti è stato utile? Considera di fare una piccola donazione per aiutarci a mantenere attivo il servizio!
Nota Importante: Questo articolo riflette l'opinione personale dell'autore e in nessun caso costituisce sollecitazione all'investimento. L'investitore che decidesse di seguirne le indicazioni, lo fa per libera scelta e a proprio rischio. L'autore del messaggio potrebbe essere in conflitto di interesse in quanto potrebbe essere possessore dei titoli eventualmente evidenziati nel messaggio stesso. Gli spunti proposti sono generalmente basati su un modello tecnico-grafico analizzato secondo le personali convinzioni dell'autore, e non possono in alcun modo sostituire il libero ed informato giudizio dell'investitore, che agisce a proprio rischio e pericolo.
Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Luglio 2013 10:37